Come applicare il rossetto senza errori

27

Il rossetto è forse il cosmetico più usato dalle donne in ogni make up, dal più semplice al più ricercato. In stick, in matitone, lipgloss, tinta il rossetto è da sempre simbolo della femminilità ed è forse il primo trucco con cui, sin da bambine, siamo entrate in contatto scimmiottando le nostre mamme.

In realtà non esiste un unico modo per dipingere le labbra con il rossetto perchè molto dipende dalla forma delle labbra (sottili, carnose), dal colore e dalla tipologia di rossetto che scegliamo e, naturalmente, dal gusto personale.

Come prima cosa bisogna tener presente l‘effetto finale che si vuole ottenere, quindi se labbra ben definite e/o dai contorni accentuati o labbra più naturali; in secondo luogo occorre tener presente il colore scelto per cui una tinta decisa (rosso, mattone, borgogna, solo per fare qualche esempio) avrà bisogno di maggior precisione rispetto ad una tinta chiara o tendente al nude.

Se optiamo per un colore naturale ricordiamo sempre che quello più adatto sarà di una o due tonalità più chiaro o più scuro delle  labbra; un colore che ha essenzialmente un grande vantaggio e uno svantaggio: il nude infatti permette di sistemare le irregolarità delle labbra o di ingrandirle ma, se sono secche, è quello che maggiormente mette in evidenza le tipiche pellicine sintomo di una scarsa idratazione.

Premettendo che l’idratazione delle labbra deve essere sempre la base da cui partire, il primo passo per applicare il rossetto passa per la matita per labbra (quanto più vicina al colore del rossetto scelto) con cui si andrà a definire il contorno per avere maggiore definizione o anche a creare una sorta di base colorando tutto l’interno delle labbra.

Il rossetto può essere applicato direttamente sulle labbra o aiutandosi con un pennellino apposito prelevando un pò di prodotto dallo stick per poi stenderlo uniformemente; infine per fissare il colore per una maggiore durata si passa al cosiddetto “metodo della velina“: si appoggia sulle labbra delicatamente un fazzoletto e si applica con un pennello un pò di cipria traslucida, infine un’altra passata di rossetto.