Come eliminare le occhiaie?

2.079 views
occhiaie

Le occhiaie e le borse sotto agli occhi sono un problema molto diffuso, che va a colpire donne di tutte le età: la loro comparsa è infatti dovuta non solo al progredire dell’età, ma può essere causata anche da una predisposizione genetica che porta ad un cedimento del tessuto della pelle sotto agli occhi, che gradualmente assume il tipico aspetto a borsa.

Uno stile di vita troppo frenetico e un numero di ore di sonno inadeguate può concorrere  alla comparsa di questo inestetismo in donne anche molto giovani. Le occhiaie, rendono la zona sotto agli occhi di un colore bluastro e fanno apparire il viso stanco e spento.

Fortunatamente seguendo alcuni accorgimenti e rimedi naturali per le occhiaie, e adottando uno stile di vita e un’alimentazione sana ed equilibrata questo problema può essere attenuato ed eliminato del tutto.

Scopriamo assieme quali sono le cure di base da seguire per la bellezza della zona del contorno occhi e i rimedi naturali più efficaci da poter preparare da sole in casa, senza spendere tempo e soldi.

Rimedi naturali per le occhiaie

Per combattere efficacemente il problema delle occhiaie e delle borse sotto agli occhi, è indispensabile seguire un approccio integrato, che ponga attenzione ai seguenti aspetti:

  • Fate sempre attenzione alla postura che assumete durante il sonno evitando di dormire con il viso premuto contro il cuscino. La posizione ideale è quella di dormire su un fianco oppure di riposare sulla schiena. Se la classica posizione distesa a pancia in sù, vi risulta complicata da adottare, potete provare ad usare un cuscino cilindrico per il collo, quelli che solitamente si usano quando si viaggia, in questo modo imparerete a controllare il vostro corpo e dopo un po’ vi risulterà naturale e comodo dormire sulla schiena.
  • Altro aspetto importantissimo per evitare la comparsa prematura delle occhiaie è quello di riposare un numero sufficiente di ore durante la notte, cercando di dormire almeno 8 ore. In questo modo la mattina seguente non solo vi sentirete più energiche e vitali ma la pelle del vostro viso vi sarà grata e apparirà più luminosa e sana.
  • Appena potete, uscite a fare una passeggiata all’aria aperta oppure evitate di utilizzare l’auto per percorrere i brevi tragitti che fate quotidianamente. Durante una bella passeggiata, soprattutto se avete la fortuna di abitare in una zone tranquilla, poco trafficata, il sangue si ossigena e questo ha un effetto assai benefico, tra le altre cose, anche sulla pelle del contorno occhi.
  • Se non avete problemi renali, cercate di bere tanto nell’arco della giornata: le occhiaie sono spesso provocate dal fatto che l’organismo trattiene i liquidi quando ne sente la mancanza.
  • Un altro importante accorgimento per prevenire e contrastare la formazione delle occhiaie è quello di non applicare creme nutrienti subito prima di andare a dormire, ma almeno un paio d’ore prima, in modo da dare il tempo alla crema di assorbirsi completamente.
  • Prima di andare a dormire, ogni sera dedicate al vostro viso un bel massaggio linfodrenante. Questo trattamento vi richiederà pochi minuti e renderà la vostra pelle immediatamente più bella. Per ottenere l’effetto linfodrenante procedete nel seguente modo: con la punta delle dita muovetevi dal centro alla periferia della fronte, dalle sopracciglia all’attaccatura dei capelli, dalla radice del naso alle tempie, dal mento agli esterni degli occhi. Lavorate sulle palpebre con lievi movimenti utilizzando una crema da notte con l’aggiunta di un paio di gocce d’olio essenziale di geranio o di gelsomino.

Ecco di seguito una serie di rimedi naturali altamente per combattere le occhiaie, da non confondere con le borse sotto gli occhi:

Impacchi alla camomilla

Preparate un infuso molto concentrato di fiori di camomilla, che poi filtrerete e metterete in formine di ghiaccio da tenere i freezer. Una volta che i cubetti sono pronti, è sufficiente utilizzarne uno al giorno eseguendo un bel massaggio sul contorno occhi per un paio di minuti.

Questo semplice rimedio naturale è molto efficace dal momento che il freddo del ghiaccio contribuisce a restringere i vasi capillari, mentre la camomilla associa all’azione drenante un effetto lenitivo.

Impacchi alle patate

Un altro ingrediente molto fruttuoso nel contrastare occhiaie sotto gli occhi è costituito dall’uso delle patate. In questo caso potente preparare un impacco, grattugiando finemente una pattata cruda e spremendone il succo dalla polpa. Imbevete un dischetto d’ovatta nel liquido ottenuto e posatelo sugli occhi per 10 minuti, prima di risciacquare con acqua fredda.

Impacchi al tè

Anche il tè costituisce un prezioso alleato per la bellezza de vostro contorno occhi: tenete a portata di mano dei sacchetti di tè in frigo e la mattina applicateli sotto gli occhi.

Miscela di prezzemolo e aneto

Per rimuovere il gonfiore e l’irritazione degli occhi è sufficiente utilizzare un cucchiaio di prezzemolo fresco e un cucchiaio di aneto. Per preparare questo infuso versate i due ingredienti in mezza tazza d’acqua bollente e filtrate. Imbevete nel liquido così ottenuto un tampone d’ovatta da fare agire poi sulle palpebre degli occhi per 10 minuti al giorno. Seguite il trattamento per un mese.