Beauty routine con la frutta!

43
fragole mirtilli

Forse non è un’operazione così usuale per tutti, ma applicare la polpa della frutta sul viso regala una piacevole sensazione di freschezza, oltre che nutrire e curare la pelle in profondità.

Ogni frutto ha il suo beneficio e può essere combinato con altri per creare trattamenti adatti a tutte le esigenze. Vediamo come svolgere una routine di bellezza degna dei migliori centri estetici utilizzando frutta, agrumi e altri pochi ingredienti naturali.

Pulire

Mantenere il viso pulito è estremamente importante per garantirle un aspetto sano e curato. Le piccole impurità che si depositano sull’epidermide, infatti, sono la causa principale della maggior parte degli inestetismi cutanei e contribuiscono all’invecchiamento precoce. Usate una miscela di latte non pastorizzato, succo di limone e un pizzico di sale.

Prelevatela con un batuffolo di cotone e distribuitela su tutto il viso. Vi accorgerete di come tutte le impurità si depositeranno sul batuffolo. Sciacquate poi acqua tiepida. Il latte è uno dei migliori agenti pulenti naturali per la pelle, mentre il limone disinfetta la superficie del volto e chiude i pori.

Esfoliare

Dopo aver pulito il viso, si passa all’esfoliazione. Per preparare questo scrub naturale avrete bisogno di: farina d’avena, succo di limone, polpa di fragole e acqua di rose. Mixate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una pasta densa e omogenea. Massaggiate delicatamente il composto sul volto con movimenti circolari per 5 o 10 minuti.

A questo punto, lavate via il tutto con acqua tiepida. La farina d’avena è uno scrub naturale e possiede proprietà antinfiammatorie. È in grado di esfoliare gentilmente la pelle ed eliminare eventuali imperfezioni, mentre le fragole svolgono un’azione disintossicante.

Schiarire

Schiarire la pelle è un passaggio opzionale che può interessare le persone che presentano macchie o discromie della pelle del viso. In commercio esistono diversi prodotti a base di sostanze chimiche pensati per questo; alcuni di essi possono essere però dannosi e provocare effetti indesiderati.

Questo rimedio naturale, invece, è totalmente sicuro ed eco-compatibile. Applicate del miele su tutta la superficie del viso e lasciate in posa per circa 15-20 minuti. Trascorso il tempo necessario, sciacquate con acqua tiepida. Il miele è uno schiarente naturale che aiuta a regolarizzare il tono della pelle.

Il trattamento non darà risultati immediati come, ad esempio, potrebbe un prodotto chimico; ma il suo utilizzo costante e regolare condurrà ad un effetto notevole senza il rischio di controindicazioni.

Massaggiare

A questo punto, è arrivato il momento di coccolare la pelle preparando una crema da massaggiare sul volto. Mettete la polpa di una papaya matura, di una banana e di 4-5 fragole, insieme a dell’acqua,  in un frullatore e mixate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Massaggiate la crema appena preparata su tutto il viso, continuando per circa 15 minuti. Poi lavate via con acqua fresca. Con questa operazione, tutti i nutrienti presenti nei frutti penetreranno all’interno dell’epidermide per apportare i loro effetti benefici.

Maschera facciale

Questa maschera aiuterà a chiudere i pori dilatati. Versate qualche goccia di succo di limone all’interno di una ciotola contente la polpa di una banana, precedentemente schiacciata con una forchetta. Mescolate bene (se necessario, aiutatevi con un mixer) e stendete il tutto sul viso.

Per un effetto ancora più rinvigorente, raffreddate il composto lasciandolo circa 20 minuti in frigorifero. Tenete in posa per 15 minuti e sciacquate il viso con acqua fresca. La banana nutre a fondo la pelle, mentre il succo di limone aiuta a trattare le discromie del volto.

Idratare

La pelle necessita di un’adeguata idratazione per apparire sempre al meglio. Questa semplice ricetta contribuisce a mantenerla tonica ed elastica. Estraete il succo di un cetriolo e ponetelo in frigorifero per un po’ di tempo.

Quando si sarà rinfrescato, stendetelo sul viso con l’aiuto di un batuffolo di cotone: funzionerà come un ottimo idratante. Il succo di cetriolo aiuta poi a mantenere l’idratazione a lungo.

Seguendo questa beauty routine naturale, avrete tutti i vantaggi di un trattamento estetico completo, salvaguardando però il portafogli e scegliendo una via sicura per prendervi cura della vostra bellezza.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!