Il percorso Kneipp, percorso di benessere

2.817 views
percorso-kneipp

L’origine del percorso Kneipp è molto particolare, in quanto questa tecnica curativa naturale nasce in Germania ad opera del medico Sebastian Kneipp con lo scopo di guarire le persone dalla tubercolosi. Il medico tedesco era infatti seriamente convinto che l’acqua e l’idroterapia potessero aiutare i pazienti a guarire in modo naturale, per cui immergeva i suoi pazienti nel Danubio facendoli camminare sul fondo acciottolato del fiume. Oggi come allora, il percorso Kneipp si basa sull’associazione dell’idroterapia con massaggi e camminate su fondi dove risiedono ciottoli levigati di fiume.

In cosa consiste oggi il percorso Kneipp

Il percorso Kneipp ha ovviamente subito molte evoluzioni nel corso del tempo e al giorno d’oggi è presente in molti centri estetici e SPA. Esso si basa fondamentalmente sull’alternanza di bagni molto caldi ad immersioni in acqua fredda, alternati da camminate su ciottoli e percorsi ben stabiliti. Lo scopo dell’idroterapia così concepita si basa sulla volontà di tonificare l’organismo e di risvegliare le funzioni vitali sopite. Un esempio di percorso Keipp può alternare ad esempio l’immersione in vasche con acqua a 32° con la successiva sosta in vasche dalla temperatura di 20°. Mentre la prima immersione induce il rilassamento a causa dell’alta temperatura, la seconda provoca un senso di tonificazione e di rinvigorimento diffuso. Queste sensazioni si traducono nella possibilità di attivare la circolazione sanguigna e di tonificare i tessuti in modo assolutamente naturale.

La passeggiata nei viali acciottolati espande la funzione sulla circolazione, partendo dagli arti inferiori e salendo tutto il corpo. Si tratta di un massaggio naturale, che stimola la circolazione dei piedi e delle caviglie fino a raggiungere la schiena e gli arti superiori. I benefici di questa passeggiata si espandono ai getti di idromassaggio presenti nelle piscine, i quali contribuiscono a rinvigorire i muscoli e ad attivare la circolazione.

Il risultato di questo percorso si traduce in una sensazione di benessere diffuso e nella possibilità di avvertire una sensazione di leggerezza molto intensa. Il percorso si propone come un trattamento puramente dedicato al benessere, ma può aiutare le persone che hanno subito traumi a riscoprire sensazioni di positive diffuse a tutto il corpo. Spesso i centri estetici abbinano al percorso Kneipp l’aromaterapia, sciogliendo oli essenziali nell’acqua dell’idromassaggio e bruciando essenze nell’ambiente che possono rendere questo momento ancor più positivo, piacevole e benefico.