Week end e Vacanze relax ad Abano Terme

9.050 views
abano terme

Le terme di Abano (Padova) sono attorniate dalla splendida cornice dei Colli Euganei (per questo chiamate anche Terme Euganee), di origine vulcanica, che regalano al visitatore suggestivi paesaggi e splendide sensazioni.

Le proprietà delle acque termali di questa terra sono conosciute fin dall’VIII secolo a.C. e oggi Abano Terme è considerata la stazione termale più importante d’Europa.

Il centro cittadino di Abano è caratterizzato da un’ampia isola pedonale su ci si affacciano edifici antichi e moderni, grandi alberghi con i loro curati parchi e giardini, tanti i negozi e locali. Abano conta oggi 78 alberghi termali. La città accoglie annualmente più di 250.000 ospiti con 2 milioni di presenze, ad attirare un così gran numero di turisti sono: l’acqua termale e il fango.

I benefici si ottengono soprattutto nel campo delle malattie reumatiche, nell’osteoartrosi, nei dolori articolari, nei postumi di traumi e di fratture, nonché nelle malattie dell’apparato respiratorio che l’acqua termale nebulizzata in aerosol o inalata contribuisce a combattere.

Ad Abano Terme non esiste un unico stabilimento al quale tutti devono accedere per le cure, ogni albergo di Abano possiede, infatti, internamente un proprio reparto curativo che rende agevole e confortevole il trattamento fangoterapico, grazie anche al fatto che ciascun albergo estrae l’acqua termale da un proprio pozzo abitualmente situato nell’area di sua pertinenza.

Abano Terme: trattamenti termali

In tutti gli stabilimenti termali e nelle Spa di Abano Terme è possibile sottoporsi a diversi trattamenti curativi, benessere e relax, speciali ed esclusivi. Le cure dei fanghi, abbinate alle classiche tecniche di massoterapia e di tonificazione del corpo e alle moderne azioni d’intervento per il benessere dell’organismo, costituiscono oggi la soluzione migliore per chi cerca il recupero psicofisico in pieno relax.

Ad Abano Terme si può trascorrere qualche giorno in totale relax, coccolati da trattamenti rilassanti, in strutture attrezzate e confortevoli, tutto senza trascurare lo svago all’insegna della cultura, dell’arte, della storia, offerta dai luoghi che circondano la città.

Ormai è universalmente noto che la crenoterapia (cioè l’impiego di prodotti termali a scopo terapeutico) ha un’influenza benefica sulla salute e sulle malattie. Per questo motivo il Sistema Sanitario Nazionale concede ai cittadini italiani la possibilità di usare le prescrizioni mediche per i cicli di terapia alle terme di Abano. 

Ecco alcuni dei trattamenti termali che possiamo provare in quasi tutti i migliori stabilimenti termali, e Spa di Abano Terme:

Fangoterapia:

Il fango termale di Abano è noto per le sue proprietà antiinfiammatorie che consentono di trattare patologie di varia natura: dalla bronchite alla tendinite, dal mal di schiena all’artrosi.

Tutto ciò è possibile perché il fango della zona delle terme euganee presenta una composizione unica determinata dalle caratteristiche del suolo da cui viene estratto, i fondali dei laghi di Arquà e di Lispida, e dal fatto che viene fatto maturare in acque termali.

Infatti il fango termale di Abano Terme, in seguito ad un processo di maturazione in vasche di acqua salsobromoiodica, viene arricchito di microorganismi che risultano particolarmente salutari per il fisico e nella lotta alle malattie croniche legate a flogosi e infiammazioni. È possibile sottoporsi a trattamenti con fanghi anticellulite, fanghi dimagranti, fanghi d’alga, fanghi per artrosi e tanto altro.

Balneoterapia:

La balneoterapia è una delle terapie termali più praticate. Consiste nell’immersione del corpo in una vasca individuale contenente acqua termale calda e arricchita di ozono. I benefici sono: scioglie i movimenti delle articolazioni, rilassa i muscoli, diminuisce il dolore, stimola la circolazione

Idrokinesiterapia:

L’idrokinesiterapia, o riabilitazione in acqua, è una delle cure termali più richieste nei centri benessere di Abano Terme. Si tratta di un trattamento che comporta esercizi riabilitativi da svolgere immersi in piscina o in vasca, ideale per deficit muscolari, per riacquistare la forza fisica dopo un intervento, per chi soffre di artrosi.

Questa pratica, nota anche presso i romani, usa le proprietà terapeutiche dell’acqua. Innanzitutto la pressione idrostatica che ha un’efficacia provata su gonfiore e edema. Poi, la temperatura., normalmente l’acqua termale è la più adatta a questo tipo di trattamento che prevede un’acqua tra i 33° e i 35° per dare giovamento a patologie neurologiche e tra i 32 e i 33 per tutte le altre. La spinta idrostatica infine consente, grazie al galleggiamento, di alleggerire le articolazioni favorendo i movimenti.

