Come essere alla moda in autunno-inverno 2011/2012

77

L’inverno si avvicina e, nonostante le temperature prettamente primaverili dei giorni scorsi, è già tempo di dare un’occhiata alla collezione autunno inverno 2011/2012 per trovare nuovi spunti e conoscere le ultime mode del momento.

Cosa ci suggeriscono le passerelle di quest’anno? Innanzitutto, per quanto riguarda l’abbigliamento femminile, dovremmo dire addio a leggings e fuseaux che tanto ci hanno tenuto compagnia la scorsa stagione. Quest’inverno i vestiti corti, i lunghi cardigan e le minigonne non vanno assolutamente accoppiate ai leggings ma indossate sulla gamba nuda o al massimo velata da un sottile collant effetto nude look.

Addio anche alla vita bassa: tornano di moda i pantaloni  palazzo stile anni 70 con la vita che ritorna alta e avvolgente. La gonna è di media lunghezza, al ginocchio, non più mini. Mentre i maglioncini e i pullover diventano oversize ma dal taglio molto femminile, portati sotto giacche, per contrasto, dal taglio nettamente maschile. Assolutamente alla moda i colori pastello brillanti e i nuovi mocassini con tacco stile anni 50. Da buttare sul fondo dell’armadio invece i jeans, gli abiti dai colori chiari, gli stivali e i cappotti color verde militare.

La moda dei piumini

Evidentemente è il piumino il capo simbolo di questo autunno-inverno 2011/2012. Il capo per eccellenza che ci aiuta a combattere il freddo dei prossimi mesi.

Spulciando la collezione dei piumini proposti dagli stilisti quest’inverno tutti hanno alcune caratteristiche in comune: sono di lunghezza media, al ginocchio o sui fianchi, in modo da slanciare la figura e far apparire più alte e affusolate. Addio dunque ai maxi cappotti di lunghezze esagerate che andavano di moda fino a qualche stagione fa.

Il modello di NUKKA Part Two, in vendita al prezzo di circa 180 euro, ad esempio slancia la figura grazie al punto vita piuttosto alto e alle maniche strette e allungate. Un altro must della stagione è la pelliccia, che compare sul collo e nei cappucci di molti piumini, come nei modelli di Boomboogie e Pepe Jeans. Si tratta di modelli estremamente femminili con il punto vita  ben sottolineato.

Cosa indossare ai piedi?

Per quanto riguarda la moda maschile vi segnaliamo alcune proposte di Zalando per gli stivali da uomo per l’inverno 2011. Anche in questo caso la scelta è piuttosto vasta: fanno capolino colori brillanti e più accesi che si affiancano ai classici blu scuro, nero e grigio. Vediamo sulle passerelle scarponcini e stivaletti dai colori meno convenzionali, come l’ocra, il senape (uno dei colori must della stagione) o il verdone. I colori brillanti si utilizzano soprattutto per gli accessori, ovvero per scarpe e borse.

I classici mocassini sono intramontabili e saranno molto indossati questo autunno-inverno, ma è bene sapere che ritornano in auge i polacchini e gli stivaletti, anche in stile vintage, in pelle o camoscio. Tra gli stivali più apprezzati vi segnaliamo i modelli di Ralph Lauren con tacchetto e stringhe oppure quelli di Dolce & Gabbana che propongono stivaletti con punta arrotondata, tacchetto e fodera interna.

In generale, dopo una estate che si è protratta fino ad inizio ottobre, sembra essere arrivato il vero freddo in tutte le regioni italiane: ecco perchè, per evitare raffreddori e sbalzi termici, è proprio il momento adatto per pensare al guardaroba invernale!

Con la nuova moda invernale di quest’anno poi i chiletti messi su con gli “sgarri” estivi non dovrebbero far capolino, visto l’uso dei piumini! Se però vi consigliamo di seguire tutti i nostri consigli per scegliere una dieta che fa per voi!