Dimpleplasty per fossette perfette

Dimpleplasty fossette chirurgia

L’ultima moda per quanto riguarda la chirurgia plastica è la dimpleplasty, per donare anche a chi non ne è naturalmente dotato delle fossette sul viso perfette.

Le fossette sono un tratto caratteristico del viso che non tutti hanno. Sono proprio dei piccoli buchi che si creano ai lati del viso quando la persona sorride in quanto sono causate dai muscoli facciali più profondi. Nella nostra cultura sono ritenute un simbolo di bellezza, in altre addirittura un portafortuna.

Il successo delle fossette è stato decretato definitivamente da alcune star di Hollywood che le hanno naturalmente. Le fossette sfoggiate sui red carpet hanno quindi innescato una ricerca spasmodica alla fossetta e quindi il successo della dimpleplasty soprattutto nei giovani Millennials.

Questa nuova follia hollywoodiana pian piano sta prendendo piede in tutto il mondo, ma poiché è comunque un intervento chirurgico, deve essere fatto con criterio e devono essere prese le precauzioni del caso.

Come si esegue la dimpleplasty e quanto costa

Trovare un chirurgo plastico esperto è il primo passo per approcciarsi a qualsiasi tipo di intervento. Una volta trovato il medico, durante una visita specialistica, esporrà i rischi e i benefici del caso. Successivamente, valuterà se il paziente è un buon candidato per l’intervento di chirurgia plastica e, analizzando il viso del paziente, segnerà dove dovrebbero essere posizionate le fossette.

L’intervento di dimpleplasty è eseguito da un chirurgo plastico specializzato in ambulatorio, non è previsto il ricovero ospedaliero. L’operazione è poco invasiva, della durata di circa 30 minuti e si esegue in anestesia locale.

Il chirurgo incide la guancia con un bisturi (il taglio è lungo circa 2 – 3 millimetri) e viene rimossa una piccola quantità di muscolo e di grasso al fine di creare la fossetta. La procedura non provoca cicatrici visibili al paziente in quanto i tagli per le fossette vengono effettuati all’interno della bocca.

Non è previsto il ricovero in ospedale dopo l’intervento e si può tornare a condurre normalmente tutte le attività dopo un paio di giorni dall’esecuzione della dimpleplasty.

Il costo dell’intervento varia da 800 dollari ai 2.500 dollari, a seconda del grado di difficoltà.

Rischi dell’intervento di dimpleplasty

L’intervento di dimpleplasty non ha particolari complicazioni. Ma comunque potrebbero insorgere rischi tipici degli interventi chirurgici in quanto, nonostante duri poco e sia poco invasivo, è un’operazione a tutti gli effetti:

  • insorgenza di infezioni
  • arrossamento
  • gonfiore
  • sanguinamento del sito dove è stato eseguito l’intervento
  • danno al nervo facciale
  • cicatrici 

Importante rivolgersi ad un chirurgo plastico specializzato e con esperienza nonostante sia un intervento relativamente semplice da eseguire e poco invasivo per il paziente.