terme per nudisti in italia: strutture e spa da andare nudi
Home » Viaggi e Vacanze » Terme e Centri Benessere » Nudi alle terme: naturismo o esibizionismo in Italia?
Nudi alle terme: naturismo o esibizionismo in Italia?

Nudi alle terme: naturismo o esibizionismo in Italia?

Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell’ambiente.

Nel Nord dell’Europa, in tutte le aree benessere che prevedono elevate temperature come nelle saune e negli hammam, è obbligatorio stare senza costume. Sulle porte delle saune c’è una spiegazione illustrata in tutte le lingue con foto che dice: “per favore, entrare in sauna solamente con il vostro telo da bagno”.
In realtà anche in queste zone vi accedono molte persone in costume, così, anche se tu hai rispettato le regole, finisce che ti senti a disagio per la tua “audacia”.

Le terme naturiste in Italia

In Italia le terme naturiste non esistono, ma in alcune strutture ci sono giorni, orari o alcuni ambienti in cui si può praticare il naturismo. Eccole:

Sull’Isola d’Ischia (Na), nell’incantevole ed esclusiva cornice di Sant’Angelo, sorgono i giardini Aphrodite Apollon (chiusi nella stagione invernale essendo interamente all’aperto). Questo Parco Termale è un luogo silenzioso e anti-stress. Qui si unisce il piacere di un bagno termale con la nudità che è obbligatoria. Il contesto termale è rilassante e unico a Ischia, poichè sull’isola non esistono naturiste degne di questo nome.

L’ingresso costa 20,00 € ma con i voucher che rilasciano gli alberghi si ha diritto al ridotto che costa 13,00 €. Ristorante e spiaggia sono solo per “tessile” (cioè per chi indossa un costume). La discrezione rende il luogo particolarmente adatto a tutti.

Al Villaggio della Salute Più di Castel San Pietro Terme (Bo), si svolgono serate naturiste il sabato sera dalle ore 21 a mezzanotte e mezzo con ingresso a 15,00 €.
L’organizzazione è dell’Oasi di Zello che propone come prossime date: il 15/01/2011, il 5/02/2011, il 26/02/2011, il 19/03/2011 e il 9/04/2011.

All’Aquarena di Bressanone (Bz) sono a disposizione piscine, aree fitness e benessere, in un complesso architettonico unico e spettacolare con una superficie di oltre 12.000 mq. L’offerta sauna naturista è su una superficie di più di 1.200 mq ed è dedicata al rilassamento e alla salute. A disposizione 6 cabine e alcune sale relax.

I prezzi variano dai 16,50 € (tre ore) ai 19,50 € (giornata intera), ma ci sono convenienti biglietti “famiglia” (valido per coppie con figli che non abbiano compiuto i 18anni).

Il Mar Dolomit di Ortisei in Val Gardena (Bz) è aperto 330 giorni l’anno. A disposizione vasche indoor e outdoor, un’area bimbi Mar Dolomit, attrezzata con acquascivolo e whirlpool baby. E ancora una piscina esterna “Sole” con canale corrente e idromassaggio e un solarium. Nella zona saune (che comprende una decina di ambienti comprese le aree di vapore) si accede solamente senza costume.

All’AcquaIn di Andalo (Tn), la filosofia è nordica (per cui niente tessile). Vi è una grande area di oltre 1200 mq, dove il calore e il vapore vi regaleranno sensazionali momenti di relax e “remise en form”.

A disposizione: sauna finlandese con vista panoramica esterna, biosauna, sauna alle erbe, bagnoturco, laconicum, hammam per un rigenerante trattamento personale, percorso Kneipp, pozzo con acqua fredda, docce emozionali, cascata di ghiaccio, grande idromassaggio sul terrazzo esterno in un’emozionante atmosfera di colori, 3 aree con lettini relax e con materassi ad acqua.

Prezzi dai 12,80 ai 16,00 € a seconda che si abbia o meno la card degli hotel partners.

Un commento

  1. Anche a roma un gruppo nutrito di naturisti affitta integralmente strutture SPA ove poter stare nudi insieme

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>