Vacanze in Scozia: il B&b che ti fa dormire sui libri

Dove si va in vacanza? Ecco il dilemma di tanti! Scegliere la meta per trascorrere qualche giorno di relax e divertimento non è sempre così facile. C’è chi si accontenta della tradizionale settimana al mare o in montagna e chi invece cerca l’originalità. Ecco un’idea che può fare al caso vostro: la città del libro in Scozia. Scopriamola insieme.

Il B&b del libro

La vacanza alternativa ed originale è offerta su Airbnb, in una cittadina della Scozia, Wigtown, è possibile fittare un alloggio molto economico e nello stesso tempo essere gestori di una libreria da seguire come fosse la propria.

Wigtown è nota anche come “Città del libro” perchè esistono ben 10 librerie su una popolazione di appena mille abitanti.

Alloggio e libreria sono gestiti da un’associazione locale senza scopo di lucro per promuovere il turismo culturale nella zona. La vacanza in questo B&b è tutta da scoprire ed ha detta di chi l’ha già fatta, assolutamente unica ed irripetibile.

Il pacchetto

L’alloggio denominato “The Open Book” si trova sopra una libreria e può ospitare due persone a soli 36 euro a notte, in aggiunta 39 per le pulizie. Il soggiorno è per un minimo di 6 notti.





Il pacchetto prevede una clausola necessaria, chi affitta l’alloggia prende in gestione automaticamente anche la libreria e nel corso del soggiorno deve occuparsi di essa come fosse la propria.

Una sorta di vitto e alloggio lavorativo ma fatto con piacere. Imparerete a gestire una libreria in base alle vostre idee e creatività. Un’occasione di apprendimento e crescita personale.

Come funziona

La libreria deve essere aperta ogni settimana 40 ore, sarà il gestore che è in vacanza a decidere quando e come. Potrà decidere anche i giorni di chiusura, 1 o 2 a settimana in base al proprio programma turistico. Non dimenticate, infatti, che a Wigtown siete prima di tutto turisti.

Possono inoltre organizzare letture pubbliche, degustazioni e serate a tema, come se fossero i veri proprietari del negozio. Il tutto nella cornice di un piccolo paese, dove tutti si conoscono e dove i turisti sono accolti con grande cordialità.

Unire la cultura al piacere è sempre stato il vostro sogno? La città del libro fa al caso vostro. Dopo la libreria per bambini, l’Art Therapy non vi resta che dormire…sui Libri!







Condividi con un amico