Bellezza, addio a cellulite e rughe con i manipoli

Scorrono dolcemente sul nostro corpo ed eliminano gli inestetismi come cellulite, doppio mento, rughe e smagliature. Sono i manipoli, piccoli rulli di varia forma, utili a rivitalizzare i tessuti e contrastare le imperfezioni. Si possono utilizzare sul viso per ridefinire l’ovale ed eliminare le rughe e sulle gambe per combattere la cellulite e le smagliature.

Il microneedling, ad esempio, è una tecnica che utilizza dei microaghi allo scopo di rinvigorire i tessuti cutanei del viso e per eliminare piccole rughe e macchie solari o da cicatrici.

Il medico utilizza un rullo su cui sono montati 60 aghetti molto piccoli e sottili che penetrano nell’epidermide senza causare dolore. La seduta dura circa 30 minuti e la pelle appare immediatamente levigata e tonificata grazie all’azione delle micropunture. Ciò comporta infatti una stimolazione maggiore di collagene ed elastina che si traduce in una pelle più elastica e giovane. La singola seduta costa dai 150 ai 200 euro.

Ma i rulli si possono adoperare anche su gambe e glutei per cancellare gli inestetismi della cellulite. Uno speciale manipolo composto da una camera di aspirazione e due rulli motorizzati scorre su glutei, addome e cosce per stimolare nel profondo i tessuti e svolgendo un’azione drenante e rimodellante. I risultati si vedono già dopo 8-10 sedute, al costo di 80 euro l’una.

Per eliminare le smagliature, il manipolo da utilizzare sfrutta un campo elettromagnetico, in grado di generare un’energia adatta a ridurre lunghezza e spessore della smagliatura. Lo spessore della pelle aumenta e viene prodotto maggior collagene. Prima di adoperare il rullo si appoggia sulla pelle una “campana” che tende la pelle grazie all’effetto vuoto e la prepara alla fase successiva. Dopo 10 sedute è possibile ottenere i primi risultati apprezzabili; il costo della singola seduta è di 120 euro circa.

Naturalmente è preferibile rivolgersi al nostro medico di fiducia prima di effettuare qualsiasi trattamento. Pur non trattandosi di chirurgia vera e propria, esistono delle situazioni in cui è consigliabile non sottoporsi alla procedura: ad esempio il microneedling è sconsigliato a chi soffre di couperose o ha una pelle delicata e fragile.