Canesten Unidie contro la micosi

Canesten Unidie è una crema antimicotica ad uso topico per combattere i funghi della pelle. Canesten agisce localmente ed è un prodotto antinfiammatorio e antibatterico ad ampio spettro. E’ possibile trovare il farmaco anche sotto forma di polvere o di spray.

La micosi è un’infezione che colpisce molto spesso, sia uomini che donne, di qualsiasi età. Curarla tempestivamente è importante per evitare danni permanenti o la proliferazione dell’infezione fungina.

Come si presenta Canesten Unidie? Quando usarlo? Ci sono effetti collaterali? Cercheremo di rispondere a queste domande e darvi tutte le informazioni utili per l’utilizzo di questa crema contro la micosi.

Canesten Unidie: cos’è e perchè usarlo?

Canesten Unidie è una crema per combattere la micosi della pelle. E’ un prodotto a base di bifonazolo e con tre eccipienti (alcol cetilstearilico, sorbitano monosteratao e polisorbato), con un triplice effetto:

  1. antimicotico
  2. antinfiammatorio
  3. antibatterico

Il farmaco ad ampio spettro è indicato per il trattamento di diverse tipologie fungine a carico della mano e del piede (piede d’atleta), del tronco, delle pieghe cutanee. E’ una crema indicata per le seguenti infezioni:

  • micosi sostenute da dermatofiti
  • micosi sostenute da saccaromiceti
  • dermatosi da funghi patogeni
  • dermatosi da germi sensibili al principio attivo (bifonazolo)
  • candidosi superficiali (infezione derivante dal fungo Candida che colpisce gli strati superficiali del derma e delle mucose)
  • ptirysiasis versicolor (infezione fungina caratterizzata da alterazione della pigmentazione cutanea, con macchie irregolari e di colore marrone chiaro)

Canesten Unidie può essere prescritto con ricetta OTC, medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco. E’ reperibile in tutte le farmacie al costo di circa 10 euro.

Canesten Unidie: come usarlo?

La crema antimicotica Canesten Unidie va utilizzata a scopo terapeutico per combattere le infezioni da funghi patogeni e germi. La terapia prevede una sola applicazione al giorno direttamente sulla zona interessata con lievi massaggi circolari.

Non usare grandi quantità. Il prodotto non unge ma si consiglia di applicarlo la sera prima di coricarsi per permettere al principio attivo di lavorare durante tutta la notte.

Si consiglia un periodo base di trattamento di 4 settimane (un mese) per le candidosi superficiali. Per le micosi del piede e del tronco bastano 3 settimane, mentre per la ptirysiasis circa 15 giorni. Si consiglia sempre una visita dermatologica e seguire le indicazioni del medico specialista.

Canesten Unidie: controindicazioni ed effetti collaterali

La crema antimicotica Canesten Unidie può avere gli stessi effetti collaterali di qualsiasi tipologia di farmaco. Non usare in caso di ipersensibilità al principio attivo o a uno degli eccipienti.

Non usare per lunghi periodi di tempo, la crema potrebbe causare sulla pelle arrossamenti, prurito, vescicheeczema, dermatiti da contatto e macerazione della pelle.Rivolgersi al medico se compaiono questi disturbi e sospendere il trattamento.

In gravidanza Canesten non è sconsigliato (meglio evitare nel primo trimestre). Prima di usarlo consultare il ginecologo. E’ importante non superare le dosi consigliate e non usare il prodotto oltre la data di scadenza.

Diverso il discorso durante l’allattamento. In questo periodo meglio evitare di applicare Canesten Unidie. Alcuni studi sugli animali hanno dimostrato il passaggio del bifonazolo nel latte materno.

Condividi con un amico