Combattere l’acne con l’olio essenziale di mirto limone

443 views
olio di mirto limone

L’olio essenziale di mirto limone è molto efficace nel contrastare la crescita dei batteri. Per questo motivo si è rivelato essere un ottimo ingrediente nella lotta contro l’acne e altri problemi della pelle.

L’acne è una condizione molto comune negli adolescenti, ma anche negli adulti. Spesso può rappresentare un vero e proprio disagio che ci rende insicuri di mostrarci agli altri. La natura però ci viene in aiuto e l’olio di mirto limone è uno degli strumenti che possiamo utilizzare per migliorare la nostra pelle.

Caratteristiche dell’olio di mirto limone

La pianta di mirto limone è coltivata soprattutto nelle regioni di Australia, Sud Africa e Stati Uniti Meridionali. Il suo olio essenziale viene estratto dalla distillazione a vapore delle foglie del suo albero. Quando vengono frantumate, queste foglie emanano un intenso profumo agrumato. Questa caratteristica rende il mirto limone molto apprezzato anche per la creazione di fragranze.

Il suo pungente aroma è dovuto alla sostanza principale di cui è composta questa pianta: il citrale. Esso forma il 95-98% dell’olio essenziale di mirto limone e queste proporzioni lo rendono la maggior fonte di citrale puro che esiste in natura.

Ricordatevi però che questa sostanza può essere tossica se ingerita, quindi evitate di assumerla oralmente, se non sotto prescrizione del vostro medico di fiducia. Il citrale è proprio la sostanza che rende l’olio di mirto limone così efficace contro batteri e virus.

Questo olio contiene anche antiossidanti, come vitamina A ed E, importanti per sconfiggere i radicali liberi e preservare le cellule dall’invecchiamento precoce.

Olio di mirto limone contro l’acne

Essendo molto potente, l’olio di mirto limone riesce a distruggere la maggior parte dei batteri responsabili dell’acne. È in grado di penetrare a fondo nella pelle e di ripulirla da cellule morte e impurità. La sua azione, pur essendo intensiva, non danneggia la barriera protettiva naturale della nostra pelle.

Tuttavia, usare dosi troppo elevate potrebbe portare a risultati non proprio incoraggianti. A concentrazioni elevate, l’olio di mirto infatti può diventare tossico e attaccare alcune cellule dell’epidermide, rovinando lo strato esterno della pelle ed esponendola a possibili agenti patogeni. Per questo motivo, è sempre consigliabile utilizzare le minime dosi consigliate.

L’olio di mirto limone riesce ad equilibrare la quantità di sebo prodotto dalla pelle, in modo da ridurre l’occlusione dei pori. Essi, quando sono ostruiti, risultano più predisposti a causare infiammazioni e infezioni, che risultano in antiestetici segni e brufoli tipici dell’acne.

Come utilizzare l’olio di mirto limone per combattere l’acne

Il suo alto potere disinfettante garantisce risultati rapidi ed efficaci, fermando l’infezione e il dolore che spesso provoca. Il metodo più immediato è quello di applicare poche gocce sulla zona da trattare, con il viso perfettamente pulito. È consigliabile farlo prima di andare a dormire. Il mattino dopo, sciacquate il viso con della semplice acqua tiepida.

Un’altra idea per creare il vostro trattamento contro l’acne all’olio di mirto è quella di unirlo a qualche goccia di olio di macadamia; agitate bene il tutto e applicate sulla pelle. Questo composto aiuterà a mantenere la pelle pulita e protetta contro l’azione infettiva dei batteri.

Precauzioni

  • Prima di iniziare il trattamento con l’olio essenziale di mirto limone per la prima volta, è consigliabile testare l’eventuale comparsa di reazioni allergiche. Basterà applicare una goccia di olio sull’avambraccio e attendere mezz’ora per verificare la comparsa di rush cutanei.
  • Le donne in gravidanza devono chiedere consiglio al medico prima di iniziare a utilizzare l’olio di mirto limone.
  • È bene diluire questo olio con altri oli vegetali o altre soluzioni neutre.
  • Non esagerate mai con le dosi.
  • Evitate di utilizzarlo sui bambini, se non dietro consiglio medico.
  • I soggetti affetti da altre patologie devono rivolgersi a un professionista sanitario di fiducia prima di iniziare il trattamento con l’olio essenziale di mirto limone.
Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato.Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!