Come dire addio agli Aloni sui Colletti delle camicie con questi Rimedi facili e veloci

245
colletti-aloni

Che sia estate, inverno, autunno o primavera, ci sono degli indumenti irrinunciabili che si indossano sempre!

Tra questi non possiamo non menzionare le camicie, queste esistono di ogni colore, forma e modello e fanno parte da sempre del guardaroba di tutti!

Quando sono chiare, tuttavia, può capitare che il sole, il tempo o il sudore rendano i colletti gialli, formando quegli aloni molto fastidiosi.

Per questo oggi vedremo insieme come dire addio agli aloni con rimedi naturali ed efficaci!

Aceto bianco

L’aceto bianco è sempre la soluzione giusta se dovete sbiancare i vostri vestiti in poco tempo!

Ciò lo rende perfetto anche per i colletti ingialliti delle camicie e vi dirò subito in che modo dovrete usarlo.

Mettete un po’ di aceto bianco su un panno pulito e tamponate sull’alone picchiettando delicatamente, poi fate asciugare lontano dai raggi solari.

Se l’alone non è andato via, dovrete mettere in ammollo la camicia in acqua e 1 bicchiere e mezzo d’aceto così da rendere l’azione più efficace.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un nostro amato alleato in casa e anche in lavatrice!

In questo caso dovrete usarlo formando una pasta con 1 cucchiaio di bicarbonato e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Mettete il composto su un panno in microfibra o su una spugna morbida e strofinate delicatamente, lasciate seccare il bicarbonato e dopo togliete via il tutto con una spazzolina.

Risciacquate e addio aloni!

Sapone di Marsiglia

Un antico rimedio nella Nonna ancora oggi estremamente usato anche in lavatrice è il sapone di Marsiglia.

Il suo profumo e la sua azione sgrassante lo rendono perfetto in casi di aloni gialli e inoltre avete il colletto super profumato!

Tutto quello che dovrete fare è inumidire il panetto di sapone e strofinarlo sempre con estrema cautela sul colletto della camicia.

Sciacquate benissimo e lasciate asciugare all’aria aperta, ma lontano dai raggi solari.

Succo di limone

Il succo di limone è ottimo per rendere i vestiti più bianchi e per donare loro la brillantezza di sempre.

Usatelo strofinando direttamente un po’ di limone sulla zona interessata oppure filtrate il succo di un limone e spargetelo sul colletto.

Tamponate con un panno in microfibra inumidito con acqua, risciacquate e lasciate poi asciugare.

Acqua ossigenata

In caso di aloni particolarmente ostinati, potete scegliere l’acqua ossigenata!

Attenzione! Il rimedio indicato è da usare esclusivamente sui tessuti bianchi, altrimenti potreste sbiadirli.

Bene, mettete l’acqua ossigenata su un batuffolo d’ovatta o su un panno in microfibra sciacquato e strizzato, andate poi a picchiettare delicatamente e lasciate asciugare.

Vedrete che risultato!

Sale

In ultimo potete usare anche il sale da cucina, perfetto in casi del genere!

Tutto quello che dovrete fare è inumidire il colletto e spargere il sale, poi ricoprite il tutto con del succo di limone e aspettate che si secca.

Successivamente togliete tutto strofinando con un panno e godetevi il vostro colletto super bianco!

Avvertenze

Al fine di mantenere sempre al meglio le camicie ci suggerisco di leggere le istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette.