Rimedi naturali per la cervicale

7.289 views
rimedi naturali cervicale

Il dolore cervicale è molto più comune di quanto si pensi. Tantissime persone sanno infatti cosa significa avere a che fare con i fastidi che riguardano questa parte del corpo.

Le cause che portano alla cervicale possono essere di varia natura e, per individuare quella legata ad ogni caso, è necessaria una diagnosi fatta dal medico dopo aver effettuato test e accertamenti specifici.

Alcune di esse possono essere, ad esempio: movimenti bruschi o scorretti del collo, lesioni, dischi erniali, dischi spinali disidratati e speroni ossei.

Qualsiasi sia il fattore scatenante del problema, i sintomi legati a disfunzioni della zona cervicale possono risultare davvero fastidiosi e impedirci di vivere con serenità le nostre giornate.

I più comuni sono: formicolio agli arti, difficoltà a mantenersi in equilibrio, spasmi muscolari, rigidità del collo, riflessi lenti, mal di testa, nausea e vertigini.

Per fortuna, esistono dei semplici rimedi fai da te che aiutano a ridurre il dolore e a far fronte in modo casalingo ai problemi legati alla cervicale. Vediamo quali sono.

Relax

Il primo e fondamentale rimedio naturale contro i dolori alla cervicale è quello di rilassarsi e mettere a riposo la zona interessata.

Nonostante i ritmi frenetici di oggi rendano molto difficile trovare del tempo per sé, è importante riuscire a prendersi una piccola pausa dalle attività troppo intense.

Ciò non significa rimanere tutto il giorno a letto, ma semplicemente trovare dei metodi per non affaticare costantemente la zona cervicale.

Provate a posizionare un asciugamano arrotolato sotto il collo, così da mantenerlo in una posizione quanto più neutra possibile. Questo piccolo trucco aiuterà l’area vertebrale a non affaticarsi troppo e a non assumere posture scorrette.

Bagni di sale di Epsom

Il sale di Epsom è un ingrediente fantastico per il benessere del nostro corpo. È ricco di magnesio, in grado di svolgere una funzione antinfiammatoria che ha effetti rigeneranti e benefici nel trattamento del dolore cervicale.

Riducendo l’infiammazione, infatti, si ritroverà in modo rapido il tanto sospirato sollievo dai sintomi legati al problema. Aggiungete circa 150 grammi di sale di Epsom all’interno della vasca da bagno e attendete che si dissolva.

A questo punto, immergetevi nell’acqua e concedetevi un bagno ristoratore di 20-30 minuti. Il trattamento può essere effettuato un giorno sì ed uno no.

Curcuma

La curcuma è un potente antinfiammatorio e antidolorifico naturale che può avere effetti davvero sorprendenti sul dolore cervicale. Procuratevi della curcuma biologica in polvere e versatene un cucchiaino dentro un bicchiere di latte caldo.

Mescolate bene e consumate la bevanda. Preparate questo benefico drink naturale una volta al giorno e sorseggiatelo preferibilmente di sera, prima di andare a dormire.

Esercizi

L’esercizio fisico può aiutare notevolmente ad alleviare il dolore cervicale. Per ottenere un sollievo immediato dal fastidio basterà ripetere alcuni semplici movimenti. Annuite con la testa, muovendola avanti e indietro, per qualche minuto.

Una volta che i muscoli saranno meno tesi, girate lentamente la testa completamente verso sinistra e poi completamente verso destra.

Questo esercizio potrebbe provocare un po’ di fastidio, quindi si raccomanda di eseguirlo con molta delicatezza. Ripetete la serie di movimenti almeno 20 volte. Se eseguiti con costanza, il dolore cervicale potrebbe alleviarsi totalmente.

Oli essenziali

Alcuni oli essenziali sono fantastici nel trattamento naturale della cervicale. L’olio di menta ha un effetto calmante sui muscoli ed è spesso usato per curare mal di testa e dolori muscolari. Possiede, inoltre, proprietà antinfiammatorie.

L’olio di lavanda rilassa la mente e i muscoli, alleviando così lo stress mentale o fisico. Mentre l’olio di basilico è un antispasmodico e analgesico naturale capace di ridurre efficacemente il dolore cervicale.

Scegliete tra questi l’olio essenziale che preferite, o combinateli insieme, e mixatene poche gocce con dell’olio di oliva caldo (ma non troppo).

Massaggiate l’unguento sulla zona interessata per pochi minuti. Per potenziarne l’efficacia, applicatelo due volte al giorno.

Aceto di mele

L’aceto di mele è un ottimo rimedio casalingo contro i dolori alla cervicale e la rigidità del collo. Gli antiossidanti e gli agenti antinfiammatori presenti all’interno dell’aceto di mele alleviano lo stress muscolare e riducono, così, il dolore.

Imbevete un tovagliolo di stoffa con dell’aceto di mele, posizionatelo sul collo e tenetelo in posa per circa un’ora. Ripetete il trattamento due volte al giorno.

Oltre che per liberarsi del fastidio, è importante curare la cervicale perché è un’importante area che funge da connettore per varie parti del nostro corpo.

Per questa ragione, oltre che procedere con i rimedi naturali, è fondamentale farsi affiancare nella terapia dal proprio medico di fiducia, specialmente in caso di sintomi più significativi.

Il dolore cervicale può essere debilitante, ma con l’aiuto di questi trattamenti casalinghi sarà più facile gestire il fastidio e riprendere in mano le proprie giornate serenamente

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!