Le donne più sicure tra le lenzuola? Le trentenni!

5.886 views

La sessualità è una sfera personale che accompagna per tutta la vita, con caratteristiche specifiche per ogni età, pronta a cambiare in base ad esperienze e sicurezza personale, oltre che al partner.

Tra alti e bassi qual è l’età in cui le donne sono più sicure tra le lenzuola , all’apice della propria maturità sessuale?

La risposta arriva da un sondaggio commissionato da un sito d’incontri (single427.com) su un campione di 2000 intervistati (uomini e donne) tra i 18 e i 60 anni e i risultati, resi noti dal tabloid inglese Daily Mail hanno  rivelato come sono le trentenni ad essere le donne più sicure a letto, disinibite e con una vita sessuale appagante.

Andando ancora più nello specifico l’età d’oro per il piacere sono i 31 anni: un vero e proprio traguardo per molte donne che di una bellezza unica, non più adolescenziale e nemmeno da donna “matura”, sicure e consapevoli di sè, a proprio agio con la fisicità e formate dalle esperienze trasferiscono tutta questa sicurezza anche tra le lenzuola, dove si sono Donne che sanno bene cosa piace e cosa no e in grado di indirizzare il partner nella giusta e piacevole direzione.

E gli uomini? Il sondaggio rivela che sono i 33 anni l’età d’oro in cui un uomo raggiunge il top della sicurezza e della potenza sessuale.

Tornando al gentil sesso se a 31 anni una donna è all’apice solo 6 anni prima è attanagliata dai dubbi: il sondaggio rivela infatti che 25 anni è l’età peggiore per le giovani donne  ora a causa dell’ insicurezza, ora della pressione e del giudizio da parte del partner rispetto non solo al sesso in sè ma anche riguardo all’aspetto fisico.

In ogni caso essere al top della sicurezza non è, purtroppo, sinonimo di appagamento infatti il sondaggio ha rivelato che solo il 12% degli intervistati definiscono la propria sessualità “molto soddisfacente”, una minoranza rispetto al 30% del campione che invece lamenta una certa monotonia e routine dei rapporti che con qualche trucco può essere, fortunatamente, scacciata via dalla camera da letto.