Unghie pelose: la nuova tendenza del nail-art

La moda delle unghie ha raggiunto fantasie assurde, sfiorando quasi la follia. L’ultima tendenza del nail–art ( dopo le Bubble nail )sono le unghie pelose, dette anche ‘furry nails’. Impazza nei centri estetici americani e grazie alla popolarità e la diffusione del web si sta diffondendo anche in Europa arrivando anche nel nostro Paese. Scopriamo insieme in cosa consiste questa bizzarra tecnica.

Idea americana

L’America detta ormai moda e tendenze in ogni campo e un posto rilevante spetta alla cosmesi. La nuova tendenza riguarda le unghie, parte del corpo amata dalle donne. Decorazioni fashion, colori particolari e forme stravaganti, ormai non c’è più limite alla fantasia.

L’idea dell’ultima follia estetica arriva da Jan Arnold che dirige una ditta di cosmetici e ha proposto le unghie pelose per la passerella di Libertineed è diventata subito mania.





Come si fanno

Le unghie pelose sono facili da applicare, non sappiamo se lo sono anche da portare. L’applicazione avviene seguendo questi step:

– per prima cosa sulla base dell’unghia viene applicato uno strato di smalto naturale, color carne, beige o rosa cipria

– viene poi applicata una colla speciale, forte e aderente

– alla fine vengono applicati sulla colla i ciuffi pelosi in base al colore che si preferisce

La tecnica è molto semplice e queste unghie pelose durano almeno 7 giorni. Se non volete rivolgervi ad un’estetista è possibile anche farle a casa vostra procurandovi l’occorrente.

Unghie pelose: Comode?

Le unghie pelose sono state già provate da milioni di donne. E’ difficile capire se lo fanno per moda oppure perchè davvero sono di loro gradimento.

La nostra unica perplessità è la comodità. Le piccole azioni quotidiane non risultano essere molto facili da compiere. Fare i piatti, accarezzare il cane, cucinare potrebbero incontrare delle difficoltà.

Un altro dubbio è sull’igiene delle unghie pelose. E’ davvero igienico avere delle pelliccette al posto dello smalto? Voi cosa ne pensate? le fareste?.







Condividi con un amico