Come perdere peso con i centrifugati dimagranti

Perdere peso e tornare in forma in vista della bella stagione? Una risposta sana ed efficace ad uno dei più comuni desideri delle donne è offerta dai centrifugati dimagranti di frutta e verdura. Basta disporre di un estrattore di succo o una centrifuga, dieci minuti per la preparazione ed il gioco è fatto: con la giusta dose di fantasia si possono realizzare diverse ricette che aiutano a perdere perso senza dover rinunciare al gusto.

Cosa sono i centrifugati: proprietà e benefici

I centrifugati di frutta e verdura rappresentano un concentrato di vitamine, acqua e sali minerali con un’efficace azione disintossicante, snellente e idratante, insomma un vero toccasana per il nostro benessere! Contengono pochissime calorie (in base agli ingredienti scelti!) ma regalano un senso di sazietà, per questo possono essere utilizzati sia come spuntino, sia in sostituzione di un pasto (colazione, pranzo o cena).

L’importante è non eccedere! Non bisogna mai sostituire i pasti ma affiancare i centrifugati alla normale alimentazione. Oltre a contribuire alla perdita di peso è possibile utilizzare i centrifugati per prevenire o curare problemi di ritenzione idrica, regolarizzare la flora intestinale ed il funzionamento dei reni. I succhi derivati dai centrifugati sono inoltre funzionali al rafforzamento del sistema immunitario ed hanno ottimi effetti anti age.

Tra le tipologie di centrifugati più diffuse vi sono quelli digestividimagranti, detox, depurativi ed energizzanti.

Frullati e centrifugati: quali sono le differenze?

I frullati al pari dei centrifugati possono essere considerati validi alleati della dieta e della sana alimentazione. Tra i due vi è però una differenza sostanziale: nel frullato la fibra e la polpa della frutta/verdura vengono mantenute al proprio interno, mentre nel centrifugato queste due componenti vengono rilasciate.

Essendo ricchi di fibre, i frullati restano molto utili per garantire un corretto funzionamento intestinale ma il loro potere di assorbimento di vitamine e sali minerali è molto minore rispetto a quello di un centrifugato che, contenendo esclusivamente gli estratti degli ingredienti scelti è in grado di donare un’immediata carica energetica.

Estrattori di succo o centrifuga?

Se disponiamo una centrifuga o un estrattore di succo, preparare centrifugati è davvero un gioco da ragazzi. La centrifuga è appunto quell’attrezzo che, grazie all’elevata velocità di rotazione delle lame, consente, una volta inserita la frutta o la verdura pulita (senza privarla della buccia) e tagliata a pezzi, di ottenerne il succo, rilasciando la polpa e le fibre.

estrattore di succo

L’estrattore di succo presenta invece una velocità di rotazione inferiore ed assimilabile al processo di masticazione ed è in grado di produrre quantità maggiori di succo, con uno scarto minore.

A questo punto basta combinare gli ingredienti secondo i propri gusti per ottenere ricette gustose e sempre nuove!

Preparare centrifugati dimagranti: le ricette

Ecco alcune idee per realizzare centrifugati per dimagrire gustosi e salutari:

Centrifugato mela, cavolo rosso e zenzero

  • 2 mele
  • Qualche foglia di cavolo rosso
  • 1 pezzetto di zenzero

Si tratta di un centrifugato che contrasta la ritenzione idrica grazie alle proprietà benefiche della mela. Questo frutto aiuta inoltre a facilitare la digestione e a combattere l’acidità, migliorando le funzioni intestinali.

Anche il cavolo rosso è noto per la propria azione benefica e lenitiva nei confronti dell’apparato gastrointestinale. Inoltre lo zenzero presenta ottime proprietà dimagranti, digestive, antiossidanti ed antinfiammatorie.

Centrifugato fragola, ananas e carota

  • 10 fragole
  • 5 fette di ananas
  • 1 carota

È il centrifugato ideale per contrastare gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica grazie all’ingente quantità di potassio tipica della fragola e alla presenza della “bromelina”, principio attivo contenuto nell’ananas con note proprietà diuretiche e brucia grassi. La carota funziona da ottima base per questo tipo di centrifugato perché ricca di vitamine e benefica per la pelle.

Centrifugato di verdura

  • 1 ciuffo di spinaci
  • 1 cetriolo
  • 1 mela
  • 1 limone
  • una manciata di prezzemolo

Questo centrifugato ha un effetto energetico, depurativo e dissetante. Conferisce inoltre un forte apporto vitaminico alla nostra alimentazione giornaliera proprio perché a base di verdure crude di stagione.

Si consiglia di consumare immediatamente i succhi estratti con la centrifuga per preservare le proprietà degli ingredienti utilizzati ed i loro effetti benefici.

Condividi con un amico