L’eleganza e le proposte delle Terme di Montecatini

3.088 views
montecatini terme

Le Terme di Montecatini (PT) mantengono ancora quell’atmosfera magica ed elegante un po’ fuori dal tempo stile liberty. Queste Terme toscane sono in realtà costituite da un diverse strutture termali storiche, convenzionate con il S.S.N..

Terme Leopoldine

Così chiamate in onore del granduca Pietro Leopoldo I d’Asburgo Lorena, le Terme Leopoldine sono state ristrutturate nel 1919 nell’ambito dei lavori di rinnovamento degli edifici termali. Marmi e stucchi caratterizzano l’interno, l’esterno è invece molto sobrio quasi monumentale. Nelle Terme Leopoldine, molto note in tutta Europa, l’acqua termo-minerale sgorga da una fontana cratere sita al centro dell’incantevole cortile interno.

Le Leopoldine sono in fase di restayling e diventeranno una grande beauty farm termale dove verranno interpretate tutte le moderne tipologie di benessere, remise en forme ed estetica con una piscina termale di 2.400 mq ed un Centro Benessere di 4.800 mq che conserverà le emozionanti suggestioni dell’edificio settecentesco.
L’intero progetto si sviluppa all’interno del più ampio disegno di riqualificazione e di progettazione delle Terme di Montecatini. L’obiettivo del progetto è di rivalorizzare e di utilizzare l’edificio delle Terme Leopoldine per creare degli spazi ideali al Benessere Termale, volti al trattamento della salute e al mantenimento della stessa, attraverso diagnosi,trattamenti e percorsi termali.

Terme Excelsior

La sua trasformazione da gran Caffè e Casinò municipale a stabilimento termale risale al 1915, su progetto dell’architetto Giovannozzi. Questi all’ampio ed elegante salone liberty, luogo peraltro d’incontro e di manifestazioni culturali, ideato dal Bernardini ed edificato tra il 1905 e il 1909, abbinò un edificio adibito a tutte le cure complementari a quelle idropiniche e aperto per tutto l’anno. L’azione corrosiva del tempo e l’esigenza di rinnovamento degli impianti indussero alla demolizione della neocinquecentesca costruzione del Giovannozzi. Oggi al piano terreno c’è il salone per la cura idropinica mentre al primo piano è situato il Centro Benessere per trattamenti estetici, massaggi, sauna e bagno turco.

Terme Tamerici

Lo stabilimento, situato dietro le Leopoldine, deriva il nome dalle omonime piante che si trovano vicino alla sorgente d’acqua rinvenuta nel 1843. Di proprietà degli Schmitz, esso fu acquistato, nel 1897, dalla Società Nuove Terme, che nel 1909 dette avvio alla ristrutturazione su progetto dell’architetto Giulio Bernardini. D’alto pregio artistico, specie per la pavimentazione, i rivestimenti murali e due grandi panelli ceramici, è l’originaria Sala della mescita, ora adibita a bar. In verità, tutto l’edificio è ricco di preziose decorazioni e tessere ceramiche, di vetri colorati e striati, di statuette e bassorilievi, nonché caratterizzato da una singolare mistione di gusti e di stili. Grazie a recenti restauri, è oggi adibito a sede di importanti mostre di pittura ed eventi culturali.

Terme Tettuccio

Considerato il simbolo della città e del suo glorioso passato, il Tettuccio, oltre ad essere lo stabilimento più antico delle Terme, è un vero e proprio concentrato di bellezza tanto da assumere la denominazione di “ tempio del termalismo europeo”. Conosciuto fino al 1300 come il Bagno Nuovo, esso assume l’attuale denominazione dalla tettoia che ricopriva la sorgente di acqua minerale. Di grande impatto è sicuramente la caratteristica conchiglia posta all’ingresso e dalla quale emerge l’acqua che, a detta degli esperti, ha un’alta fisiologicità. Utilizzata per la terapia idropinica, l’acqua del Tettuccio è considerata “debole” e lievemente ipotonica. La sua composizione è sovrapponibile a quella dei liquidi organici tale da svolgere un’attività di stimolo soprattutto a livello del fegato.

