Rimedi naturali con l’aglio: i benefici che non ti aspetti

L’aglio è uno dei condimenti più usati in cucina per il suo particolare modo di insaporire i piatti, ma anche per le sue tante proprietà non solo culinarie.

L’aglio infatti è estremamente salutare e benefico, e più utile di quanto pensiamo, non per niente viene definito un antibiotico naturale.

Nonostante si tenda a sottovalutare questo alimento, a volte disprezzato per il suo odore un po troppo eccessivo, l’aglio è da sempre, sin dall’antichità, considerato prezioso per le sue proprietà medicinali e benefiche per il nostro organismo e non solo.

Sono tanti i rimedi naturali a base di aglio per risolvere svariati problemi quotidiani che riguardano il nostro copro, la nostra pelle e in generale la nostra salute. Vediamo quindi quali sono i benefici e rimedi naturali a base di aglio e a cosa può servire. 

Come la maggior parte dei vegetali, anche l’aglio conserva tutte le sue caratteristiche terapeutiche solo a crudo, in quanto attraverso la cottura molti degli elementi essenziali si perdono.

Bisogna allora trovare un giusto compromesso tra la necessità di mangiarlo crudo e quella di evitare un alito piuttosto appesantito a causa dell’allicina, una sostanza di cui è composto, la cui liberazione è causa del suo caratteristico odore.

Aglio: proprietà e benefici:

Già gli antichi erano a conoscenza delle preziose proprietà curative dell’aglio. Ad esempio nell’antico Egitto venivano fatte collane di aglio per allontanare i parassiti, in Grecia gli atleti prima delle gare olimpiche mangiavano uno spicchio d’aglio per sentirsi più in forma.

Tutto questo perché l’aglio ha tanti importanti benefici e proprietà utili per il benessere del nostro organismo.

La sostanza che agisce in modo terapeutico così intensivo è proprio l’allicina, quella che conferisce il caratteristico odore che alcuni disprezzano ma che invece è un vero e proprio salva vita. Basta schiacciare l’aglio o tritarlo per far fuoriuscire questa sostanza.

Ecco alcune delle proprietà e dei benefici dell’aglio per il nostro corpo e la nostra salute: 

  • proprietà antibiotiche (è estremamente efficace contro molti microorganismi)
  • proprietà antibatteriche
  • regolatore della flora intestinale
  • proprietà anidiabetiche
  • combatte l’ipertensione
  • migliora la circolazione sanguigna
  • contrasta il colesterolo (aiuta a ridurre il colesterolo ed evita che aderisca alle pareti delle arterie)
  • previene i tumori all’apparato digerente
  • attivo contro i parassiti: tenia, ascaridi, ossiuri
  • proprietà depurative
  • proprietà antisettiche
  • proprietà antimicotiche
  • proprietà antiossidanti (aiuta a riparare i tessuti della pelle)
  • migliora la pelle
  • migliora le condizioni cardiovascolari
  • rinforza il sistema immunitario
  • proprietà anticancerogene
  • combatte l’anemia (è ricco di vitamine  A, B1, B2 e C)

Usi dell’aglio come rimedio naturale

L’ideale per tratte al massimo tutti i benefici e le proprietà curative dell’aglio, è quello di mangiarne ogni tanto un pezzettino crudo.

Ovviamente, c’è da dire che l’aglio non è proprio gustoso da mangiare crudo e da solo, diciamo che il suo forte sapore potrebbe renderlo sgradevole e non piacevole a molte persone, tuttavia ci sono modi per contrastare l’alito che sa di aglio.

In ogni caso esistono molti rimedi naturali a base di aglio che sfruttano i suoi benefici per risolvere o contrastare alcuni problemi salutari o estetici. Scopriamo alcuni dei possibili utilizzi dell’aglio come efficace rimedio naturale: 

Aglio antibatterico naturale

Considerate che l’aglio è il più potente antibatterico naturale. Per questa sua potenzialità si presta benissimo a sconfiggere  le infezioni di ogni tipo compresi i casi di herpes e di eczema. Esso può avere un uso interno o anche esterno a seconda delle necessità.

Nel caso di problemi di pelle, può ad esempio essere utile l’applicazione dell’estratto liquido sulla zona interessata. Se si ha mal di denti, per alleviare il dolore potete strofinare dell’aglio vicino alla gengiva; la sua azione combinata di antibatterico e analgesico assieme lo rendono davvero molto concentrato e di grande aiuto.

Sempre ad applicazioni esterne e dirette potete procedere anche per alleviare le punture di zanzare oppure per igienizzare piccole ferite della pelle.

