Come far crescere i capelli più velocemente?

La crescita dei capelli così come dei peli e delle unghie è governata dagli ormoni e dai loro bilanciamenti nel nostro corpo. Il processo di crescita è dunque connaturale e si caratterizza per la sua costanza in quanto si svolge durante tutto l’arco della vita.

Ciò che può variare da persona a persona è la velocità con cui tale crescita avviene, per cui generalmente ci sono individui che notano una ricrescita molto sollecita; sono quelli per intenderci, che non fanno in tempo a tagliare i capelli che li ritrovano lunghi.

All’opposto ci sono casi  in cui questo meccanismo si presenta più lento e difficoltoso.

I capelli in media si allungano di un centimetro al mese. Ma sono molti i fattori che ne influenzano la crescita.


Il desiderio di avere una lunga chioma è soprattutto delle donne, le quali spesso si sentono in virtù di essi, più femminili, consapevoli del grado di seduzione che i capelli lunghi possono portare. Averli lunghi e curati è anche sintomo di benessere, permette inoltre di sperimentare più acconciature e in alcuni casi è utile per mascherare difetti del viso o semplicemente assottigliarlo per renderlo meno tondeggiante.

Arrivare ad avere una chioma lunga, fluente e sana non è però semplice o almeno non lo è per tutte.

Fattori come la fragilità dei capelli, la loro sottigliezza, la tendenza a spezzarsi, la secchezza eccessiva che conduce alle doppie punte, uniti al proprio ritmo biologico possono rendere difficoltosa e piuttosto lenta la crescita dei capelli.

Vediamo allora qualche consiglio per accelerare questo processo e avere nel minor tempo possibile il risultato sperato.

Per favorirne la crescita dovete innanzitutto curarli al massimo. Questo significa:

Eliminare le doppie punte

Una volta disidratato, il capello non riesce a crescere per mancanza degli elementi essenziali che ne costituivano il fusto, dando vita di conseguenza anche alle doppie punte. Ecco che tagliare le parti morte è la cosa più giusta per permettere la successiva crescita.

Effettuare lavaggi delicati

Come già accennato in articoli correlati, usare prodotti aggressivi indebolisce la struttura del capello oltre che irritare la cute e squamare le punte. Utilizzate prodotti specifici per il vostro tipo di capelli, secchi, grassi, deboli, per capelli colorati ecc. e alternare prodotti più invasivi a prodotti delicati con ph neutro e comunque senza parabeni e altri agenti che notoriamente seccano e diminuiscono la capacità rigenerativa.

Usare maschere e impacchi idratanti e rinforzanti

ogni qual volta procedete al lavaggio e tenere in posa per almeno 15 minuti legati e in una cuffietta da doccia, di modo che il calore non si disperda e tutte le sostanze penetrino di più, con maggiore efficacia.

Usare spazzole naturali, in pelo di cinghiale

anzichè quelle sintetiche che elettrizzando e rompono i capelli.

Massaggiare e spazzolare di frequente il cuoio capelluto

La prima operazione consente di stimolare la circolazione sanguigna, favorendo l’ossigenazione e quindi la crescita più rapida. Spazzolarli aiuta, soprattutto a fine giornata, prima di andare a letto, a levar via tutte le impurità che vi si sono attaccate durante la giornata compreso smog, polvere, lacche ecc.

Assumere periodicamente integratori specifici per capelli

Questa è una delle abitudini che maggiormente gioverà alla crescita sana della capigliatura. Si consiglia di fare una cura di tre mesi, in corrispondenza dei cambiamenti di stagione, con integratori a base di sali minerali ed altri agenti specifici per la loro cura, di modo da nutrire i capelli dall’interno.

Evitare trattamenti chimici

Le permanenti, le tinte e gli stiraggi rovinano e indeboliscono in modo diretto e permanente il fusto. Se proprio avete necessità di tingerli scegliete colori senza ammoniaca, più naturali possibili.

Non usare la piastra

E’ una delle maggiori cause delle doppie punte e di capelli aridi e spenti. Il phon va usato il meno possibile e a temperature non elevate, in quanto anch’esse privano il capello della sua linfa.

Avere una alimentazione sana

Come in tutte le cose, l’alimentazione è fondamentale e determina il funzionamento di tutto l’organismo, ricrescita compresa. Utilizzate di tanto in tanto il lievito di birra o capsule di concentrato di lievito per favorire ed aumentare la crescita e la bellezza dei vostri capelli.

Infine non dimenticate mai di nutrire i capelli. Adoperate soluzioni ed oli essenziali di rosmarino in particolare per rafforzare e stimolare la crescita. Potete alternare o comunque utilizzare anche altri oli come quello di argan, di cocco, di mandorle dolci, germe di grano e di ricino, tutti molto nutrienti. Applicate qualche goccia dopo l’asciugatura.18

Condividi con un amico