Piperina e Curcuma

Ultimamente in commercio troviamo spesso integratori alimentari a base di piperina e curcuma, un connubio di due principi attivi, che sembrerebbe innovativo ed efficace per dimagrire velocemente, bruciando grassi e purificandosi allo stesso tempo. La combinazione di piperina e curcuma negli integratori permette, infatti, di smaltire le cellule adipose e di accelerare il metabolismo, quindi se associato a una corretta e sana alimentazione, può portare ad una notevole perdita di peso.

Pare che l’associazione di questi due ingredienti sia davvero esplosiva e vantaggiosa perché va a potenziare gli effetti e i benefici di ognuno, infatti va ad incrementare e ad ottimizzare l’attività biologica sia della curcuma che della piperina, e cosa importante va a ridurre la concentrazione di ognuna, controllando così anche gli eventuali effetti collaterali che potrebbero colpire soprattutto l’intestino.

Negli ultimi anni la combinazione di piperina e curcuma è stata rivalutata anche in ambito medico, secondo alcuni studi, ancora del tutto sperimentali, questo connubio risulterebbe utile soprattutto nel campo oncologico, portando benefici e riducendo gli effetti collaterali della chemioterapia.


Tuttavia si parla solo di studi sperimentali e non ci sono al momento conferme e spiegazioni esaustive sui possibili effetti benefici di curcuma e piperina in ambito oncologico.

La cosa certa invece è che piperina e curcuma pare siano degli ottimi alleati per perdere peso in modo definitivo, veloce e sano, ed è per questo che ultimamente sono gli ingredienti principali di molti integratori alimentari. Ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta e se davvero possiamo considerarla una combinazione vincente per dimagrire!

Piperina e Curcuma: proprietà e benefici

Piperina e curcuma abbinate sono in grado di portare molti benefici! Innanzitutto donano una sensazione di energia, inoltre insieme aiutano a combattere gli attacchi di fame nervosa e a rispettare meglio la dieta ipocalorica, poiché controllano il livello di zuccheri nel sangue ed evitano i picchi glicemici, che sono i veri responsabili della fame da stress.

Ma per capire il motivo dei tanti benefici e vantaggi della combinazione di questi due ingredienti è importante conoscere le qualità e le proprietà specifiche sia della curcuma che della piperina.

Piperina

La piperina è una sostanza amara contenuta nella parte esterna del granello del pepe. È un tonico stimolante, ha infatti la capacità di stimolare la termogenesi ossia quel processo con cui l’organismo trasforma il cibo in energia, comportando un grosso dispendio calorico.

La piperina inoltre, aumenta l’efficienza del metabolismo e permette di bruciare più calorie e più grassi, sia in attività che a riposo. La conseguenza di queste sue proprietà è che ci aiuta a perdere peso più velocemente ed in modo naturale, e cosa importante, evita la ripresa dei chili non appena si interrompe la dieta.

Tutto ciò è possibile perché la piperina non è un prodotto dimagrante ma uno stimolante delle normali funzioni metaboliche per cui il metabolismo riattivato e riequilibrato grazie alla piperina continuerà a lavorare più intensamente, anche dopo la dieta!

Curcuma

La curcuma più conosciuta rispetto alla piperina, è una spezia indiana, che spesso utilizziamo in cucina, è ricca di proprietà nutritive e oltre ad essere ottima per la salute e il benessere fisico, contribuisce anche al controllo del peso. A parte i suoi benefici per mantenere la linea, la curcuma è un  vero e proprio antinfiammatorio naturale, aiuta poi la buona digestione e ripulisce l’intestino ed i tessuti. Tutto questo aiuta anche il drenaggio dei liquidi in eccesso, aiutando quindi a contrastare la ritenzione idrica e quindi la tanto odiata cellulite e i gonfiori.

Inoltre, la curcuma agisce sulla microcircolazione, garantendo una purificazione della pelle e un notevole miglioramento del suo aspetto. La curcuma poi è molto utile in caso di acne, di couperose, pori dilatati, eccessiva produzione di sebo, fa bene anche ai capelli, rendendoli più forti e folti.

Integratori a base di Piperina e Curcuma

Sul mercato sono disponibili sempre più integratori a base di piperina e curcuma, ovviamente alcuni sono più efficaci di altri. In linea generale però possiamo dire che solitamente, si consiglia l’assunzione di una pastiglia la mattina, è infatti sconsigliato assumere piperina e curcuma la sera perché, essendo un prodotto principalmente stimolante, potrebbe contrastare il sonno. Andiamo a vedere quali possono considerarsi i migliori integratori alimentari di piperina e curcuma, in commercio.

Piperina e Curcuma Plus

È un integratore alimentare in capsule della Natural Fit, che aiuta a dimagrire se associato ad una dieta sana e a una costante attività fisica, esso contribuisce ad aumentare l’acidità dei succhi gastrici, accelerando così i processi metabolici favorendo la perdita delle cellule adipose.

Piperina e curcuma plus va assunta tutti i giorni per due volte al giorno, sono due capsule da prendere dopo pranzo e due dopo cena, devono essere assunte a stomaco pieno e deglutite con abbondante acqua. Il prezzo di una confezione di Piperina e Curcuma Plus si aggira intorno ai 50 euro.

Biocurcuma con Piperina

È l’integratore naturale proposto da Bioness per agevolare il dimagrimento, migliorare le funzionalità digestive e favorire l’eliminazione del grasso addominale. È un integratore caratterizzato dalla presenza di soli ingredienti di origine vegetale, la piperina utilizzate è estratta da una particolare varietà di pepe, ossia il pepe lungo, che ha una elevata concentrazione di principi attivi. È disponibile in capsule, e una sola capsula al giorno copre il fabbisogno giornaliero degli elementi utili a un rapido dimagrimento, la capsula va assunta prima di fare colazione e va assunta per massimo sei mesi. Il prezzo al pubblico è di circa 50 euro.

Controindicazioni

L’assunzione di integratori a base di piperina e curcuma non comporta particolari controindicazioni, va detto però che come tutti i prodotti dimagranti non deve essere considerato miracoloso e non basta assumere un integratore per perdere peso, c’è bisogno di una dieta sana ed equilibrata e di molta attività fisica per poter ottenere dei veri risultati, l’integratore di piperina e curcuma può essere considerato solo un ottimo supporto.

Ma nonostante non ci sia il rischio di effetti collaterali gravi, non tutti possono assumere integratori con piperina e curcuma! In particolare non deve essere utilizzato da:

  • donne in gravidanza o in allattamento
  • persone con patologie gastrointestionali
  • chi soffre di patologie renali ed epatiche
  • pazienti affetti da litiasi biliare
  • pazienti sottoposti a una terapia farmacologica

In ogni caso sarebbe sempre opportuno chiedere al proprio medico di fiducia, prima di assumere questo tipo di integratore, soprattutto se in presenza di patologie o cure farmacologiche di qualsiasi tipo.

Condividi con un amico