Fare l’amore: ecco qual è l’ora giusta!

4.577 views
fare l amore

Si può pensare che ogni ora è buona e giusta per fare l’amore. Invece non è così. Esiste un’ora giusta per abbandonarsi al piacere dei sensi. Ci sono tanti fattori che influiscono sul desiderio sessuale ma l’età gioca un ruolo decisivo. Vediamo come.

Dai 20 ai 30 anni

In questa fascia d’età gli ormoni sono all’apice del piacere e del desiderio di fare l’amore. Basta poco per sentire il bisogno di abbandonarsi all’altro. Ogni ora può essere giusta.

Secondo una ricerca dell’università americana chi ha dai 20 ai 30 anni dovrebbe fare l’amore la sera dopo le 22. Il dopocena risulta essere il momento migliore per le giovani coppie che si abbandonano all’amore.

L’ora conta ma il posto resta indifferente, si sceglie o capita in base all’istinto del momento e alla caratterialità degli attori in gioco.

Dai 40 ai 50 anni

Il detto ‘La vita comincia a 40 anni’ vale anche nel campo sessuale. Anche il sesso comincia a 40 anni…di mattina alle 8! E’ infatti questa la fascia oraria dei quarantenni.

Secondo gli studiosi americani alle prime ore del mattino le persone che hanno raggiunto gli ‘anta’ avrebbero un maggiore desiderio, riuscita e soddisfazione nel rapporto sessuale.

Fare l’amore appena svegli è sintomo di un amore solido, duraturo e consapevole. L’amore mattutino a 40 anni può addirittura essere più piacevole rispetto a colleghi/e più giovani. Provare per credere!

Over 50

Per chi ha superato anche la cinquantina d’età non esiste invece secondo la ricerca un’ora giusta o precisa per fare l’amore.

In questa fase d’età lo stimolo sessuale può non essere sempre fortissimo, e quando accade non lo fa in un orario preciso.

Non esiste una statistica precisa, ma si può ragionare per ipotesi o per esperienze personali, fisiche e mentali dei soggetti intervistati. Di norma si aggira nel tardo pomeriggio  ( ma non è una regola ).

In conclusione possiamo dire ricordando una vecchia canzone dei Camaleonti :’E’ l’ora dell’amore…’, solo voi sapete quando!