Carbonara vegana: come prepararla?

74
Vegan

La pasta alla carbonara è uno dei piatti più conosciuti ed amati della cucina italiana ed in particolare di quella romana. La tipica ricetta che prevede la combinazione di uova e guanciale rappresenta infatti un concentrato di gusto per il palato. Esistono però tantissime varianti di questo piatto, anche per chi ha scelto di seguire regimi alimentari particolari come quello vegano. Eh si, non devi rinunciare al sapore unico di questo piatto, basta conoscere la ricetta della carbonara vegana.

Qual è il segreto? Essere bravi nella combinazione di ingredienti di origine non animale in grado di riproporre il sapore tipico della pasta alla carbonara.

Ricetta carbonara vegana

Puoi anche spaziare con la fantasia perché gli ingredienti della carbonara vegana in grado di riproporne il sapore sono davvero tanti. Prova le varianti possibili e scegli quella che preferisci. Ecco a te la ricetta per realizzare un’ottima carbonara vegana.

Ingredienti per 4 persona

  • 400 gr di spaghetti integrali o di farro
  • 150 gr di seitan o tofu affumicato
  • 200 ml di panna di soia (puoi sostituire con la stessa quantità di yogurt o latte di soia ma anche farina di ceci o maizena)
  • curcuma (quanto basta)
  • sale marino integrale  (quanto basta)
  • pepe nero macinato (quanto basta)
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva (puoi variare la quantità a tuo piacimento)
  • 1 cipolla

In questa ricetta vegana (come in molte altre tipiche della dieta vegana e vegetariana) il sapore dell’uovo viene riprodotto dall’utilizzo della panna vegetale, latte o yogurt di soia, farina di ceci o maizena, combinati con la curcuma (sono molti i benefici e le proprietà della curcuma). A riproporre il sapore del guanciale (o pancetta) è invece il seitan o il tofu affumicato.

Preparazione

In una padella fai soffriggere l’olio con la cipolla. Versa nella padella e fai rosolare il seitan o il tofu affumicato tagliato a piccoli cubetti ed aggiungi un pò di sale. Aggiungi poi la panna di soia (oppure latte, yogurt, farina di ceci o maizena) e la curcuma.

Mescola energicamente ed allunga eventualmente con l’acqua di cottura della pasta. Infine aggiungi la pasta precedentemente cotta e fai insaporire. Servi aggiungendo un pò di pepe.

Puoi inoltre variare la ricetta della carbonara vegana aggiungendo delle verdure a tua scelta come zucchine, carciofi, asparagi, zucca. Il piatto è davvero ottimo!