Addio alla cellulite indossando i jeans

5.928 views

 

Lotta serrata alla cellulite! E’ vero ad inizio guerra siamo bravissime: crema e massaggino due volte al giorno, impacchi, fanghi. Poi dopo un po’ iniziamo a perdere qualche battaglia: stamani sono di fretta per cui niente anticellulite, a fine giornata mi sento troppo stanca etc… Grazie alla nostra pigrizia e incostanza nelle applicazioni, la cellulite rimane lì imperterrita!

Ma oggi, grazie ai progressi della ricerca scientifica sono sempre più in aumento i tessuti per l’abbigliamento in vendita che promettono di far non solo diminuire la cellulite, ma anche di diminuire la circonferenza delle cosce.

I tessuti di questi capi di abbigliamento contengono delle microcapsule imbevute di sostanze snellenti o anti-cellulite che si attivano con lo sfregamento sulla pelle e che al contempo rilasciano i principi attivi.

E’ il sogno di tutte le donne: indossi i jeans et voilà, problema risolto, possiamo gridare al miracolo, la cellulite è sparita!

Già lo scorso anno Eve Lerock aveva messo sul mercato un jeans skinny anticellulite.

Oggi, l’ultimo prodotto nato di questo tipo è l’innovativa linea jeans della Wrangler, storico marchio di jeans americano. L’operazione si chiama Denim Spa e si articola in tre tessuti jeans, ognuno che incorpora un trattamento cosmetico.

Lo Smooth Legs ha proprietà anticellulite e leviganti, realizzato attraverso una tecnica esclusiva e brevettata proprio da Wrangler,.

Il secondo denim è un trattamento all’olio di Jojoba che promette di mantenere l’idratazione alla pelle dato che, come spesso abbiamo notato, il denim è una tela di cotone idrofilo che tende a seccare la pelle.

Il terzo, all’aloe vera, oltre che idratante è pure profumato.

I modelli sono tutti skinny (Molly, Courtney e Corynn), quindi super aderenti per garantire il contatto con la pelle che provoca la reazione da sfregamento e quindi l’azione del trattamento.

Ma quando parliamo di questi tipi di prodotti, la preoccupazione sorge in fase lavaggio. Il trattamento dura per circa 6-8 lavaggi casalinghi (mai portarli in lavanderia!), ma si possono riattivare tutti i principi attivi acquistando un flaconcino spray ricarica da spruzzare sul tessuto (anche qui il costo è decisamente ragionevole: 6 euro).

I modelli sono belli e sembra pure che funzionino! Almeno secondo uno studio condotto su 160 donne che hanno indossato questi jeans per 4 settimane e il 69% di loro ha riscontrato un miglioramento nell’aspetto della pelle a buccia d’arancia.

Un altro aspetto più che positivo è che non si tratta di uno di quei prodotti di lusso che solo poche fortunate donne possono permettersi: il prezzo dei jeans si aggira infatti intorno ai 100 euro.

L’unica cattiva notizia è che per poter acquistare questi “miracolosi” jeans si dovrà aspettare la primavera estate 2013, per cui per ora dobbiamo continuare a spalmare il nostro bel anticellulite, seguire un regime alimentare sano, bere molta acqua e fare attività fisica tutti i giorni!

Sonia Brunelli
Sonia Brunelli vive a Imola dove ha studiato agraria occupandosi di alimentazione per diversi anni in una nota azienda del territorio. Si è poi specializzata nella gestione aziendale e ad oggi lavora per una ditta che promuove nuove starup con progetti e idee innovative.