Terapia inalatoria:

Le terapie termali inalatorie sono tradizionalmente utilizzate e riconosciute scientificamente nella cura dei disturbi delle vie respiratorie e nella prevenzione delle riacutizzazioni infettive. Le terapie inalatorie vengono eseguite attraverso specifiche attrezzature e l’acqua termale in genere viene somministrata in:

  • nebulizzazioni
  • inalazioni
  • aerosol
  • irrigazioni nasali e docce micronizzate
  • humage
  • insufflazioni
  • ventilazioni polmonari

Massoterapia:

La massoterapia è una pratica fisioterapica fondata sul massaggio cui vengono sottoposte alcune zone del corpo, allo scopo di migliorare le attività biologiche. È un insieme di diverse manovre eseguite sul corpo per poter lenire dolori muscolari o articolari e allentare tensioni muscolari. Generalmente va a completare la terapia termale standard (fango + bagno termali), viene praticata da personale di comprovata capacità ed esperienza (massoterapisti).

Percorso Kneipp:

I migliori Hotel termali di Abano Terme, sono attrezzati con Spa e Centri benessere di alto livello, dove poter praticare anche il Percorso Kneipp,  una delle cure termali più conosciute e usate in Germania. Consiste in un bagno alternato caldo-freddo alle gambe e ai piedi, è un trattamento ideale per combattere le gambe e i piedi gonfi.

In genere fa parte delle cure termali del Percorso Kneipp anche quello che viene definito percorso giapponese per cui il paziente viene fatto camminare su percorsi specifici immerso fino alla vita in acqua di temperatura variabile. Sul fondo delle vasche sono posizionati dei sassi che risultano validi stimolatori e capaci di produrre un massaggio plantare naturale. 

La terapia Kneipp prevede 5 elementi naturali:

  • Idroterapia: la cura dell’acqua calda che rilassa e quella fredda che tonifica e rinvigorisce;
  • Fitoterapia: che prevede l’uso di piante officinali e medicinali;
  • Kinesiterapia: particolare movimento del corpo agevolato dall’acqua;
  • Dieta: un bilanciamento dell’alimentazione per evitare eccessi inutili;
  • Massaggi: specifici per ravvivare la circolazione sanguigna e ridurre gonfiori e sensi di pesantezza.

Abano Terme: i migliori Hotel Termali

Per un soggiorno ad Abano Terme c’è l’imbarazzo della scelta. Sono tante le strutture ad Abano Terme che offrono pernottamento, trattamenti termali, centri benessere e tanti altri servizi. È possibile scegliere tra diversi Hotel Termali, in base alle proprie proprie esigenze. Ecco alcuni dei migliori Hotel Termali e Centri benessere di Abano Terme:

Hotel Terme Abano Ritz:

Al centro di un territorio affascinante come quello dei Colli Euganei e a due passi da città d’arte come Venezia, Padova e Verona, si situa l’Hotel Abano Ritz, una struttura a 5 stelle, in cui  potrete ritrovare in poco tempo, l’equilibrio psicofisico. Nell’Hotel Terme Abano Ritz  è possibile trascorrere una vacanza attiva, poiché la struttura propone tra le tante cose, attività di nordic walking, slow bike e in particolare golf, con tre campi nel raggio di 8 chilometri.

L’Hotel inoltre mette a disposizione due piscine termali comunicanti, che guardano uno splendido parco, con zona per l’idromassaggio e la cascata cervicale. Sono tanti i trattamenti termali e benessere di cui possiamo godere, grazie alle straordinarie qualità curative dell’acqua termale e dell’argilla bio termale o del fango maturo. Eccellenti sono anche la cucina e le stanze per il pernottamento super attrezzate e lussuose.

Hotel Terme Roma:

Situato nella piazza principale di Abano Terme, il prestigioso Hotel Roma a 4 stelle, vi accoglie con tutti i comfort. Una struttura raffinata, elegante con un’atmosfera intima e piacevole caratterizzata da calde tonalità negli arredi, che invitano al benessere già all’ingresso.

L’Hotel Terme Roma offre servizi e trattamenti esclusivi come:

  • una piscina termale in parte coperta e in parte scoperta
  • due piscine nel giardino e sulla terrazza panoramica riscaldate naturalmente
  • un’area benessere attrezzata
  • sauna finlandese
  • bagno turco
  • docce sensoriali
  • una cascata di ghiaccio
  • una palestra

Hotel Terme Aurora:

Discrezione, ospitalità familiare ed un attivo reparto termale sono la peculiarità dell‘Hotel Aurora Terme, una struttura a 3 stelle, confortevole, a conduzione familiare. L’albergo, che si trova nella tranquilla zona pedonale di Abano Terme, offre il benessere di due piscine termali dotate di idromassaggio, di cui una coperta e panoramica al quarto piano, con ampie vetrate che la rendono luminosa e accogliente. L’albergo ha una propria sorgente termale le cui acque e fanghi sono studiati e monitorati dall’Università di Padova.

Oltre al bagno e al fango termale, l’ospite può scegliere tra un’ampia gamma di massaggi, si può inoltre praticare acqua-gym. Nel reparto wellness allestito con cura troviamo due SPA, una con Bisauna detox, percorso docce emozionali, cromoterapia e aromaterapia. Nell’altra SPA troviamo bagno turco, sauna finlandese, vasca Jacuzzi e il percorso Water Paradise con cromoterapia e aromaterapia. A disposizione degli ospiti anche la palestra ed il solarium UVA.

Avatar
Sonia Brunelli vive a Imola dove ha studiato agraria occupandosi di alimentazione per diversi anni in una nota azienda del territorio. Si è poi specializzata nella gestione aziendale e ad oggi lavora per una ditta che promuove nuove starup con progetti e idee innovative.