Ruby di Barry Callebaut: il Cioccolato Rosa

cioccolato rosa ruby

Siamo spesso abituati a cioccolato in vari colori magari per guarnire le torte, dovuto ovviamente all’aggiunta di coloranti nell’impasto del burro di cacao. La cioccolata rosa di Barry Callebaut, eccezionale azienda dolciaria specializzata in cacao, è invece senza alcun ingrediente aggiunto. Il cioccolato rosa è quindi il quarto tipo di cioccolato dopo il fondente, quello al latte e il cioccolato bianco.

Ruby – il cioccolato Rosa

E’ stato battezzato Ruby (rubino) perchè viene prodotto da un particolare tipo di bacche di cacao, che rilascia naturalmente questa tonalità di colore. Non c’è aggiunta nè di aromatizzanti nè di bacche (lamponi, mirtilli, etc) che solitamente vengono usati nell’industria per dare questa sfumatura.

cioccolata rosa

Il “Ruby chocolate” è stato rivelato in un esclusivo evento di lancio a Shanghai in Cina, il 5 Settembre 2017.

Ovviamente questo tipo di cioccolato si presta a mille idee e possibilità di lavorazione, e potrebbe essere molto amato in occasione delle festività romantiche come San Valentino. Ecco alcune proposte del bravissimo Chocolatier – Patissier Marjin CoertJensen a Shangai!

Peter Boone, responsabile del reparto innovazione e qualità di Barry Callebaut ha dichiarato: “Barry Callebaut si è posizionato come pioniere e innovatore nell’industria del cioccolato e del cacao, in maniera globale. Le ricerche sui consumatori in mercati molto differenti hanno confermato che il cioccolato rosa non solo va a soddisfare un nuovo bisogno del consumatore specifico della categoria dei “Millennials” ma anche un alto volume di intenti di acquisto in differenti target di prezzo. Sitamo guardando avanti per lavorare con i nostri partner per introdurre questa innovazione sul merkato e far si che il nuovo Cioccolato ruby sia disponibile ai consumatori e agli utilizzatori di cioccolato in tutto il mondo, come quarta opzione dopo quello Nero Fondente, al latte e il cioccolato bianco.

Carmine Ferro
Sono Napoletano, 35enne, laureato in Ingegneria Ambientale all'Università degli Studi di Salerno con una particolare attitudine per il risanamento ambientale e la depurazione delle acque reflue, il riciclo, il riutilizzo, la raccolta differenziata. Mi interesso di tutto ciò che ecologico e bio. soprattutto nell'ottica della sostenibilità ambientale.