Tendenza make up: il trucco diventa accessorio

Sentirsi belle, apparire, distinguersi. Questi sono gli effetti principali che le donne vogliono ottenere quando si concentrano sul make up. Dal fondotinta agli ombretti (oggi anche fatti in casa), dal rossetto allo scrub per le labbra.

Ogni occasione e ogni prodotto è buono per stupire! Le donne conoscono i più grandi e nascosti segreti del make up. Attente alle mode, all’ultimo gloss, ai colori degli ombretti, al mascara push up e a tutte le tecniche che possono servire a creare un trucco perfetto!

Abbiamo già analizzato delle tecniche originali ed efficaci per imparare a truccarsi e perfezionarsi nella tecnica. Dall’effetto cooking al metodo dell’arancia per stendere il fondotinta. Dal flawless a trucchi glamour.

Ma oggi cos’è il make up? Verso quale filone si orienta? Oggi il make up ha un po’ il concetto di sfilata, è importante stupire ma non sempre con un trucco perfetto dalle nuage perfette e alla moda. Il make up vuole stupire con effetti speciali.





Gli effetti speciali sono racchiusi nell “accessorio”, si preferiscono perline, strass e fili oro ad ombretti in creme e polvere. L’applicazione di questi accessori significa comunicare qualcosa, un modo di essere, uno stile di vita.

Abbiamo scovato il make up di importanti saloni di bellezza e ci hanno raccontato dell’importanza di trasmettere qualcosa con il trucco accessorio.

L’ultima tendenza sono i puntini neri di strass creati sulle palpebre mobili con all’interno del colore bianco. È quasi un piccolo messaggio, del tipo: ok, prima avevamo due puntini neri, adesso è già bianco, perché vogliamo guardare oltre, al futuro. E la parte bianca ci dà questa purezza perché non sappiamo cosa ci propone il futuro.’

Viene creato con colori acrilici, si usa prima il nero e una volta asciugato si passa al bianco. Per creare punti luce e un effetto tridimensionale. Adatto a tutte le tipologie di viso, ma in particolare per coloro che lo hanno opaco.

Un make up che rimanda all’ambiente, alla vita, alle situazioni di tutti i giorni. E’ quasi un messaggio, un esprimersi su ciò che accade intorno. Che sia una protesta o altro, l’importante è esprimersi attraverso creazioni make up.

Il make-up diventa sempre più ‘accessorio’, e forse meno make-up per essere belle, ma sempre più make-up per essere riconoscibili e particolari.’







Condividi con un amico