Açai Bowl: tre ricette per la colazione!

Anche se è un piatto tipicamente brasiliano, l’ultima moda in fatto di alimentazione viene direttamente da New York: l’açai bowl.

Consiste in una ciotola, la bowl appunto, in cui si prepara una sorta di frullato di bacche di açai con yogurt, frutta,cereali e altri ingredienti a scelta. Di solito viene servita a colazione, ma può essere anche una merenda o uno snack post allenamento, è saziante, rigenerante, un mix di energia, vitamine, sali minerali.

Proprietà dell’Acai

L’açai una pianta originaria della foresta amazzonica. Il suo frutto è una bacca dal colore violaceo, simile ad un mirtillo, sta diventando sempre più di uso comune in quanto è considerato un superfood. Le proprietà delle bacche di açai sono tantissime: sono ricche di vitamine, fibre, sali minerali, omega 3 e omega 6, antiossidanti, energizzanti.

Sono un vero è proprio toccasana la salute, quindi loro utilizzo si sta sempre più allargando non solo tra i più attenti ad un’alimentazione sana. In commercio le bacche di açai si trovano congelate o in polvere.

È proprio sulla scia del successo dell’açai che la açai bowl si sta diffondendo sempre di più. Conserva tutte le proprietà delle bacche di açai ed rende in pasto molto fresco, gustoso e colorato.

Ricette Acai Bowl

Per un buonissimo açai bowl le ricette sono molto semplici e si possono personalizzare a seconda dei gusti. L’ingrediente principale sono le bacche di açai che siano congelate o in polvere non fa differenza perché i prodotti mantengono tutte le proprietà del frutto.

Per le quantità non sono fisse, ognuno può regolarsi come vuole l’importante è ottenere una consistenza che ricordi quella della granita siciliana. Il sapore è quello del gelato alla frutta.

Açai Bowl classico

  • bacche di açai congelate
  • banana
  • mirtilli
  • latte di mandorla q.b.
  • un cucchiaino di miele

Açai Bowl con yogurt

  • bacche di açai congelate
  • un vasetto di yogurt greco
  • latte di cocco q.b.
  • un cucchiaino di miele
  • banana
  • scaglie di cocco
  • muesli

Açai Bowl con semi di chia

  • un misurino di açai in polvere
  • un vasetto di yogurt greco
  • due cucchiaini di miele
  • semi di chia q.b.
  • lamponi

La preparazione è molto semplice e veloce: nel caso abbiate bacche di açai congelate, queste vanno frullate per creare una purea. Il procedimento consiste nel versare tutti gli ingredienti nella ciotola mescolarli tra loro e poi guarnire a piacere con cereali, frutta, granola, semi, cocco, scaglie di cioccolato fondente.

Tempi e metodo di conservazione dell’açai bowl

Una volta preparato l’açai bowl è consigliabile consumarlo immediatamente. Nel caso dovesse risultare troppo, si può tenere in frigo al massimo due giorni, è sconsigliato il congelamento.

Condividi con un amico