Total Body Conditioning: un allenamento efficiente per riscoprire la tonicità di tutta la muscolatura corporea

429

Tra i vari sistemi di allenamento oggi proposti nelle palestre, il Total Body Conditioning è uno dei più efficaci in quanto, come dice la parola stessa, fa lavorare tutto il corpo in una sola ora di lezione, grazie alla combinazione di tecniche ginniche riprese dall’aerobica, dal bodybuilding e dalla ginnastica a corpo libero.

Si tratta  esattamente di un sistema di condizionamento e di tonificazione muscolare totale, il cui obiettivo è di migliorare l’attività cardiovascolare e respiratoria, il tono dei muscoli e la forma estetica complessiva del corpo.

Il total body oltre che essere piacevolmente dinamico nella sua esecuzione, grazie anche al supporto musicale molto ritmato ed energico, prevede anche l’utilizzo di tanti piccoli attrezzi come lo step, i manubri, gli elastici, i pesetti e le cavigliere che incrementano gli effetti benefici sul fisico e permettono una migliore definizione di tutto il corpo. Quindi ad un allenamento a carico esterno si affianca un allenamento a corpo libero come camminare, correre, saltare, muovere braccia e gambe con l’ulteriore scopo di sviluppare la capacità di coordinazione motoria, l’attività aerobica e di movimento fluido, la flessibilità unita ad una certa velocità di esecuzione a suon di musica, cosa che consente tra l’altro di meglio sciogliere gli accumuli di grasso per poi procedere al potenziamento muscolare .

Ma non spaventatevi, tutto questo avviene infatti in modo graduale, iniziando dagli esercizi basilari e più semplici per poi giungere a quelli più impegnativi e che richiedono un certo allenamento per essere eseguiti correttamente.

Una volta iniziato il total body però, potete star sicuri, avrete degli ottimi risultati, data l’intensità del lavoro, che permette entro qualche mese di raggiungere risultati eccellenti, pienamente visibili sul corpo in termini non solo di centimetri persi ma anche di ripristino della compattezza muscolare.

Un programma di allenamento completo dunque, dalla parte alta del corpo a quella bassa, in cui si lavora per tonificare le braccia, tutti i loro muscoli, la parte muscolare intercostale, il busto, gli addominali e le gambe unito al vantaggio di una  maggiore resistenza fisica, incremento della capacità respiratoriaaccelerazione del metabolismo (si bruciano tante calorie) e conseguente disintossicazione dalle tossine accumulate.

Ripetizione e progressività sono componenti fondamentali del metodo Total Body in quanto è necessario che l’organismo si abitui a gestire nuove e più elevate tensioni, attraverso un personale assestamento fisiologico onde preservarlo da eventuali traumi e lesioni. Ecco perché inizialmente gli esercizi verranno eseguiti con maggior tempo e per minori ripetizioni, inserendo qualche pausa in più. Anche l’utilizzo di manubri e cavigliere va modulato a seconda delle personali condizioni atletiche di partenza.

Esso quindi viene calibrato sulle effettive capacità di ognuno, ecco perché può essere praticato da tutti, qualsiasi sia la condizione di partenza, se l’obiettivo è quello di definire e potenziare con una sferzata di energia e vitalità, tutto il corpo. Inutile dire che per chi desidera perdere peso o da molto tempo non pratica sport e vuole una soluzione “total” che non tralasci nulla, questo è di sicuro lo sport più indicato.