Terme di Bibione

Tra i più rinomati centri benessere in Veneto, Bibione Thermae si configura come luogo ideale per la cura del corpo e delle mente: il soggiorno ideale da fare almeno una volta nella vita!

Le proprietà terapeutiche dell’acqua alcalina bicarbonato sodica fluorata rendono inoltre, quello di Bibione, un centro termale d’eccellenza  nell’ambito della cura termale e riabilitativa.

La struttura e i trattamenti: tra wellness e cura termale

Unica e suggestiva è già la localizzazione delle struttura: immersa in un’ampia pineta che incontra il mare affacciandosi  su una delle più belle spiagge dell’Adriatico.


Il centro termale è pensato, attrezzato ed arredato per offrire ai propri clienti ogni tipo di comfort. Si dota infatti di grandi piscine termali con idromassaggio, sia coperte che all’aperto, saune (finlandesi, biosauna alle erbe), hammam,  bagno ipersalino, bagno turco,docce emozionali, polarium, zona ristoro ed una meravigliosa area spa/beauty farm.

La gamma di servizi offerti è molo ampia e prevede il supporto di un personale altamente qualificato: dalle cure termali come la fangoterapia e balneoterapia alle cure fisioterapiche e riabilitative, percorsi pensati per la cura di specifici problemi di salute e patologie dell’ apparato respiratorio, fino ai piacevoli massaggi e trattamenti estetici.

L’area wellness

Ampia, moderna ed attrezzata, nell’area wellness si ha la possibilità di godersi un’intera giornata di benessere scegliendo vari percorsi, aree e trattamenti personalizzati.

Cabina salina secca: un’occasione per respirare benessere

Pareti ricoperte di mattoni di sale dell’Himalaya, la suggestione della cromoterapia nell’alternanza di colori ed una temperatura di circa 27°: è la cabina salina secca, fiore all’occhiello dell’area wellness di Bibione Terme.

In questo ambiente naturale, con il bagno ipersalino, vengono sfruttate tutte le proprietà del sale, benefiche per le vie respiratorie, il sistema immunitario, le tensioni muscolari e l’eliminazione delle tossine.

Bagno alle erbe

Qui le essenze delle erbe naturali vengono inalate attraverso un bagno di vapore con una temperatura di circa 42°C ed un’umidità del 100%. L’effetto purificante determinato dalla sudorazione spontanea è un vero toccasana per l’apparato respiratorio e, nel contempo ha effetti benefici sul metabolismo, combatte le tensioni muscolari, l’insonnia, lo stress ed illumina la pelle.

Biosauna alle erbe

Nel caso della biosauna alle erbe o “bagno di vapore secco”, la temperatura si aggira tra i 70/75°C, con un’umidità che oscilla tra il 40 e il 50%. Anche denominata sauna leggera proprio perché pensata per chi non tollera le temperature delle saune tradizionali. Gli oli essenziali uniti ad erbe essiccate inumidite  hanno effetti benefici sulla microcircolazione, la pelle e le difese immunitarie.

Bagno ipersalino e bagno turco

Bagno ipersalino con una temperatura di 50°C ed  circa un 60% di umidità nell’area che sfrutta l’azione antibatterica delle microparticelle nebulizzate di sale cristallino, favorendo l’igiene delle vie respiratorie ed eliminando le tensioni muscolari.

Nel caso del bagno turco, la percentuale di umidità che raggiunge il 95%, per questo si consiglia una permanenza all’interno di un massimo di 20 minuti

Sauna finlandese

Rilassa, disintossica ed aiuta ad espellere tossine e acidi. Presenta una temperatura che oscilla tra  i 90 ed i 100° C ed un umidità pari al 10 -15%.

Docce emozionali

Qui il benessere si incontra in un gioco d’acqua, profumi e colori. Il complesso termale offre una vasta scelta in termini di tipologie di docce emozionali tra cui docce tropicali che, grazie agli oli essenziali ed essenze aromatiche regalano la sensazione di essere in una foresta tropicale, le docce scozzesi che migliorano l’apparato circolatorio alternando getti d’acqua calda e fredda e le docce a cascata.

L’area wellness presenta inoltre un’ampia piscina termale con idromassaggio e vista sul mare ed un polarium in cui potersi rilassare dopo la sauna.

Le cure termali

La scelta delle cure termali da poter praticare è davvero molto ampia: dalla fangoterapia fino alla riabilitazione ortopedica e neurologica. Attrezzature d’avanguardia e personale specializzato con l’obiettivo di offrire ai propri clienti un benessere a 360°.

Fangoterapia

Il fango termale applicato sulla pelle ad una temperatura di 45° – 48°C ha degli effetti benefici nella cura delle malattie reumatiche.

A completamento della sua efficacia vengono spesso utilizzate la balneoterapia, che prevede l’immersione del corpo in acqua termale con idromassaggio e la massoterapia che, attraverso il massaggio manuale, migliora la circolazione generale ed il sistema nervoso e muscolare

Cure inalatorie

Grazie alle rinomate proprietà delle acque, le terme di Bibione si configurano come centro d’eccellenza in Veneto per le cure inalatorie. Il centro termale è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale per quanto riguarda la cura di patologie specifiche come rinopatie vasomotorie, sinusiti e faringo-laringiti croniche.

inalazioni

A seconda delle specifiche esigenze e delle particelle di acqua termale utilizzate vengono erogati diversi trattamenti con il supporto di attrezzature d’avanguardia. Vengono inoltre offerti servizi d’eccellenza relativi alla riabilitazione respiratoria e vascolare, nonché servizi di visite specialistiche e diagnostica  per l’indicazione di cure personalizzate. 

Fisioterapia e riabilitazione

Centro d’eccellenza anche per quanto riguarda la fisioterapia e la riabilitazione con un’ampia gamma di servizi come la kinesiterapia, l’idrokinesiterapia, e discipline olistiche per la salute. 

Condividi con un amico