Smettere di fumare con il metodo ReSAP

ReSAP è l’acronimo di “respiro solo aria pulita”, il nuovo metodo ideato da Francesco Varricchio per “liberarsi dalla schiavitù della sigaretta in modo facile e indolore” così come recita il libro da lui stesso pubblicato.

Il metodo ReSAP, riassunto in un libro molto interessante, si basa principalmente su tecniche di decondizionamento mentale riprese dalla PNL (programmazione neurolinguistica). Gli esercizi di questa scuola uniti ad un’analisi razionale del proprio status di fumatore dipendente, spiegazioni tecniche e scientifiche, ti consentiranno, in un percorso completo, di spezzare le associazioni mentali tipiche del fumatore, le quali sono le vere responsabili dell’insuccesso di tante persone che cercano di smettere di fumare senza però riuscirci.

C’è bisogno appunto di una riprogrammazione mentale e psicologica che serva a sradicare in modo razionale  e ragionato, un passo per volta, tutti i luoghi comuni e le false idee che sono alla base dell’insuccesso nella lotta contro questa dipendenza, come ad esempio la falsa idea che smettendo di fumare si è più nervosi, non ci si riesce a concentrare, si mangia di più ecc.

Senza aver sradicato prima questi condizionamenti, frutto della paura di eliminare l’oggetto della dipendenza, smettere di fumare sarà un’impresa davvero ardua, che si vive nella maggior parte dei casi con disagio e frustrazione tali che alla fine si molla, in quanto sembra impossibile con la sola forza di volontà riuscire a tenere il controllo.

Il motivo di tale stato è facilmente spiegato dall’autore e dai comuni meccanismi di psicologia: concentrandosi su ciò che non si deve più fare, ad esempio “io non devo più fumare” si pone costantemente l’attenzione proprio su ciò che si dovrebbe dimenticare e questo conduce solo ad un maggior accanimento.  Il fumatore che invece dirige la sua attenzione sulla nuova e invidiabile condizione che raggiungerà, vivrà un’esperienza di liberazione e di gioia improntata non alla privazione ma verso l’obiettivo positivo che si è prefissato ovvero respirare finalmente solo aria pulita e un ritrovare quel benessere psicofisico perso nel tempo.

Questa rieducazione mentale e comportamentale avviene anche grazie al supporto della metodologia PNL, un filone della moderna psicologia, che mostra chiaramente il modo in cui il nostro cervello fa esperienza ed elabora le informazioni. Una volta appresi i meccanismi  che  sono alla base della mente umana sarà semplice non cadere nei soliti errori o abitudini sbagliate e sarete in grado di manipolare le vecchie strutture mentali negative per rapportarvi ad un nuovo stile di vita. Questo soprattutto rispetto alla fase post-fumo, annullando la paura più grande, ovvero quella di dover affrontare un periodo di stress e nervosismo.

Il risultato è un completo cambio di prospettiva nei confronti della sigaretta, che porta il lettore a provare un senso di repulsione naturale verso la stessa e il desiderio di “respirare aria pura”. Questo dunque sarà l’obiettivo del lavoro, un obiettivo “positivo” da raggiungere senza sforzi, finalmente non più necessari. L’unico stato d’animo presente sarà solo la gioia e una fortissima motivazione .

Il Libro ReSAP

Chi fuma, soprattutto se lo fa da molti anni, conosce bene la frustrazione che nasce dal vedere “andare in fumo” tutti gli sforzi compiuti per cercare di smettere. E quasi sempre va a finire così. Il motivo? La maggior parte dei sistemi fa leva sulla forza di volontà. Usare la forza di volontà, cioè adottare controvoglia dei nuovi comportamenti, richiede molte energie mentali e genera forte stress psicologico, che a distanza di mesi spinge anche la persona più caparbia a cedere.

Smettere di fumare spiega una serie di tecniche molto semplici ma potenti di decondizionamento mentale, basate sulla PNL (programmazione neurolinguistica), da mettere in atto per abbandonare il vizio del fumo e disassuefarsi dalla nicotina. Per farlo, si serve dell’esclusivo metodo “Respiro solo aria pura”, che consente di sviluppare un atteggiamento diverso nei confronti della sigaretta, indirizzando la mente al piacere di riconquistare una salute e una forma fisica migliori.

Il metodo proposto in Smettere di fumare però non si ferma qui. È infatti disponibile online sul sito www.metodoresap.it molto altro materiale di supporto, oltre a un forum che permette di dialogare con altre persone e di condividere il cammino di liberazione dalla sigaretta. Insomma, chi intraprende il percorso proposto da Smettere di fumare non viene mai lasciato solo!

Smettere di fumare ti permette di:

  • Capire perché si ha iniziato a fumare
  • Sviluppare la convinzione che smettere di fumare è semplice e fattibile
  • Vedere con chiarezza i propri obiettivi
  • Decondizionare la mente dalle paure della fase post-fumo
  • Evitare le trappole psicologiche
  • Confrontarsi con chi sta seguendo lo stesso percorso

Condividi con un amico