Come fare la pulizia del viso in casa?

8.928 views
pulizia del viso

La pulizia del viso è un rituale importante per prendersi adeguatamente cura della pelle del viso e permettere che essa sia sempre in buona salute oltre che bella, liscia, luminosa e fresca: ecco perchè è molto importante imparare a fare la pulizia del viso fai da te in casa, in modo da poter risparmiare sui costi dell’estetista. E’ davvero molto facile!

Per capirne l’importanza bisogna considerare che quasi sempre i segni di stanchezza, stress, cattivo riposo,  cambi ormonali, cattive abitudini alimentari ed eccessi di qualsiasi tipo si mostrano facilmente sul nostro viso in forma di bollicine sottocutanee, brufoli, punti neri, eccessiva secchezza di alcune zone o all’opposto intensa grassezza dell’epidermide, senza contare poi borse , occhiaie, rughe e rughette nonché un certo colorito ingrigito, spento.

Così quando vedete questi segnali di allarme vuol dire proprio che il viso ha bisogno di una bella pulizia, che certamente è solo uno step di tutto ciò che vuol dire benessere ma è comunque importante sia sul profilo estetico che sul profilo igienico della pelle.

Come ogni parte del nostro corpo infatti, periodicamente bisogna fare una pulizia più profonda, accurata che permetta alla pelle di ristabilirsi ed essere al meglio delle sue potenzialità. Allora avete due scelte: richiedere il trattamento in un centro estetico oppure se non avete molto tempo a disposizione, farla da sé, a casa propria, in tutta calma, con i giusti accorgimenti. Non è difficile!

Sperimentare il fai da te,  in fin dei conti non è tanto malvagio se effettuato con criterio. Vediamo allora come fare la pulizia del viso “casalinga”.

Calcolate un’oretta di tempo per effettuarla. Occorrono latte detergente, tonico, una spugnetta, bicarbonato, dei fazzolettini delicati, una asciugamano, tea tree oil, zucchero, una maschera adatta al vostro viso o cacao in polvere, yogurt e miele.

Preparazione al trattamento

Dopo aver tirato ben indietro i capelli con una fascia, applicate sul viso del latte detergente, massaggiando bene. Rimuoverlo con cura con la spugnetta. In questo modo avete pulito la pelle da tutte le impurità di superficie.

Fumenti

mettete a bollire dell’acqua in cui avrete precedentemente messo un cucchiaino di  bicarbonato e qualche goccia di tea tree oil, (che aiuteranno la detersione naturale) in una pentola di medie dimensioni; una volta giunta a bollore, esponetevi con il viso ai fumenti, poggiandovi sulla testa un asciugamano.  Esponete il volto al vapore per 15 minuti, affinchè i pori si dilatino per bene.

Eliminare punti neri

Avendo ben dilatato i pori si può procedere a eliminare le impurità che così andranno via facilmente, senza essere costrette a spremere in modo aggressivo e lesivo la pelle, ma utilizzando un semplice movimento dal basso verso l’alto. Mai premere i punti neri o altro senza aver prima avvolto le dita in un fazzoletto pulito, rischiate di infettare il poro. Se non volete fare la pulizia manualmente potete acquistare i cerottini della zona T che andranno applicati sulla zona T appunto e lasciati agire.

Scrub per eliminare le cellule morte

è l’ora dello scrub, ovvero dell’esfoliazione. Per un rimedio casalingo potete utilizzare del semplice zucchero che trovate in cucina abbinato se lo avete a del miele; il tutto non deve superare una tazzina da caffè. Altro elemento naturale di aiuto può essere il fondo del caffè, anch’esso ad azione esfoliante. Massaggiate delicatamente per qualche minuto (tranne gli occhi).

Disinfettare la pelle e i pori

Dopo i due ultimi passaggi, è bene agevolare la cicatrizzazione della pelle attraverso la disinfezione accurata onde evitare infezioni e creare contagi rispetto ad altre zone del viso. Con un batuffolo di cotone e qualche goccia di tea tree oil, tamponate tutto il viso, in particolare le zone più arrossate o su cui avete lavorato.

Maschera di bellezza fai da te

Dopo la disinfezione, trattamento di bellezza per eccellenza è la maschera . Potete scegliere quella che più di avvicina ai vostri obiettivi: astringente, purificante, addolcente, astringente, anti age ecc.

altrimenti ce ne sono tantissime in commercio. Se la volete preparare in casa, per una miscela idratante e antiossidante, vi propongo la maschera al cacao. Mettete in una ciotola 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere, 1 cucchiaino di yogurt intero bianco, 1 cucchiaino di miele. Alternative

Miscelare gli ingredienti e applicarli sul viso. Tenerla in posa per 15 minuti e procedere al termine con la detersione mediante spugnetta e acqua.  Una volta detersa completamente la pelle applicate tonico e successivamente una crema giorno adatta al vostro tipo di pelle.