Terme Regina

Edificato nello stesso periodo delle Terme del Tettuccio, lo stabilimento Regina è un grandioso edificio di travertino all’interno del quale è un gran salone suddiviso in tre zone destinate alla mescita delle acque, al soggiorno del pubblico e ai servizi di ristoro. Protetta da un tempietto circolare è la sorgente Regina che dà il nome allo stabilimento, il cui ingresso principale è adornato dalla Vasca dell’Airone, simbolo di Montecatini. Grazie alla sua suntuosità e funzionalità, lo stabilimento Regina ha una funzione di rappresentanza ed è sede di importanti cene di gala, meetings e mostre.

Terme Redi

Dedicato al poliedrico Francesco Redi, considerato uno dei fondatori della medicina e della biologia moderne e fervente assertore delle straordinarie proprietà delle acque di Montecatini, è stato ristrutturato e inaugurato nel corso del 2009.
Vanta al suo interno: 66 camerini per la fangobalneoterapia (fanghi, idromassaggi, bagni all’ozono e massofisioterapie), il nuovo reparto inalatorio, il reparto di riabilitazione fisioterapica con piscine termali dotate di percorsi riabilitativi, 2 palestre, il centro fisioterapico e spogliatoi per 150 clienti su una superficie di ben 2.000 mq.

Terme La Salute

Circondato da una grande estensione di verde, lo stabilimento prende il nome dalla Sorgente dell’Acqua della Salute nei pressi della quale si trova la Grotta delle Volatiche, le cui proprietà delle acque sono state decantate dalla letteratura medica del ‘700 e ‘800. Nonostante il complesso presenti un aspetto semirustico, all’interno vi è un padiglione centrale dal quale si diramano, in direzioni diverse, alcuni percorsi che consentono l’acceso ai vari banchi di mescita delle acque curative, oltre che ai vari servizi di cui l’edificio è dotato.

Istituto termale Grocco

Ubicato nel viale Grocco, lo stabilimento richiese quattro anni per la sua costruzione. E’ anche denominato Edificio delle bibite gratuite perché, secondo quanto stabilito da Francesco Idei Medici nel 1583, e poi (1784) riconfermato da Leopoldo I, gli abitanti di Montecatini e alcuni ospiti particolari potevano utilizzarne le acque gratuitamente. Era il luogo delle indagini cliniche e diagnostiche, della fisiochinesiterapia e del bagno terapeutico in piscina termale alimentata dall’acqua Leopoldina (33°C). Attualmente è chiuso e la piscina termale è disponibile alle Terme Redi.

Le acque di Montecatini e le cure termali offerte

Le acque di Montecatini appartengono al gruppo delle salso-solfate, essendo costituite prevalentemente da cloruri e solfati di sodio e magnesio. Contengono inoltre iodio, bromo, litio, calcio, potassio, silicio, fosfati e zolfo.

Le acque utilizzate per la terapia idropinica sono suddivise in:

  • Acque forti: Leopoldina ( residuo fisso a 180° C : 21g / l)
  • Acque medie : Regina (r.f. 17-18 g /l)
  • Acque deboli : Rinfresco e Tettuccio (r.f. 4.9-7.5 g/l )

Le acque utilizzate per bagni, fanghi, docce, idromassaggi, inalazioni, sono: Leopoldina (debolmente sulfurea: r.f. 21g /l ) e Rinfresco (r.f. 4.9 g/l ).

Le Terme di Montecatini presentano un’offerta completa di cure termali:

  • terapia idroponica
  • terapia inalatoria
  • balneoterapia
  • fangoterapia
  • terapia epatobiliare
  • massofisioterapia
  • terapie fisiche e riabilitative (allae Terme Redi).

Le Terme di Montecatini abbinano ai riconosciuti benefici delle tradizionali acque e fango termali, le più innovative metodologie di benessere e bellezza, quali massaggi, trattamenti corpo e viso, e programmi di snellimento, relax o benessere.

Un’ampia e diversificata offerta di trattamenti termali per soddisfare ogni esigenza di relax, remise en forme, bellezza e benessere. Massaggi della tradizione occidentale e orientale, idromassaggi, trattamenti specifici per il corpo e per il viso, trattamenti con obiettivo snellimento o relax. Inoltre, i servizi dedicati alla bellezza e la piscina termale, oltre alla possibilità di svolgere attività fisica libera nei verdi parchi e nei giardini delle Terme di Montecatini.

