A Casa col Sorriso – Giorno 15

112 views
a-casa-col-sorriso-martedì-ventiquattro-marzo

Eccoci ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica A Casa col Sorriso, un programma giornaliero dove condividiamo idee e suggerimenti riguardo il benessere del corpo, skin care routine e rimedi casalinghi semplici ed efficaci.

Oggi siamo a martedì, la nostra settimana insieme è appena iniziata e siamo pieni di energia e idee per affrontare con il sorriso questa giornata!

Come alcune di voi sanno, stiamo portando avanti il lievito madre fatto in casa. Nel pomeriggio vedremo come poter fare la ceretta fai da te (con prodotti naturali), infine ci saranno dei consigli su come affrontare l’insonnia!

Vediamo tutto nel dettaglio!

Ore 11:00 Rinfresco del lievito

I giorni passano, e mano a mano il nostro lievito fatto in casa prende forma!

In mancanza, molto spesso e soprattutto negli ultimi periodi, del lievito di birra o anche altre tipologie di lievito, cosa c’è di meglio che farlo in casa?

Con il lievito madre, si sa, ci vuole costanza e pazienza. Bisogna curarlo e “coccolarlo” in modo che fermenti perfettamente.

Dopo quasi una settimana, questa nostra creazione sta prendendo forma.

Ore 17:00 Ceretta time

Attenzione: se non l’avete mai fatto, si prega di evitare di servirsi di questo rimedio, onde evitare possibili irritazioni.

In mancanza di un’estetista, la ceretta può essere davvero un dilemma per noi donne! I peli sono qualcosa di antiestetico, lo sappiamo, ma cosa possiamo fare quando abbiamo bisogno di un’esperta ma non possiamo farci aiutare?

Per fortuna, la natura accorre sempre in nostro aiuto. Infatti, una ricetta fai da te per una ceretta naturale prevede due ingredienti: zucchero e limone, ingredienti di facilissima reperibilità e dalle innumerevoli proprietà.

Ore 21:00 Dolce notte

Siamo arrivati alla fine di questa giornata insieme..

Molto spesso può capitare di avere difficoltà a dormire, non manca chi soffre di insonnia.

Ci sono moltissimi rimedi naturali che possono favorire il naturale ciclo del sonno. Innanzitutto, esistono alcuni cibi ricchi di melatonina.

Inoltre, soprattutto per chi ne ha la passione, gli oli essenziali si prestano a moltissimi usi, anche in caso di insonnia.

Un esempio è l’olio essenziale di lavanda. Ha proprietà antisettiche e calmanti e può essere messo nel diffusore per ambienti per favorire un sonno lungo e duraturo.

Con le note profumate della lavanda, vi auguriamo la buonanotte e a domani.

Controindicazioni

Si prega di evitare l’uso dei rimedi indicati se si soffre di allergie o ipersensibilità a una o più componenti.

Evitare di fare la ceretta fai da te se non si ha dimestichezza.

Si ricorda di utilizzare con cautela gli oli essenziali, perché molto intensi e possono rivelarsi aggressivi. Chiedere un parere medico in caso di gravidanza o allattamento.

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.