I migliori antistaminici naturali

Sei un soggetto allergico? Allora prova a contrastare i sintomi delle allergie con gli antistaminici naturali che ti consentono di prevenire piuttosto che curare!

Se soffri di allergie stagionali inserisci nella tua dieta quotidiana alcuni alimenti che ti aiuteranno a prevenirne i sintomi perché sono in grado di inibire il rilascio di istamina da parte del nostro organismo tanto da poter essere considerati dei veri e propri antistaminici naturali.

L’istamina è una sostanza che viene prodotta durante le reazioni allergiche, cioè quando il nostro corpo si trova a contatto con un allergene, provocando sintomi come pruriti, gonfiori, arrossamenti, eritemi ed altre reazioni infiammatorie.

Gli antistaminici tradizionali come le pomate o creme antistaminiche sono appunto sostanze che riducono il rilascio di istamina non appena si presenta il fenomeno allergico. Ma allora perché non utilizzare dei rimedi naturali per le tue allergie?

Benefici degli antistaminici naturali?

Il vero vantaggio della medicina naturale rispetto alle allergie è che ti consente di “anticipare il problema piuttosto che curarlo”.

Infatti gli antistaminici classici vengono utilizzati per contrastare il fenomeno allergico una volta che questo si è già presentato mentre, scegliere un antistaminico omeopatico o naturale significa agire per prevenire l’insorgenza delle allergie.


Altro importantissimo vantaggio dei rimedi naturali contro le allergie è la totale assenza di effetti collaterali degli antistaminici. Puoi quindi dire addio agli stati di sonnolenza, deconcentrazione e stanchezza causati dai farmaci antistaminici.

Antistaminici naturali: i migliori alimenti

Vediamo insieme quali sono gli alimenti o le sostanze che inibiscono il rilascio di istamina e che per questo possono essere considerati i migliori rimedi fitoterapici naturali. Ecco un elenco degli antistaminici naturali!

Ribes nero

Il ribes nero, anche detto ribes nigrum è considerato un dei più potenti antistaminici naturali in quanto svolge un’azione molto simile a quella del cortisone.

Infatti le gemme del ribes producono cortisolo,ossia un ormone che tra le sue varie funzioni presenta la capacità di inibire le attività del sistema immunitario che scatenano le reazioni allergiche.

Questo rimedio naturale è utile per tutti i tipi di allergie, comprese quelle asmatiche e le allergia agli acari, ed è particolarmente indicato contro l’orticaria ed il prurito alla pelle. Presenta però un’azione più lenta rispetto a quella dei farmaci tradizionali per cui è consigliabile iniziare ad assumere il ribes circa un mese prima del periodo in cui solitamente si presenta l’allergia.

Viburnum Lantana

Si tratta di un arbusto appartenente alla famiglia delle Caprifoliacee, diffuso sia nel centro-sud Europa, sia nelle regioni dell’Italia centro settentrionale.

Presenta un’ azione broncodilatatrice rapida ed immediata, funziona da broncodilatatore naturale e può essere utilizzata come antistaminico naturale anche per bambini.

Quercitina e catechina

Ad esempio il tè verde si può considerare un ottimo antistaminico naturale perché contiene dei flavonoidi con comprovate proprietà antistaminiche come la quercitina e la catechina. Inoltre il tè verde presenta proprietà benefiche per il nostro organismo.

La quercitina e la cheratina sono inoltre contenute in altri alimenti che si possono considerare antistaminici naturali come la mela, il prezzemolo, la cipolla, gli agrumi, i broccoli, i pomodori, i legumi ed anche la lattuga.

Omega 3

Questi presentano delle proprietà antinfiammatorie in grado di ridurre le reazioni allergiche. Gli acidi grassi omega 3 sono presenti nei semi di canapa, nell’olio ai semi di lino ma anche nelle noci e nel salmone.

Erbe aromatiche ed estratti erboristici

Proprietà benefiche nell’inibizione del rilascio di istamina sono presenti nello zenzero (prova per esempio la tisana zenzero e limone), la camomilla, molto utile in quanto, facendo degli impacchi, funziona anche da collirio antistaminico naturale, il basilico, il finocchio e la radice di liquirizia ottima per contrastare la rinite allergica.


Anche l’ortica viene considerato un antistaminico naturale dall’azione molto rapida, si può usare sotto forma di decotto ma anche in capsule.

Vitamina C

Alcuni alimenti ricchi di vitamina C, come per esempio il kiwi hanno delle ottime proprietà istamino-liberatorie. Bisogna però fare attenzione perché basse concentrazioni ematiche di vitamina C possono generare un aumento di istamina nell’organismo, quindi consultate sempre prima il medico.

Capperi

Molto utili per ridurre i sintomi delle allergie più diffuse come quelle al polline, alla polvere e agli agenti chimici.

Aceto di mele

Particolarmente utile per prevenire le allergie stagionali. Può semplicemente essere assunto diluito in acqua per 3-4 giorni consecutivi.

Condividi con un amico