Curare l’acne con l’aloe vera: 3 rimedi naturali

acne aloe vera

L’aloe vera è una pianta curativa molto popolare, capace di prendersi cura della salute e della pelle. Essa è davvero efficace anche nel trattamento dell’acne. Possiede proprietà antibatteriche e antimicotiche che la rendono particolarmente adatta allo scopo. I brufoli sono scatenati dall’occlusione dei pori a carico di diversi agenti, ad esempio sebo e impurità, oppure da infezioni batteriche.

Ecco quindi che può manifestarsi il disturbo. La pelle ha fisiologicamente bisogno di traspirare e produrre i suoi oli naturali per rimanere in salute e apparire al meglio. Oltre a detergere quotidianamente il volto, un buon metodo casalingo contro il problema è quello di utilizzare l’aloe vera.

Questo portentoso ingrediente della terra è ricco di enzimi benefici per l’organismo, oltre che di vitamina A, C ed E. Dona alla pelle tutti i minerali di cui ha bisogno ed è un forte antiossidante: caratteristica che le consente di combattere i radicali liberi.

L’aloe distrugge i batteri che intaccano i follicoli sebacei, promuove la formazione del collagene e aiuta a rigenerare i tessuti. Per contrastare l’acne, è possibile utilizzare l’aloe vera da sola o in abbinamento con altri ingredienti naturali altrettanto validi. Scopriamo come fare per ottenere i migliori risultati.

Gel puro di aloe vera

Il gel puro di aloe vera non solo tratta l’acne, ma riduce rossori e macchie da essa provocate. Procuratevi del gel di aloe vera o estraetelo in casa, direttamente dalla foglia. Lavate accuratamente le mani per scongiurare contaminazione di batteri e applicate delicatamente il gel sulla parte colpita da acne. Lasciate agire per almeno un’ora.

Se avete più tempo a disposizione, potete tenere in posa anche 3-4 ore o, se preferite, lasciare il prodotto sul viso tutta la notte. Trascorso il tempo scelto, potrete procedere con le operazioni quotidiane di detersione o make up. Ripetete il procedimento quotidianamente per un tempo non inferiore a una settimana per notare i primi miglioramenti.

Aloe vera e miele

Il miele è conosciuto per essere un buon alleato di bellezza e benessere. Viene utilizzato spesso per una gran varietà di trattamenti casalinghi. Questo prodotto ha la capacità di seccare i foruncoli e promuoverne così la guarigione, è poi antisettico e antibatterico. Mixato con l’aloe vera, il miele combatte l’acne con risultati rapidi.

Entrambi rimuovono poi in modo eccellente le macchie post-brufolo. Mescolate un cucchiaio di gel di aloe vera e un cucchiaino di miele. Applicate un sottile strato del composto sui foruncoli e lasciate che asciughi naturalmente.

Ci vorranno circa 30 minuti. A questo punto, lavate via con acqua tiepida avendo poi cura di asciugare bene il volto. Utilizzate questo trattamento due volte al giorno e noterete la differenza.

Aloe vera e aceto di mele

L’aceto di mele possiede proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antivirali. In virtù di queste sue caratteristiche, esso riduce le infiammazioni dovute all’acne. Lenisce inoltre i tessuti e funziona da idratante naturale per la pelle. Questo ingrediente viene utilizzato come rimedio casalingo per diversi disturbi che interessano l’epidermide, come eczema, sfoghi cutanei e verruche.

Contiene alfa idrossiacidi che svolgono un’azione esfoliante sulle cellule morte superficiali della pelle. In questo modo, ne promuove la salute e la giovinezza. Mixate un cucchiaio di gel di aloe vera con un cucchiaio di aceto di mele.

Aggiungete poi un cucchiaio di acqua tiepida e amalgamate. Spalmate la crema appena preparata sulla zona colpita da acne e lasciatela in posa tutta la notte. Il mattino seguente, sciacquate il viso con semplice acqua stando attenti a rimuovere ogni residuo. Continuare quotidianamente per una settimana aiuterà a far scomparire i fastidiosi brufoli in maniera rapida.

Qualsiasi sia il motivo della comparsa dell’acne, aiutarsi con questi semplici rimedi naturali a base di aloe è un’ottima scelta per far fronte al problema. Scegliete il vostro preferito o alternateli tra loro.

Ricordatevi poi di intensificare la potenza dei trattamenti adottando una dieta equilibrata e sana, senza dimenticare di fornire all’organismo la giusta idratazione. Un corpo con la giusta quantità di liquidi, infatti, tende a mantenersi maggiormente in salute.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!