L’aglio contro l’acne

Le proprietà antibatteriche, antisettiche e  antinfiammatorie dell’aglio, risultano molto utili ed efficaci per curare la pelle del viso in caso di acne.

La sera, prima di andare a dormire, basta strofinare sulle zone colpite dall’acne, un pezzetto di aglio crudo, oppure si può  tritare l’aglio per raccoglierne il succo e applicarlo sulla pelle con un batuffolo di cotone o una spugnetta per il viso.

Al risveglio risciacquare bene il viso per togliere l’odore, e procedere così costantemente finché non si vedono i primi miglioramenti.

L’aglio come tonificante per il viso

Sembrerà strano, ma sono tanti gli usi cosmetici dell’aglio. In particolare, le proprietà antisettiche, disinfettanti e depurative dell’aglio, sono ideali per curare e pulire la pelle del viso. La pulizia del viso è importante per prevenire infezioni, irritazioni, pori dilatati e altre piccole imperfezioni del viso.

Senza lasciarsi spaventare dell’odore un po forte, è possibile realizzare a casa delle lozioni per il viso a base di aglio da usare come tonificante dopo la pulizia del viso o dopo che ci siamo struccate. Ecco come fare:

  1. Basta utilizzare un po di succo di aglio, mezzo bicchiere di aceto di mele, qualche goccia di succo di limone e un cucchiaio di fiori di lavanda.
  2. Lasciate in infusione il composto per una notte
  3. Dopodiché filtrate e applicate il tonico sul viso magari diluendolo con un po’ d’acqua.

L’aglio contro l’influenza

Da sempre l’aglio è considerato il rimedio naturale più efficace contro tosse, raffreddore e stati febbrili. Grazie alle sue proprietà antibiotiche, antibatteriche e antinfiammatorie può essere un ottimo rimedio da usare in caso di influenza nelle stagioni fredde per non fare abuso di medicinali.

Ecco come preparare un infuso di aglio per combattere tosse e raffreddore: 

  1. tritate uno spicchio d’aglio e lasciatelo riposare per 5 minuti in una tazza d’acqua bollente.
  2. Filtratelo, dolcificate a piacere e bevetelo come se si trattasse di una normale tisana
  3. Risulterà utile per le vie respiratorie e contro la tosse.
  4. Potete anche mangiare 3 spicchi d’aglio crudo al giorno sia per prevenire che per guarire più in fretta da  raffreddore e influenza.

Altra sua caratteristica importante è che l’aglio è in grado di abbassare il livello di colesterolo nel sangue e in questo si rivela un ottimo rimedio naturale e alternativo ai farmaci, naturalmente non nei casi patologici importanti dove è meglio affidarsi a cure specifiche.

Fluidifica inoltre il sangue e ha un effetto ipotensivo, di aiuto alle persone che soffrono di pressione alta in quanto appunto tende ad abbassare la pressione sanguigna.

E’ anche un antiossidante, quindi contrasta l’invecchiamento di tutte le cellule e ci mantiene più giovani e attivi. Avendo anche buone capacità depurative, un’alimentazione  (leggera e sana) che lo preveda con regolarità ci aiuterà a purificare l’organismo e il sangue, ad eliminare le tossine. Favorisce inoltre la digestione anche se ci sono delle persone che pensano di non digerirlo, in questi casi magari limitate i grammi consumati ed evitatelo di sera ma non escludetelo del tutto dalla dieta, sarebbe un errore. Altra soluzione può essere quella di eliminare gli eventuali germogli e la parte più interna. Sperimentate.

E ancora. Contribuisce ad aumentare le difese immunitarie ed è un ottimo sostegno in caso di anemie.

Data la sua proprietà è inoltre in grado di contrastare l’accumulo di acido urico, perciò si mostra importante coadiuvante nelle patologie legate alla vescica ma anche dei reni, grazie anche alla sua potente funzione depurativa aiuta questi organi ma anche gli altri non menzionati a ripulirsi, consentendone un miglior funzionamento.

L’aglio come spray disinfettante per la casa

Oltre ai benefici per la salute, le proprietà disinfettanti e antibatteriche dell’aglio possono rivelarsi utili anche nella pulizia della nostra casa.

È possibile preparare uno spray disinfettante fatto in casa a base di aglio, ideale da spruzzare su tutte le superfici della casa così da renderla pulita e disinfettata naturalmente. Ecco come fare: 

  1. Versate in uno spruzzino 3 o 4 spicchi d’aglio tritati, insieme a 500 millilitri di aceto.
  2. Aggiungete 5 gocce di olio essenziale di limone e agitate il tutto.
  3. Spruzzate sulle superfici della casa da disinfettare o utilizzatelo per sciogliere il calcare. 

Condividi con un amico