Dieta negana!

Ormai tra programmi in tv, libri con ricette miracolose, consigli fai da te dell’amica, siamo bombardate da consigli su diete e regimi alimentari da tenere per poter dimagrire. Alcuni sicuramente lodevoli (dieta mediterranea, diete ipocaloriche bilanciate, etc) altri inutili a meno di non soffrire di patologie precise (perchè mai fare una dieta senza glutine se non si è celiaci?). Scommettiamo che nessuno però vi ha mai consigliato la dieta negana!

Principi fondamentali della dieta negana

Applicare i dettami della dieta negana (no, non volevamo dire dieta vegana!) è facile: si può mangiare infatti tutto ciò che si vuole, basta che però si neghi di averlo fatto, e non occorre fare alcuna attività fisica, ma basta trovare giustificazioni plausibili per non sforzarsi!

Piano settimanale della dieta negana

Anche se i principi sono molto semplici, occorre avere una rigida pianificazione settimanale per non commettere sgarri: bisogna infatti sempre trovare scuse credibili e via via più fantasiose, altrimenti non si riesce a dimagrire!


Lunedi

Menù: solitamente il frigo è pieno di avanzi del pranzo domenicale; puoi mangiare tutto quello che vuoi (lasagna, parmigiana di melanzane, polpette e patate al forno), però fai attenzione a far credere che invece l’hai congelato

Attività fisica: vabbè dai è lunedi, cominciamo domani!

Martedi

Menù: fatti una bella cofana di pasta al forno, cotoletta con patatine fritte e due fette di cheese cake; dici a tutti invece che hai mangiato insalata di quiona e tofu.

Attività fisica: oggi piove, non posso proprio andare a correre!

Mercoledi

Menù: sbuccia accuratamente frutta e verdura, e lascia tutte le bucce in bella mostra sul tavolo. Frulla tutto, e poi lascia tutti gli attrezzi sporchi sul lavello per avere prove nel caso di domande inquisitorie di fidanzati/mariti/parenti. Poi ordina cinese da asporto.

Attività fisica: ieri ha piovuto, e il mio outfit preferito purtroppo non si è asciugato!

Pesata infra-settimanale: sali sulla bilancia, ma appoggia la pancia sul porta asciugamani, o una tetta sulla mensola. Dimagrimento instantaneo!

Giovedi

Menù: Prepara gnocchi di patate al ragù; gli gnocchi essendo di patate sono verdura, e anche il sugo lo è visto che viene dal pomodoro. In pratica stai mangiando tanta verdura! Se poi vuoi mangiarne altra, friggi le patatine e intingile nel ketchup!

Attività fisica: dopo tutta questa verdura è normale sentirsi deboli, hai mangiato poco. Oggi riposo settimanale!

Venerdi

Menù: oggi meglio prepararsi al week end, dove di certo non rinuncerai a qualche sgarro. Quindi digiuno completo e tisana detox per tutto il giorno. Però poi la notte mentre tutti dormono apri il frigorifero e finisciti gli gnocchi di ieri. Fai molta attenzione al “DING!” del forno a microonde che potrebbe svegliare un partner ingiustamente sospettoso. Nel caso digli che stai scaldando la cena per Babbo Natale, anche se magari è Giugno!

Attività fisica:leggi tutte le posizioni del Kamasutra da sperimentare in serata, ma ricorda di non metterle in pratica. Hai una certa età e potresti non avere più forze il sabato!

Sabato

Menù: il sabato puoi concederti un’uscita serale con cena annessa: fai molta attenzione a ordinare però un’insalatona e a farci una bella foto da pubblicare su Instagram da far vedere a tutti i tuoi contatti, magari con hashtag #healthyfood. Poi mettila da parte e ordina un doppio bacon cheeseburger con cipolle fritte.

Attività fisica: anche per lo sport la parola d’ordine oggi è Instagram! Vai in palestra e fai più foto possibili: se non sei sudata aiutati con una bottiglietta d’acqua. Pubblica tutto con hashtag #workout. Poi visto che ci hai impiegato circa un’ora, puoi anche tornare a casa!

Domenica

Menù: classico pranzone domenicale con i parenti? Nessun problema…fai cucinare la tua cara nonnina, convincendola che la mozzarella che sta usando è di tofu e non di bufala, il ragù e di seitan, gli spaghetti non sono di Gragnano ma sono di Shirataki. Se non ti crede subito puoi provare la tecnica del furto degli occhiali.. la poverina si dovrà fidare di te ciecamente!

Attività fisica: alza e abbassa il telecomando per allenare i tricipiti e i deltoidi, siediti e rialzati dal divano e dici a tutti che stai facendo squat come hai letto sull’ultimo numero di DimagrireSubito! Poi esci a fare una passeggiata all’aria aperta e appena sei dietro un albero fatti una super pennichella lontana da occhi indiscreti!

Pesata di fine settimana: sfortunatamente la bilancia ha le batterie scariche.. e di Domenica sono tutti chiusi! Ti peserai la settimana prossima!

Ti piace questa dieta? Credi sia perfetta per te?

Purtroppo NON FUNZIONA!

Ovviamente questo è un articolo ironico: non esiste alcuna dieta negana, così come non esistono diete miracolose per dimagrire. Occorre invece cercare di avere un’alimentazione sana e bilanciata SEMPRE, abbinandola con una corretta attività fisica.

Fare una vita e una dieta sana ed equilibrata: è questa la strada migliore per prendersi cura di sè!

Condividi con un amico