Aperitivi light per stare in compagnia senza ingrassare

514
calorie cocktail

E’ sempre più diffusa l’abitudine di fare l’happy hour, un momento di relax da condividere con gli amici al bar, dopo il lavoro. Spesso però il delizioso intermezzo prima di cena, offre così tante calorie e grassi da equivalere in tutto e per tutto ad un pasto e ci si ritrova così facilmente in sovrappeso poiché a conti fatti è come se si cenasse due volte!

Questo non vuol dire rinunciare al piacere ma prestare semplicemente attenzione a ciò che si mangia e si beve. E’ infatti possibili scegliere cose più salutari e dietetiche, basta essere informati.

Evita gli snack salati!

Innanzitutto è opportuno evitare i comuni stuzzichini da bancone, quali patatine, noccioline e salatini che contengono molto sale, il che induce a bere di più, genera molta ritenzione idrica e al tempo stesso ci fa immettere una quantità notevole di calorie e grassi. Per avere un’idea basta tenere a mente che 100 gr di patatine forniscono 550 calorie, 100 gr di salatini contengono 400 calorie, 100 gr di pizzetta offre 300 calorie. Sono i grassi, in questo caso, le fonti principali da cui provengono le calorie: olio di frittura, salse o formaggio, oli vegetali per la frutta secca e le olive.

Tendenzialmente quindi è bene evitare gli spuntini salati di questo genere. Via libera invece a verdurine grigliate, o crude in pinzimonio, tagliate di frutta fresca di stagione, cetriolini, sedano ecc.

Evita i super alcolici!

Per quanto riguarda le cose da bere, l’alcol fornisce molte calorie “vuote” perché al contrario di tutti gli altri nutrienti, non sono utili all’organismo, fornendo solo zuccheri che così si trasforma in grasso da deposito. Il processo è poi favorito dalla gradazione alcolica e dalla quantità assunta. Con l’aumentare della gradazione alcolica infatti aumenta l’apporto calorico e più si consumano alcolici abitualmente , maggiore è il rischio di aumentare di peso. Solo un bicchiere di buon vino rosso è vivamente consigliato, date le sue innumerevoli virtù per la salute.

Scegli succhi di frutta freschi o i centrifugati!

Per il resto, meglio ordinare succhi freschi di frutta, centrifugati, con del ghiaccio naturalmente dissetante. Potete sostituire le salsine caloriche con una passata di pomodoro molto densa o con formaggi freschi poco calorici come la ricotta, insaporiti con erbette varie, per maggiore sapore e sfiziosità.

L’aperitivo amico della bellezza e della salute da noi proposto prevede un drink a base di pomodoro, una specie di Bloody Mary senza alcol.

Si può utilizzare il concentrato di pomodoro, ricco di nutrienti e vitamine ma poco calorico, abbinato se piace ad arancia, mela verde e carota, che si può preparare anche a casa propria.

Si centrifuga 1 carota, 1 arancia e 1 limone fino ad ottenere 200 ml di succo. Si centrifuga a parte la mela fino ad ottenere 100 ml di succo.

Si uniscono i succhi nel mixer, aggiungendo un cucchiaio e mezzo di concentrato di pomodoro, mescolando tutto. Servire freddo, ponendo i cubetti di ghiaccio sul fondo del bicchiere e  versare il cocktail. Molto gustoso e di classe. Provatelo se non l’avete mai fatto!