Acido linoleico

acido linoleico

L’acido linoleico è uno degli acidi grassi essenziali che, come gli acidi grassi omega 3, non sono prodotti dal nostro organismo ma vanno introdotti con un tipo di alimentazione specifica.

L’acido linoleico, anche se è meno conosciuto rispetto agli acidi grassi omega 3, porta tutta una serie di benefici al nostro organismo, e in alcuni casi sembra possa essere anche un ottimo alleato sia nel contrastare che nel prevenire alcune patologie.

Esistono diverse varietà e forme derivate dall’acido linoleico, la più famosa è sicuramente l’acido linoleico coniugato, usato soprattutto per dimagrire e dagli sportivi per i suoi effetti sullo sviluppo della massa magra e la riduzione della massa grassa. Ma scopriamo nello specifico quali sono le sue preziose proprietà e benefici.

Acido linoleico: cos’è?

L’acido linoleico è un acido carbossilico appartenente alla famiglia degli acidi grassi insaturi omega 6. Esso è un acido grasso di origine vegetale e svolge importanti proprietà per la salute e il benessere del nostro organismo e non solo.

L’acido linoleico si trova prevalentemente negli oli vegetali come l’olio di girasole, l’olio di mais, ma anche nei semi di soia, nelle germe di grano, nella frutta secca, nelle noci, nelle olive e nell’olio di oliva, nel sesamo.

Insomma è una sostanza che si può assimilare facilmente seguendo un’alimentazione sana, ma anche con l’aiuto di alcuni integratori a base di acido linoleico.

Inoltre esistono forme derivate di questo acido grasso, la più conosciuta ed utilizzata è l’acido linoleico coniugato (CLA) che, secondo alcune ricerche se assunto regolarmente come integratore alimentare, svolge un ruolo importante nel controllo del peso, e risulta essere efficace nella cura dell’obesità.

Acido linoleico: proprietà e benefici

L‘acido linoleico e la sue forme derivate, in particolare l’acido linoleico coniugato, è uno dei lipidi indispensabili per mantenere l’organismo in buona salute.

Esso infatti è un acido grasso ricco di virtù e di risorse per il nostro benessere fisico e per il nostro organismo. Ecco alcune delle sue proprietà e benefici:

  • azione antinfiammatoria e di rafforzamento del sistema immunitario
  • favorisce la crescita e lo sviluppo delle cellule e le mantiene in buona salute
  • proprietà antitrombotica: riduce il rischio di problemi cardiaci
  • proprietà antiossidanti
  • proprietà anticellulite
  • proprietà antiallergica
  • contrasta l’asma
  • potenziale proprietà anticancerogena (secondo acune ricerche ma è ancora da dimostrare)
  • proprietà dimagranti
  • limita e contrasta la perdita di massa muscolare
  • riduce la massa grassa
  • stabilizza il livello di colesterolo nel sangue
  • favorisce il benessere di pelle e capelli
  • aiuta il trattamento di alcune patologie della cute

Acido linoleico: integratori alimentari

Come abbiamo visto l’acido linoleico è un acido grasso essenziale che non può essere sintetizzato dal nostro organismo, per cui è necessario assimilarlo attraverso l’alimentazione, ma è possibile assumerlo anche sotto forma di integratori alimentari.

Soprattutto se si è decisi ad affrontare una dieta dimagrante, spesso si utilizzano alcuni integratori alimentari brucia grassi per aiutare il percorso di dimagrimento, e in questi casi gli integratori a base di acido linoleico sono particolarmente indicati.

Un’assunzione quotidiana di acido linoleico, attraverso alimenti e integratori, provoca infatti un’aumento del consumo di energia, specialmente durante il sonno, è per questo molto utilizzato nelle diete dimagranti e per contrastare l’obesità.

In commercio possiamo trovare diversi integratori alimentari a base di acido linoleico soprattutto nella sua formati acido linoleico coniugato. Ecco uno di quelli più utilizzati ed efficaci:

Capsule brucia grassi Cute CLA di Cute Nutrition:

Tra gli integratori a base di acido linoleico uno dei migliori è sicuramente il formato in capsule brucia grassi Cute CLA di Cute Nutrition.

Sono capsule gelatinose che contengono poco più di 1,5 grammi di acido linoleico coniugato, possono essere integrate nella dieta quotidiana in una dose di 2 o 3 al giorno, in base al fabbisogno e alle caratteristiche fisiche personali.

L’acido linoleico coniugato utilizzato in queste capsule viene ricavato dall’olio di cartamo. È un integratore naturale e sicuro e se utilizzato correttamente, permette di raggiungere degli eccellenti risultati.

Ovviamente, affinché il prodotto sia efficace, è fondamentale inserirlo in una dieta sana ed equilibrata, e da una costante attività fisica.

È un prodotto che si trova in commercio, facile da acquistare anche online, con un prezzo base di circa 20 euro ma che varia in base alle offerte.

Acido linoleico: consigli e controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni per l’assunzione di acido linolieico, tuttavia, un’eccessiva quantita durante la giornata, di questa sostanza o di alimenti che la contengono, potrebbe causare problemi alla salute del nostro organismo.

Si consiglia quindi per quanto riguarda il controllo del peso, in genere una dose variabile tra 3-4 grammi al giorno che per gli integratori in capsule equivalgono a 2 o 3 capsule al giorno, meglio se assunte durante i pasti.

Inoltre è sconsigliato l’uso di integratori alimentari a base di acido linoleico per:

  • bambini
  • donne in stato di gravidanza o di allattamento
  • chi è soggetto a diabete

 

 

 

 

 

 

Avatar
Sono laureanda alla facoltà di lettere moderne all'Università degli Studi di Salerno. Da sempre interessata e aggiornata sulle novità riguardanti salute, bellezza, cura del corpo e benessere psico-fisico.