Placenta di pecora per un’eterna giovinezza!

3.916 views
placenta pecora

Da piccoli contavamo le pecore per addormentarci. Da adulti usiamo la loro placenta per l’eterna giovinezza. Vera e propria moda tra le dive dello spettacolo, Victoria Beckam infatti ne è la promotrice. Ma a cosa serve davvero la placenta delle pecore? E’ davvero un elisir di lunga gioventù? Vediamo insieme proprietà e rimedi.

Sheep placenta

Fino a qualche anno fa era il botox la miglior soluzione per restare giovani e senza rughe. La chirurgia sembra fare qualche passo indietro in favore della natura.

Oggi si usa la crema alla placenta di pecora, denominato metodo sheep dai suoi ideatori: i chirurghi Roberto e Maurizio Viel. Vediamo come funziona; innanzitutto il chirurgo stende sul viso una crema anestetizzante che deve essere lasciata per circa 15 minuti. Poi, per aumentare la circolazione sanguigna ed aprire i pori viene passato un derma roller; solo a questo punto si stende a partire dalla fronte la placenta di pecora che stimolerebbe il collagene della pelle.

Pare ci sia un unico accorgimento di cui ricordarsi: quello di non lavarsi il viso per le 12 ore successive all’ intervento. I chirurghi assicurano che i risultati del trattamento possono durare fino a 5 mesi.

Addio rughe

Il sogno di tutte le donne è restare sempre giovani, o almeno non superare mai i 40 anni. La crema alla placenta di pecora deve essere usata proprio a partire da questa età.

I risultati sono soddisfacenti assicurano chirurghi e star che hanno provato questo metodo.

Questa crema rimuove rughe, macchie di pigmento scuro e marrone scuro. Eliminano anche gli spot che si formano dopo la gravidanza. Riduce acne e cicatrici. Un rimedio per tutti i tipi di pelle.

Si è stimato che l’uso costante della placenta di pecora favorisce una rigenerazione della pelle donando elasticità, idratazione e freschezza giovanile.

Per una bellezza eterea provare la placenta di pecora, la crema che ha una sola controindicazione: i prezzi un po’ alti. Ma ne vale la pena per i risultati ottenuti. Provate donne!