3 rimedi naturali per eliminare le macchie bianche della pelle

6.460 views
rimedi naturali macchie bianche

Le macchie bianche che, talvolta, compaiono sulla pelle si manifestano come dei puntini irregolari che interessano principalmente gambe, faccia, schiena e mani. Possono essere il risultato di sfoghi cutanei, verruche, abbronzatura o provocate da infezioni da funghi. Tra i fattori più comuni della loro comparsa troviamo anche la carenza di alcune vitamine: in particolare di vitamina C ed E.

Spesso, nella loro fase iniziale, le discromie di colore bianco appaiono rosse, tendendo poi a scolorirsi con il passare del tempo. Prurito costante, piccoli rigonfiamenti e irritazioni sono tutti sintomi che possono accompagnare questo tipo di disturbo.

Trattare le macchie bianche della pelle può essere difficoltoso e molte persone tendono ad affidarsi a unguenti e compresse in grado di schiarirle. Esistono anche molti metodi naturali ed efficaci per contrastare l’inestetismo.

Si tratta di semplici rimedi che aiuteranno ad evitare l’insorgenza di complicazioni e prevenire gli effetti collaterali talvolta possibili con alcuni farmaci o prodotti chimici.

Principali cause delle macchie bianche della pelle

Le macchie cutanee di colore bianco si manifestano principalmente a causa di tre basiche condizioni:

  • Trasferimento dei pigmenti: ciò può avvenire dopo l’esposizione a fonti di calore. Molte persone spesso notano la comparsa di puntini bianchi dopo essere stati al sole per molte ore. Il disturbo interessa sopratutto coloro che non applicano correttamente la protezione solare su viso e corpo, provocando la distruzione dei pigmenti delle cellule epiteliali.
  • Infezione da funghi: chi presenta delle macchie bianche sulla propria epidermide è talvolta interessato da un’infezione fungina. Questo tipo di disturbo non provoca dolore, ma forma appunto delle piccole vesciche di colore bianco che ricoprono la pelle.
  • Batteri: la formazione di piccole macchie bianche sul corpo può rappresentare il primo segnale di un’infiammazione batterica acuta.

Queste condizioni determinano anche la durata delle macchie bianche sull’epidermide. Il tempo di permanenza di questi piccoli inestetismi dipende infatti dalla ragione della loro comparsa e dalla cura impiegata per far fronte al disturbo.

Quando la causa scatenante è un’infezione da funghi, generalmente i rimedi naturali riducono il problema in circa 2-3 settimane. Se le macchie sono invece provocate dall’eccessiva esposizione ai raggi solari, serviranno all’incirca 4 settimane di terapia.

Rimedi naturali contro le macchie bianche della pelle

I metodi casalinghi contro le macchie bianche sul corpo sono semplici da preparare e garantiscono un effettivo miglioramento. Aiuteranno a rimuovere gli inestetismi in modo veloce e senza effetti collaterali. È preferibile comunque testare l’eventuale allergia agli ingredienti prima di procedere con il trattamento effettivo.

Curcuma

La curcuma viene usata da secoli come cura di bellezza e benessere. Viene spesso aggiunta ai cosmetici per rimuovere macchie e cicatrici dalla pelle. Ciò è possibile in virtù delle sue proprietà antimicotiche che gli consentono di eliminare l’infezione. La curcuma contiene un principio attivo chiamato curcumina: un emolliente naturale che aiuta a rimuovere le tossine dai pori.

Per preparare un ottimo rimedio contro le macchie bianche mescolate 3 cucchiai di curcuma in polvere con 2 cucchiai di acqua di rose. Amalgamate bene e aggiungete della semplice acqua in quantità sufficiente a formare una pasta densa. Una volta pronta, riponetela in frigorifero per 10 minuti.

A questo punto, stendete un sottile stato di crema sulla zona interessata e attendete che si asciughi in modo naturale. Potete utilizzare questo rimedio 2-3 volte al giorno.

Aloe vera

L’aloe vera è un ingrediente meraviglioso e uno dei rimedi più efficaci per ridurre le macchie bianche della pelle provocate dai funghi. È un potente antinfiammatorio che elimina il problema distruggendo gli agenti patogeni responsabili. Essa riesce inoltre a lenire e calmare la pelle irritata dal sole, ponendosi come un ottimo trattamento anche per le bruciature.

Il gel di aloe vera è conosciuto per le sue proprietà idratanti . Aumentando il livello di acqua all’interno dei tessuti epiteliali, infatti, contrasta anche la comparsa delle macchie bianche.

Procuratevi del gel di aloe vera e semplicemente stendetelo sulla zona interessata. Attendete che si asciughi naturalmente (ci vorranno circa 30 minuti) e sciacquate la pelle con acqua tiepida. Ripetete l’operazione un paio di volte al giorno.

Olio di oliva

La vitamina E è molto importante per garantire la salute della nostra pelle e donarle il giusto nutrimento. L’olio di oliva ne è ricco ed è proprio grazie a questa sua caratteristica che si rivela un importante alleato nella lotta contro le macchie ed i rossori dell’epidermide.

Rimuovere questi inestetismi sarà facile con l’aiuto di un semplice ingrediente che tutti abbiamo nelle nostre cucine. Versate poche gocce di olio di oliva sulla parte interessata e massaggiate per 5 minuti per un rimedio facile e veloce.

In alternativa, versate 2 cucchiai di succo di limone all’interno di un bicchiere di acqua tiepida e poi aggiungete 2-3 gocce di olio di oliva alla soluzione. Mescolate e bevete la soluzione prima di andare a letto. Procedete con il trattamento fino a notare un miglioramento.

Ricordate inoltre di adottare alcuni semplici accorgimenti per limitare la comparsa delle macchie bianche sulla pelle e ridurne l’intensità. È importante proteggersi sempre prima di un’esposizione ai raggi UV, utilizzando un buon filtro solare. Ricordate di seguire un’alimentazione sana e ricca di vitamine in grado di fornire il giusto nutrimento all’epidermide. Si consiglia inoltre di limitare il consumo di alcol e il fumo.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato.Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!