Moon Milk

Siamo sempre sotto stress e dormiamo poco? La soluzione sembra arrivare direttamente dall’India, si tratta del Moon Milk, una bevanda calda a base di latte, miele e spezie, dalle straordinarie proprietà rilassanti, antistress, utilizzata nell’antica medicina indiana Ayurveda, anche per conciliare il sonno.

È la bevanda del momento, la sua ricetta sta spopolando sul web, ha conquistato Stati Uniti, Francia, e altri paesi, negli ultimi mesi è arrivata anche qui da noi in Italia, tutti vogliono provarla. Forse parte del suo successo è dovuto al fatto che ormai  la maggior parte della popolazione è stressata, basti pensare che in Italia circa il 40% dei lavoratori si sentono sotto stress, e circa il 45% della popolazione italiana soffre di insonnia.

Quindi non c’è da meravigliarsi se una bevanda gustosa, antistress e rilassante sta conquistando tutti. Che il latte caldo sia ideale per conciliare il sonno lo dicevano già le nostre nonne in realtà, ma il Moon Milk indiano è una ricetta un po diversa dal solito, assolutamente da provare. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Cosa significa moon milk?

Il nome sta a significare latte di luna, principalmente perchè se ripresa dall’alto una volta versato in tazza, questa bevanda somiglia molto a una luna gialla, con alcune screziature che ricordano i crateri. Questa bevanda, grazie anche ai filtri di instagram, è diventata famosa sui social network proprio grazie a questa somiglianza!

Perchè il Moon Milk è rilassante?

Come il Golden Milk e il Matcha Milk, anche nel caso del “latte di luna“, parliamo di una sorta di tisana, il cui ingrediente principale è ovviamente il latte, possiamo scegliere il latte che preferiamo, vegetale o animale, gli altri ingredienti sono delle spezie orientali che vanno ad aromatizzare e a rendere la bevanda un efficace antistress naturale. Il Moon Milk, come abbiamo detto è una bevanda utilizzata nell’antica medicina Ayurveda per contrastare l’insonnia e favorire un riposo profondo, e tutti gli ingredienti naturali usati per la preparazione svolgono un ruolo benefico specifico:

  • il miele: calma i nervi ed è sedativo;
  • la noce moscata: è un antico rimedio per combattere l’insonnia;
  • la cannella e il cardamono: contribuiscono a una buona digestione e circolazione
  • l’ashwagandha: noto come ginseng indiano, è una pianta dalle proprietà ringiovanenti e ricostituenti, contrasta stress e ansia.

. Si coniglia di berne una tazza poco prima di andare a letto in modo da poter beneficiare a pieno delle sue proprietà rilassanti e calmanti.

Come si prepara il Moon Milk?

Per preparare il moon milk servono pochi minuti, l’ideale è prepararlo circa una ventina di minuti prima di andare a letto e di sorseggiarla lentamente pochi istanti prima di dormire. La ricetta del Monn Milk è molto semplice e veloce, e le spezie da utilizzare sono facilmente acquistabili in supermercati o in erboristeria. Vediamo i passaggi da svolgere per preparare un ottimo Moon Milk:

  1. Versate il latte in un pentolino e mettetelo sul fuoco a scaldare
  2. A parte mescolate: 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, un pizzico di ashwagandha, due bacche di cardamono, noce moscata grattugiata, un pizzico di pepe nero, un cucchiaino di olio di cocco.
  3. Unite la miscela di spezie al latte e lasciatelo sul fuoco a fiamma bassa per circa 5 minuti.
  4. Poi lasciate tutti in infusione finché il latte non diventa tiepido.
  5. A questo punto filtrate il tutto e dolcificate con del miele.

Potete scegliere il latte che più vi piace, ma si consiglia, per rendere il Moon MIlk più gustoso, latte di nocciola, il latte di mandorla o di anacardi.

Sono laureanda alla facoltà di lettere moderne all’Università degli Studi di Salerno. Da sempre interessata e aggiornata sulle novità riguardanti salute, bellezza, cura del corpo e benessere psico-fisico.

Condividi con un amico