Proprietà dei cibi

L'aronia nera (o aronia melanocarpa) è una bacca nera molto simile al mirtillo nero, proveniente dall'arbusto di Aronia originario del Nord America.…
Leggi

La lucuma è un frutto sudamericano (originario del Perù e del Cile) di piccole dimensioni (può raggiungere massimo i 200 g) appartenente…
Leggi

L'indivia è una pianta molto simile alla cicoria (Cichorium endivia) appartenente alla famiglia delle Asteraceae e usata in cucina come insalata. In…
Leggi

Il fieno greco (trigonella) è una pianta appartenente alla famiglia delle Fabaceae, originaria dell'Asia e che cresce spontaneamente in ambienti costieri e submontani…
Leggi

Il tamarindo o "dattero dell'India" è una pianta arborea e tropicale sempreverde appartenente alla famiglia delle Leguminose. La pianta è originaria del…
Leggi

Il coriandolo (Coriandrum sativum) denominato anche prezzemolo cinese, è una pianta di origini mediterranee appartenente alla famiglia delle Ombrellifere. La pianta del…
Leggi

La borragine (Borago officinalis) chiamata anche borrana è una pianta annuale che appartiene alla famiglia delle Borraginacee e cresce spontaneamente in varie…
Leggi

La nespola è il frutto top di aprile, risultato di due piante (nespolo comune e nespolo del Giappone) appartenente alla famiglia delle…
Leggi

L'aneto (Anethum graveolens), chiamata nel gergo comune anche finocchio bastardo, è una pianta aromatica che appartiene alla famiglia delle Umbelliferae (la stessa…
Leggi

L'acetosa o erba brusca è una pianta erbacea officinale che cresce in modo spontaneo nei prati di tutta Italia. Conosciuta per il…
Leggi

Il ravanello (Raphanus raphanistrum) è un ortaggio che appartiene allo stesso genere del rafano. Quando si parla di ravanello in genere si…
Leggi

La cicerchia (Lathyrus sativus) è un legume antico e salutare appartenente alla famiglia delle leguminose, molto diffuso in Asia e in diverse…
Leggi

Condividi con un amico