L’argilla rosa australiana: maschera per pelli impure

285
argilla rosa australiana

E’ da qualche tempo che, sulle piattaforme social di internet, sentiamo sempre più frequentemente parlare di una nuova maschera per il viso: la maschera all’argilla rosa australiana.

Se ne trovano molte versioni in commercio, anche se quella più famosa è sicuramente la maschera di Sand & Sky, che è diventata virale soprattutto su Instagram, grazie ad un’ottima promozione e a migliaia di blogger e influencer che l’hanno testata e sponsorizzata online, osannandone le qualità miracolose.

Cos’è l’argilla rosa australiana?

L’argilla rosa è una particolare qualità di argilla che mixa le proprietà dell’argilla bianca a quelle dell’argilla rossa. E’ utilizzata fin dall’antichità per la cura del viso e dei capelli, grazie ad elementi come ferro, silice e calcite e agli antiossidanti naturali che contiene. E’ un trattamento valido per ogni tipo di pelle ed è particolarmente indicata per le pelli sensibili e acneiche (per combattere l’acne esistono molte alternative naturali altrettanto valide, come l’aceto di mele o l’olio essenziale di mirto limone). Tra le tante cose, l’argilla rosa è perfetta per:

  • Pulire la pelle in profondità, contrastando la comparsa di  fastidiosi punti neri.
  • Lenire irritazioni e attenuare rossori.
  • Combattere l’acne, regolando l’eccesso di sebo.
  • Contrastare i segni del tempo, grazie agli antiossidanti che donano elasticità alla pelle e hanno un effetto anti-age.

La maschera all’argilla rosa australiana di Sand & Sky

Sono numerosi gli effetti benefici che questa maschera promette:

  • Effetto detox: la maschera purifica profondamente la pelle, perché pulisce i pori e ha un’azione astringente.
  • Dona nuovo vigore alla pelle: la liquirizia biologica, che è uno degli ingredienti primari della maschera, stimola la produzione di nuove cellule per dare alla pelle un’aspetto più fresco.
  • Azione distensiva: grazie a questa maschera, la pelle produce più collagene e si attenuano i segni del tempo.
  • Illumina l’incarnato: l’argilla rosa, unita ad ingredienti particolari come il mangostano (che è un frutto esotico dalle mille proprietà) e la terminalia ferdinandiana (frutto nativo australiano), crea uno scudo di difesa contro gli agenti esterni come lo smog e i fattori atmosferici, per rendere la pelle più chiara e luminosa.

Come utilizzare la maschera

Per pelli grasse o miste, si consiglia di utilizzare la maschera 2 o 3 volte a settimana, mentre per le pelli secche o particolarmente sensibili è meglio limitarsi a 2 volte a settimana.

La maschera va applicata con un pennello dopo aver lavato accuratamente il viso. Va lasciata in posa per 10 minuti, finché non è completamente asciutta, e poi risciacquata con acqua fredda.

Quanto costa?

E’ possibile comprare l’argilla rosa australiana online. Il prezzo è di circa 46.90€ per la confezione da 60grammi.

Giorgia Greco
Frequento la facoltà di Economia Aziendale all'università degli studi del Sannio di Benevento, la mia grande passione è scrivere e sono da sempre interessata a tutto ciò che riguarda il benessere, la bellezza e la cosmetica.