Come pulire l’ananas? | Vivo di Benessere
Home » Prodotti » Come pulire l’ananas?
Come pulire l’ananas?

Come pulire l’ananas?

L’ananas ha tantissime proprietà benefiche, e per i suoi effetti diuretici è consigliata in molte diete, ma spesso risulta davvero scomoda da pulire e “sbucciare”. Beh, per ovviare a questo problema vi consigliamo assolutamente di provare un attrezzo che facilita incredibilmente la procedura grazie a un modo di utilizzo semplice ma efficacissimo: lo sbuccia-ananas!

Come funziona?

Lo sbuccia-ananas è praticamente un grosso cavatappi (alcuni modelli sono in plastica, altri hanno pezzi in ferro) che si avvita letteralmente all’interno del frutto e in pochi secondi ci consente di svuotarne l’interno consegnandoci una lunga spirale di ananas pronta da mangiare. Toglie infatti in un unico gesto sia la parte centrale, che risulta spesso dura e poco saporita, sia tutte le fastidiosissime “spine” che pungono la lingua e che prima andavano minuziosamente tolte a coltello. Il risultato, per intenderci, è del tutto simile alle rondelle di ananas che possiamo trovare in scatola, ma con il vantaggio che stiamo parlando di frutta fresca e senza conservanti!

Ideale per feste e cocktail

Non è tutto: grazie a questo aggeggino potrà essere riutilizzata anche la buccia (che invece nella pulitura tradizionale viene totalmente devastata) che può essere utile per guarnire la tavola delle feste riempiendola di gelato o macedonia di frutta, o magari per un aperitivo tra amici utilizzandola come bicchiere per cocktail, magari una bella pinacolada!

Il prezzo

In commercio ne esistono di vari tipi, e il prezzo varia da circa 3.5€ del modello in plastica (che funziona comunque egregiamente!) ai circa 9-10€ del modello più professionale con lama in acciaio inox. Insomma con una piccola spesa finalmente un accessorio da cucina che non verrà, coem tanti altri, chiuso in un cassetto inutilizzato.

Assolutamente consigliato!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>