I fanghi d’alga guam anticellulite funzionano davvero?

Il problema di adiposità e cellulite è comune e diffuso tra milioni di donne che spendono milioni di euro in trattamenti e creme per eliminare il problema. In tante usano i fanghi d’alga guam, un prodotto naturale del’azienda Lacote, i risultati sono altalenanti, alcune ne sono soddisfatte, altre meno. In cosa consistono questi falghi e soprattutto sono davvero efficaci?

Fanghi d’alga guam

I fanghi d’alga Guam sono un prodotto naturale specifico per curare l’adiposità della pelle, meglio conosciuta come cellulite.Le Alghe GUAM sono l´ingrediente principale dei fanghi d’alga Guam e, il nome GUAM deriva dal nome di un’isola che si trova nell’Oceano Pacifico dove cresce un tipo particolare di alga che ha delle proprietà particolari per la cosmesi.

Esse vengono lavorate con un procedimento particolare di aerazione ed essiccazione chiamato EBA, il quale mantiene inalterate le proprietà naturali delle alghe.Questo è il segreto dei fanghi d’alga guam, la naturalezza delle alghe marine senza additivi chimici aggiunti.


Provate i trattamenti alle alghe nei vari Centri Termali e Spa.

Come si applicano i fanghi d’alga guam

I fanghi contro la cellulite di alghe naturali possono essere applicati sulla pelle in due diversi modi: o direttamente sulla zona da trattare o in vasca da bagno. Per applicare i fanghi direttamente sul corpo bisogna seguire 3 procedimenti:

  • Applicare nelle zone interessate da cellulite, in particolare l’interno coscia, il fango d’alga guam e massaggiare delicatamente.
  • Avvolgere la parte interessata in una pellicola trasparente in modo da rendere più efficace il risultato finale.
  • Far riposare ed agire per 45 minuti e risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Per utilizzare i fanghi d’alga guam in vasca seguire queste fasi:

  • Applicate i fanghi d’alga Guam direttamente nelle zone interessate e immergetevi nella vasca da bagno, che deve essere riempita con acqua calda.
  • Mantenete la temperatura dell’acqua costante e rimanete immersi per 45 minuti.
  • Quando sono passati i 45 minuti risciacquatevi bene con acqua calda e infine avvolgetevi in un caldo accappatoio.

fanghi

I fanghi d’alga guam sono davvero efficaci?

I fanghi d’alga guam sono efficaci e lo potete notare fin dai primi trattamenti. Per i primi giorni di trattamento è consigliabile fare un fango al giorno, poi successivamente diminuire la costanza. I fanghi sono naturali e per questo motivo non hanno controindicazioni. Evitate i fai da te.

In gravidanza ed allattamento è sempre consigliabile consultare un medico che conosca bene le vostre patologie ed il vostro stato di salute. Per chi utilizza i fanghi normalmente già dalle prime applicazioni dei fanghi d’alga Guam noterete la riduzione del vostro giro coscia e un miglioramento dell’elasticità e della compattezza cutanea.

La Lacote, azienda produttrice delle alghe, da anni sul mercato della cosmesi e del benessere, ha sempre avuto certificati di eccellenza e requisiti di ottimi prodotti grazie all’obiettivo principale che è quello della salute e del benessere delle proprie clienti.

Provate i fanghi d’alga guam e noterete subito effetti benefici, da provare anche l’intera linea di cosmesi, dalle creme a prodotti per il seno e i capelli.

Condividi con un amico