Ricette in barattolo, idee regalo per Natale

Con l’avvicinarsi delle feste di Natale scatta la corsa ai regali e ancor prima lo studio di cosa comprare cercando di ricordare il dono dell’anno passato, tenendo in considerazione gusti, preferenze e soprattutto budget.

Un’idea originale  è quella di regalare una ricetta in barattolo. Di cosa si tratta? Nata negli Stati Uniti si sta diffondendo anche in Italia e potrebbe trasformarmi nel regalo più di tendenza per questo Natale.

In pratica si prendono tutti gli ingredienti solidi e secchi che servono per preparare una torta, dei biscotti, una zuppa o un risotto e si stratificano in un barattolo di vetro con chiusura ermetica, corredando il tutto con un biglietto scritto preferibilmente a mano in cui si illustra il procedimento della preparazione e si indicano gli ingredienti freschi da dover aggiungere.

Completano la ricetta in barattolo nastrini, stoffa o carta per coprire l’apertura così da decorare un regalo per buongustai che amano cimentarsi anche tra forno e fornelli.


Le ricette in barattolo possono essere sia dolci che salate scelta tra i vostri piatti preferiti o tra quelle che vi proponiamo di seguito.

Cioccolata calda

Per regalare una golosa cioccolata calda da gustare densa e fumante come al bar basta stratificare in un barattolo 30 grammi di fecola di patate, 120 grammi di cacao amaro in polvere,  30 grammi di amido di mais, 100 grammi di cioccolato fondente a scaglie (così da creare un’alternanza tra i colori) e per gli amanti della cannella porre in cima una stecca così da aromatizzare la cioccolata. L’ingrediente fresco da aggiungere al momento della preparazione sono 600 ml di latte.

Biscotti in barattolo

Di ricette per preparare i biscotti ce ne sono per tutti i gusti: bianchi, al cioccolato o bicolori, con frutta secca o canditi, aromatizzati e speziati come quelli al pan di zenzero. Per regalare dei futuri biscotti al cioccolato bisogna stratificare 400 grammi di farina, 120 grammi di cacao amaro, 120 gr di zucchero, una bustina di lievito per dolci e gocce di cioccolato. La ricetta va completata aggiungendo a questi ingredienti 300 grammi di burro, 2 uova e 2 tuorli, mescolando il tutto, ricavando le forme desiderate e infornando per 12-15 minuti a 180°C.

Vin Brulè

Bevanda tipica delle feste e immancabile quando si va a zonzo tra i mercatini di Natale il vin brulè si presta anche per essere regalato come ricetta in barattolo, ancor di più se accompagnato da una bottiglia di vino rosso che servirà poi per completare la preparazione. Per un vin brulè speziato occorrono  5 chiodi di garofano, 100 grammi di zucchero, un cucchiaino di cannella o una stecca, 2 bacche di ginepro e pezzetti di agrumi (o l’indicazione in ricetta di aggiungere quelli freschi); completano la ricetta 500 ml di vino rosso da scaldare con tutti gli ingredienti, filtrare e servire ancora caldo.

Zuppa di legumi e risotto ai funghi

La ricetta della zuppa di legumi è sicuramente una delle più semplici da realizzare in barattolo perchè non ha nemmeno bisogno di seguire alla lettera dosi precise, variando molto in base al gusto. Per regalare una zuppa di legumi in barattolo bisogna puntare soprattutto sulla qualità degli ingredienti scelti, tutti legumi secchi, alternando gli strati in modo da ottenere un bell’effetto cromatico giocando con il verde dei piselli, il bianco, il rosso o il nero dei fagioli, il bianco dei ceci, il rosso delle lenticchie, il giallo della pasta e così via. Per completare la zuppa andranno aggiunti brodo, sale, pepe e a scelta un battuto di verdure o del pomodoro.

Per regalare un risotto ai funghi porcini basta mettere nel barattolo 400 grammi di riso Carnaroli, 200 grammi di funghi porcini secchi e 40 grammi di cipolla essiccata (o l’indicazione in ricetta di aggiungerla fresca) a cui andranno aggiunti brodo, parmigiano e burro per la mantecatura, seguendo il tradizionale procedimento di preparazione del risotto.

Condividi con un amico