Rimedi naturali per il geloni

I geloni sono un’irritazione della pelle che si presenta con fastidiosi arrossamenti, bruciori e il più dell volte anche gonfiore. La causa principale della loro formazione è l’esposizione al gelo e all’umidità di mani (in particolare) e piedi. Per alleviarne i sintomi è possibile ricorrere a dei rimedi naturali efficaci per il ripristino dell’equilibrio della cute. Vediamo insieme tutte le cure naturali anti-geloni.

Rimedi naturali contro i geloni

Prima di rivolgervi a un medico specialista o un erborista, i geloni possono essere trattati in modo naturale con dei rimedi per alleviarne i sintomi:


  • bruciore
  • rossore
  • gonfiore
  • dolore
  • prurito

Nella versione più acuta dell’irritazione i geloni possono provocare anche piaghe e bolle sulla cute. In questo caso meglio rivolgersi allo specialista che provvederà a cure farmacologiche. Evitare i geloni però è possibile grazie alla prevenzione, creme e oli idratanti e protezione delle mani con i guanti. In ogni caso appena notate un rigonfiamento cutaneo e fastidiosi dolori intervenire tempestivamente con rimedi naturali è necessario per non peggiorare la situazione. Ecco i rimedi naturali da adottare per curare i geloni.

Pepe di cayenna contro i geloni

E’ una spezia molto utilizzata per contrastare la formazione di geloni. Applicare direttamente sulla zona interessata dai geloni il pepe di cayenna in povere, non usarlo in caso di ferite o screpolature eccessive (per non peggiorare il bruciore).

Succo di limone contro i geloni

Il limone come la maggior parte degli agrumi sono un rimedio efficace contro i geloni e per rafforzare le difese immunitarie. Durante l’inverno si consiglia una ricca dose di agrumi ricchi di Vitamina C e per quanto riguarda i geloni, applicare il succo di limone sulle dita di mani e piedi strofinando per far si che l’irritazione si allevi e diminuisca.

Sedano contro i geloni

Il decotto di sedano è un altri efficace rimedio contro i geloni. Fate cuocere per circa 1 ora i gambi di sedano in un litro di acqua, applicate sulle zone interessate dai geloni una volta raffreddato. Leggi anche sale di sedano.

Erbe e rape contro i geloni

Alcune erbe come ortica e lavanda hanno delle importanti proprietà decongestionanti efficaci per contrastare i geloni. Un altro rimedio della nonna sono le rape. Potete usarle in due differenti modi:

  1. strofinare sui geloni le fettine di rapa
  2. immergere le mani in un decotto di acqua e rape fatto riscaldare per alcuni minuti

In alternativa potete usare anche le foglie di rafano, altro rimedio utile contro la formazione e il peggioramento dell’irritazione dovuta dai geloni.

Patata contro i geloni

L’amido delle patate è un ottimo rimedio per alleviare il bruciore e il rossore causato dai geloni. La patata è usata anche per contrastare il gonfiore degli occhi e per nutrire la pelle sensibile alle condizioni climatiche avverse.

Cipolla contro i geloni

La cipolla è considerata un antibiotico naturale di tutto rispetto. Essa viene impiegata per trattare le zone interessate dalla formazione di geloni. Potete utilizzarne il succo ricavato direttamente dalla cipolla, le fettine o tritarla su mani e piedi. L’unico svantaggio è il cattivo odore, ma quando starete meglio tutto passerà in secondo piano. Non buttate le bucce di cipolla.

Equiseto e rosa canina contro i geloni

Contro i geloni? Usate le tisane a base di equiseto e rosa canina. Chiedete informazioni al vostro erborista di fiducia per questo rimedio molto efficace per favorire la corretta circolazione sanguigna. Se la situazione dovesse peggiorare o i geloni non dovessero scomparire dopo 10 giorni rivolgetevi allo specialista.

Condividi con un amico