Come fare la Permanente alle ciglia?

135
permanente alle ciglia

Sul versante dell’estetica c’è una novità molto interessante che questa volta riguarda le ciglia. E’ definito trattamento di permanente e si effettua nei comuni centri estetici con costi minimi e in tempi bervi.

Esso consente in sostanza di incurvare perfettamente le ciglia e di mantenere tale effetto per 2-3 mesi, donando allo sguardo maggiore fascino e profondità: le opinioni dicono che è come se fosse stato applicato un mascara allungante che invece non c’è.

Perchè fare la permanente alle ciglia?

Tutto nasce dall’esigenza o se volete dalla vanità di avere ciglia più vistose, protagoniste dello sguardo anche quando madre natura ha donato ciglia corte, magari piatte o tendenti verso il basso che così tendono a “chiudere” lo sguardo, facendo perdere molto del potenziale fascino che si esplica con gli occhi.

Così accanto ai tradizionali metodi estetici che prevedono l’utilizzo di mascara molto cremosi e allunganti, piegaciglia, maschere nutrienti per infoltire, gli esperti del settore hanno avuto questa bizzarra idea che ha già riscosso un discreto successo e man mano si sta diffondendo sempre più tra entrambi i sessi.

Come avere ciglia permanenti?

L’idea è quella di avere un “effetto piegaciglia” di tipo semi permanente ovvero per qualche mese di modo da essere anche senza trucco quindi al naturale, con le ciglia sempre in ordine e curvate oppure come ottima base per poter poi aggiungere altri prodotti allunganti come i mascara ad hoc per raggiungere risultati migliori, senza ricorrere a ciglia finte o ad extension (difficoltose da apporre e scomode da portare oltre al rischio che mentre si è fuori casa ne possa cadere un ciuffetto e svelare così l’innaturalezza delle stesse).

Anche utilizzare troppo spesso il piegaciglia può presentare degli inconvenienti come la rottura di ciglia che poi fanno fatica a ricrescere!

Con la permanente potete eliminare il piegaciglia e avere la comodità di essere sempre al top, anche al naturale e senza alcun trucco. Un grande vantaggio insomma, specialmente d’estate quando si tende ad essere più naturali frequentando di giorno mare e piscine.

Il trattamento di permanente prevede l’utilizzo di speciali bigodini incurvanti che vengono applicati alle ciglia dopo essere state deterse per bene onde eliminare qualsiasi residuo di trucco o altro. Il bigodino viene posizionato grazie ad una colla, lungo la rima della palpebra.

Ogni ciglia verrà fatta aderire mediante la colla al bigodino incurvante. Subito dopo si passa un liquido fissante che determina la vera e propria permanente: ovvero la curvatura indotta e duratura.

Si rimane in posa per venti minuti, poi si applica il neutralizzante e si rimane nuovamente in attesa per altri 15 minuti. Al termine i bigodini vengono delicatamente tolti, le ciglia staccate.

Si passa così all’eliminazione della colla e degli eccessi di prodotto che si sono eventualmente depositati e si applica un trattamento lenitivo finale per attenuare eventuali arrossamenti e pruriti.

Quanto costa la permanente alle ciglia?

Questo è il procedimento che viene seguito e che vi garantisce qualche mese di ciglia perfette senza ulteriori interventi. Il successo di tale pratica si basa inoltre anche sulla circostanza che il trattamento ha un costo molto esiguo: solo 15 euro in media e lo si può richiedere nella stragrande maggioranza dei centri estetici attualmente presenti nelle nostre città.

Permanente alle ciglia fai da te

C’è anche da dire che molte si sono già attrezzate con kit permanente casalinghi, per effettuarla quando si vuole senza richiederlo alle estetiste. In realtà, sebbene possa avere dei vantaggi economici e di sicura disponibilità, gli esperti sconsigliano vivamente di cimentarsi in tali operazioni a casa, da sole, in quanto si ha a che fare pur sempre con composti chimici che se non adeguatamente usati, con la giusta esperienza e accortezza possono causare danni anche seri agli occhi.