Le offerte del Centro Benessere Terme Excelsior

Il Centro Benessere Terme Excelsior offre una vasta gamma di trattamenti nei quali si sfrutta l’acqua e il vapore termale:

Oasi termale – Composta da sauna svedese, bagno turco con cromoterapia (i colori aiutano il corpo e la psiche a ritrovare il proprio equilibrio), docce sensoriali di acqua termale mixata con cromoterapia e aromaterapia (ramo della fitoterapia che usa gli olii essenziali per il mantenimento della salute), zona relax ai vapori termali.

Aqualux termale – Bagno termale che coniuga gli effetti abbronzanti dei raggi UVA, agli effetti benefici dell’idromassaggio.

Bagno termale ozonizzato – Bagno termale addizionato con ozono che rilassa, riattiva la circolazione, allevia le tensioni muscolari e la ritenzione idrica.

Idromassaggio termale Sensazioni Profumate – Bagno termale con idromassaggio arricchito di aromi e fragranze floreali.

Massaggio sottopioggia corpo – Trattamento distensivo sotto getti di acqua termale seguito da massaggio con idrogetto. Dona benessere a tutto il corpo ed allevia le tensioni.

Tra i trattamenti viso termali ed estetici:

Maschera viso all’acido ialuronico – Ricca di principi attivi a base di acido jaluronico, conferisce al viso idratazione ed elasticità contrastando i segni del tempo.

Massaggio rilassante viso – Massaggio del viso e décolleté ad azione rilassante e distensiva.

Trattamento intensivo contorno occhi all’acido ialuronico – Specifico per la zona delicata del contorno occhi. Gonfiore ed occhiaie risultano visibilmente attenuati.

Viso al fango termale Montecatini Exclusive – Trattamento purificante e rimineralizzante di viso e décolleté con doccetta filiforme di acqua termale. La pelle apparirà distesa e luminosa.

Pulizia Viso Aqua Thermal Complex® – Pulizia del viso ad effetto purificante, con applicazione di vapore per una pulizia profonda della pelle. L’esclusivo complesso brevettato Aqua Thermal Complex® a base delle acque termali di Montecatini conferisce un’azione dermorestitutiva multivitaminica.

Trattamento viso personalizzato – Specifico per pelle impura, e macchie cutanee.

Age Repair Aqua Thermal Complex® – Trattamento antirughe creato per pelli che hanno perso tono e compattezza. Il concentrato di vitamine dona morbidezza ed elasticità.

Hydra System Aqua Thermal Complex® – Trattamento indicato per pelli secche e disidratate, aiuta a ritrovare la morbidezza e prevenire la formazione delle rughe.

Impacco sollievo Aqua Thermal Complex® – Specifico pelli sensibili e con cuperose. Il complesso termale dona sollievo alle pelli fragili ed arrossate.

Tra i trattamenti corpo ed estetici dell’Excelsior:

Trattamento esfoliante corpo ai semi d’uva – Crema esfoliante ai semi d’uva e massaggio con candela ai vinaccioli, per una pelle levigata e idratata.

Idroesfoliante ai sali termali – L’esclusivo complesso termale ricco di minerali dona alla pelle luminosità e idratazione. Grazie al materassino termico e ai benefici della cromoterapia si ottiene un rilassamento generale di tutto il corpo.

Impacco nutriente antiossidante viso e corpo all’olio di Argan – Savonage delicato di viso e corpo ad azione asfoliante, l’olio di argan dona morbidezza e idratazione.

Trattamento corpo alla Vitamina C – Un cocktail di energia ricco di vitamina C per restituire tono e vitalità ai tessuti. La pelle risulterà visibilmente morbida e vellutata.

Trattamento corpo al fango e acqua termale – Include esfoliazione corpo, bagno termale con idromassaggio, maschera di fango termale e breve massaggio con crema specifica. Ad azione purificante, tonificante, rilassante.

Trattamento viso e corpo al fango e acqua termale  – Include esfoliazione, bagno termale con idromassaggio, maschera di fango termale viso e corpo, breve massaggio con crema specifica. Ad azione purificante, tonificante, rilassante.

Oltre ad un’area dedicata ai trattamenti orientali, ayurvedici e alla massoterapia. Vieni alle Terme di Montecatini per vivere un sogno che inizia nel 1400.

 

Sonia Brunelli
Sonia Brunelli vive a Imola dove ha studiato agraria occupandosi di alimentazione per diversi anni in una nota azienda del territorio. Si è poi specializzata nella gestione aziendale e ad oggi lavora per una ditta che promuove nuove starup con progetti e idee innovative.