10 segnali del corpo che devi prendere sul serio

30
segnali corpo

Il tuo corpo è una macchina perfetta e quando qualcosa non va invia segnali specifici che non devi mai sottovalutare. Spesso si tratta di situazioni passeggere e di facile soluzione, altre volte invece i segnali sono indicatori di qualcosa di più “serio” da non sottovalutare. Ecco i 10 segnali del corpo da prendere sul serio.

Cerchi scuri sotto gli occhi

I cerchi scuri sotto gli occhi possono essere un indicatore di carenza di sonno ( i medici consigliano di riposare almeno 7 ore a notte) ma anche una spia di qualche altra patologia come l’anemia (carenza di globuli rossi). E’ consigliabile fare le analisi di routine e se il problema risulta essere solo il poco sonno prova a rimediare con i sonniferi naturali.

Cambiamenti di colore sulle dita

Cambiamenti di colore sulle dita è un sinonimo abbastanza netto di sbalzi di temperatura che non apportano ossigeno ai vasi sanguigni provocando spasmi. E’ la cosiddetta sindrome di Reynaud da non sottovalutare,

Vista offuscata

Se hai notato nell’ultimo periodo una difficoltà di mettere a fuoco persone e segnali stradali significa che la tua vista non è più perfetta. Per sapere se sei stata colpita da astigmatismo, miopia o altra problematica della vista ti consigliamo una visita oculistica.

visione offuscata

Visioni strane

Un altro problema della vista potrebbe essere la visione di segni, puntini e strisce davanti agli occhi. Il disturbo avviene soprattutto in presenza di luce bianca, se il sintomo persiste per più di una settimana consultare l’oculista.

Rumori nello stomaco

Rumori e brontolii dello stomaco, se non passano subito e sono accompagnati da dolore, si consiglia una visita medica per scongiurare problematiche intestinali più gravi.

Desquamazione della cute

Hai notato alterazioni della cute con prurito, desquamazioni e macchie? Potrebbe essere il sintomo di una carenza organica di vitamine o di un’infezione micotica. Consultare un dermatologo.

Perdita dell’olfatto

E’ una sensazione molto spiacevole quella di non avvertire più profumi e odori. Cosa fare? Potrebbe essere un segno di invecchiamento delle ghiandole olfattive derivanti da un problema al sistema nervoso. Se il sintomo si avverte in età giovane è consigliabile rivolgersi a un medico, in ogni caso potrebbe essere un problema di raffreddore o infezione virale.

Contrazioni palpebre

Una contrazione prolungata delle palpebre potrebbe essere un indicatore di problemi neurologici. Se è un disturbo passeggero è legato a lunghi periodi davanti al pc, tamponare con garze in cotone imbevute di acqua fredda

Ronzio nelle orecchie

Un fastidioso rumore e ronzio nelle orecchie costante non deve essere sottovalutato, in alcuni casi è una conseguenza di ambienti di lavoro (come treni e macchinari aziendali), altre potrebbe essere un disturbo più serio, una vera e propria malattia da indagare.

ronzio orecchie

Lussazione della spalla

Un dolore costante alla spalla potrebbe derivare da traumi sportivi, cadute o ossa fragili di natura. In ogni caso è consigliabile rivolgersi ad un fisioterapista o ortopedico per scongiurare lesioni ossee o lussazioni che potrebbero degenerare in qualcosa di più serio.