Come ricostruire e rinforzare le unghie spezzate

Avere delle unghie belle e curate è fondamentale per mostrare mani dall’aspetto elegante. Molte donne decidono di abbellirle con smalti, decorazioni e nail art: piccoli gesti che regalano quel tocco in più che può fare la differenza.

Tutte vorrebbero unghie forti e resistenti, ma spesso anche le più semplici azioni quotidiane possono diventare un campo minato ricco di potenziali situazioni in grado di spezzarle o rovinarle. Le unghie fragili rappresentano una vera spina nel fianco per chi sogna mani estremamente femminili.

Il problema può dipendere da vari fattori come, ad esempio, l’utilizzo a lungo termine di prodotti aggressivi, una sovraesposizione all’acqua, infezioni fungine, squilibri ormonali, carenza di alcuni nutrienti fondamentali o, semplicemente, l’avanzare del tempo.

Avere delle unghie che tendono a spezzarsi con facilità può causare disagio e rompere l’armonia visiva delle mani. Fortunatamente, qualunque sia la ragione principale del problema, è possibile trattare le unghie fragili in modo semplice. Basterà affidarsi a prodotti dall’efficacia comprovata e ricorrere a pochi e immediati trucchi.

Acrilico a Immersione di Aleas Cosmetics

Si tratta di un prodotto innovativo di cui, una volta provato, non potrete più fare a meno. La linea Easy Design di Aleas Cosmetics aiuta a semplificare le operazioni di applicazione donandovi, in soli 25 minuti, unghie resistenti.

Il procedimento è davvero semplicissimo e, con soli 3 passaggi, potrete rinforzare le unghie più problematiche, senza l’utilizzo di lampade UV o LED. L’Acrilico a Immersione di Aleas Cosmetics costituisce inoltre la base ottimale affinché lo smalto semi-permanente duri più a lungo.

Questo prodotto, infatti, aumenta l’adesione del colore, rendendolo brillante e protetto. In questo modo, non dovrete più preoccuparvi di ritoccare le unghie ad intervalli di tempo troppo brevi. La velocità con cui si asciuga e la sua natura inodore, rende l’Acrilico a Immersione di Aleas Cosmetics un trattamento veloce che però garantisce una notevole durata.

Bere molta acqua

Quello di idratare adeguatamente corpo è un segreto di bellezza che aiuta a mantenere in salute tutte le parti del nostro organismo, comprese le unghie. Il consiglio fondamentale è quello di bere molta acqua nel corso della giornata. Provate con un paio di litri al giorno e l’aspetto delle vostre unghie cambierà notevolmente: saranno subito più belle.

Utilizzare creme e oli per cuticole

Se le unghie e le cuticole non si mantengono adeguatamente idratate possono insorgere diversi problemi, tra cui l’indebolimento. Quando l’idratazione interna non basta, è necessario intervenire localmente aiutandosi con l’aiuto di creme da massaggiare direttamente sulle zone interessate.

Ricordatevi poi di non tagliare mai le cuticole in eccesso: se eseguita nel modo scorretto, infatti, questa operazione può essere dolorosa e aprire la strada a batteri in grado di infettare le unghie.

Le creme specifiche per la cura delle mani by La Femme®, contengono ingredienti selezionati per un trattamento quotidiano che sia anche professionale. I componenti delle creme aiutano a proteggere control la secchezza, e rigenerano e levigano la pelle.  Per la cura delle cuticole invece  sono particolarmente adatti prodotti per il Cuticle Care: gli olii infatti rendono le cuticole morbide e lisce. Inoltre per chi desidera eliminare la cuticola in eccesso, lo speciale Remover New Formula garantirà un risultato professionale proteggendo, nutrendo ed idratando la pelle.

Limare adeguatamente le unghie

Limare le unghie con l’aiuto di limette specifiche e mantenerne la forma ben definita ne previene la scheggiatura e la rottura. È necessario però farlo nel modo corretto per evitare di provocare ulteriori danni. Il metodo giusto è quello di limare l’unghia seguendo un solo verso, senza fare il classico movimento avanti e indietro che può, invece, renderla più debole.

Utilizzando questi metodi non avrete più timore di sfoggiare le vostre mani. Le unghie appariranno belle e sane, conferendo alle dita una figura femminile e invidiabile. In poche mosse potrete dire addio alle unghie spezzate.

Condividi con un amico