Cosa mangiare a Pasqua 2017?

149
cibo pasqua

“Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”! Questo è da sempre il motto legato al periodo pasquale. Mentre a Natale per tradizione si sta in famiglia, a Pasqua e soprattutto il Lunedì in Albis si opta per un weekend romantico o una scampagnata con amici.

E’ proprio quest’ultima opzione a scatenare la creatività culinaria.

Cosa mangiare? Cosa cucinare? Ecco alcune idee culinarie per addobbare la prossima tavola pasquale. Non solo agnello e salame…ma tante leccornie tra originalità e tradizione.

Tradizioni pasquali e cucina tipica regionale 2017

La Pasqua è il tempo di Morte e Resurrezione di Gesù per la religione giudaica-cristiana. Vi è un forte e stretto legame tra questo e la cucina tipica di ogni Regione Italiana. Ognuna ha le sue ricette tipiche e legate a questo periodo dell’anno. Gli alimenti più gettonati per la prossima Pasqua 2017 saranno:

  • uova
  • agnello
  • pane
  • ortaggi
  • etc

Tutti questi cibi vengono considerati simbolo di sacrifico, valori umili, fecondità e rinascita, in perfetto connubio con il significato di questa festività. Dagli antipasti al dolce, ogni pietanza e portata ha le sue caratteristiche  e la sua golosità, vediamole insieme.

Antipasti Pasqua 2017

L’antipasto è il punto di partenza di ogni pranzo, cena e evento che si rispetti. Ogni Regione punta su un piatto specifico e legato alle proprie tradizioni, ognuno di questo libero di prestarsi a diverse varianti. Tra gli antipasti tipici regionali ricordiamo:

  • torte salate (Ogni Regione ha la sua)
  • pasqualina ligure
  • tortano napoletano (Casatiello)

ciambella pasquale

  • pizza al formaggio marchigiana
  • carciofi alla romana
  • asparagi

Quest’ultima pietanza, gli asparagi, sono entrati a pieno titolo tra gli alimenti pasquali e molto di moda in questo 2017. E’ possibile cucinarli in vari modi, lessati o accompagnati da salse sfiziose. Gli asparagi possono essere cucinati come primo piatto, come antipasto e perfino come vellutata. Leggi Come cucinare gli asparagi.

Primi piatti Pasqua 2017

Il primo piatto tipico della Pasqua è la lasagna, un po’ come il periodo di Carnevale. Anche per la prossima Pasqua 2017 questo primo piatto sarà il preferito e il più gettonato sulle tavole degli italiani. Le lasagne possono essere preparate in vari modi a seconda di gusti e tradizioni regionali.

C’è chi la preferisce bianca con le verdure (adatta anche ai vegani e vegetariani), chi invece la adora rossa con le classiche polpettine, carne macinata, ricotta e uova sode (tipica della Campania) o al forno con ragù e besciamella (tipica dell‘Emilia Romagna). In alcune Regioni si predilige bianca o rossa con l’aggiunta di prodotti tipici della propria terra (come le melanzane in Sicilia).

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

C’è anche chi vuole osare e proporre primi piatti alternativi. In questo caso via libera a gnocchi e ravioli in vellutata particolare di carne o verdure.

Secondi piatti Pasqua 2017

La tradizione pasquale vuole che in tavola venga servito l’agnello, l’animale simbolo di questa festività. Per la Pasqua e Pasquetta 2017 questa tendenza non verrà abolita, ma arricchita con diversi modi di cucinare questa gustosa e particolare carne. E tu come prepari l’agnello?:

  • al forno
  • in teglia
  • al tegame
  • con le cicorie
  • con le patate
  • con i caciofi
  • alle erbe
  • con piselli
  • con cipollotto
  • con le olive
  • etc

Se non ti piace il gusto del’agnello, l’alternativa è un bel arrosto di vitello con verdure a scelta, uova sode ripieneomelette, grigliata mista o arrosto di maiale. Quest’ultimo piatto è adatto anche ai vegetariani. Se sei vegano scegli polpette al kefir o seitan o lupini vegani.

In alcune zone si usa anche preparare secondi piatti a base di pesce:

  • dentice con carciofi
  • baccalà (tipiche le polpette di baccalà salernitane)
  • gamberoni al rosmarino
  • cappesante al tonno
  • tartare con peperoni
  • orata o spigola all’acqua pazza

Per i vegetariani e i vegani leggi Menù vegano di Pasqua e Idee per un menù vegetariano.

Dolci e dessert Pasqua 2017

I dolci della prossima Pasqua 2017 sono davvero tantissimi. Ormai sulle nostre tavole non esistono quasi più le tradizionali colombe con i canditi o al cioccolato. Questo dolce originario di Verona è stato ampiamente sostituito dai dessert tipici regionali del periodo pasquale. Troviamo:

  • Salame di cioccolato o del Papa tipico del Pimonte
  • Pastiera napoletana di grano o riso tipica della Campania (in alcune zone con l’aggiunta di crema pasticcera)
  • Cassata tipica della Sicilia
  • Ciaramicola tipica del Molise 
  • Fugazza tipica del Veneto (con burro e mandorle)
  • Scarcedda tipica della Puglia (con uova zucchero, farina e latte)
  • Schiaccia o Padleti tipici della Toscana
  • Pardulas tipica della Sardegna (con zafferano, uova, strutto, arancia, ricotta e semola)
  • Cuzzupa tipica della Calabria

E’ possibile anche sostituire un dolce tipico di una Regione con quello di un’altra. Perchè non preparare in Toscana la cassata siciliana? Oppure a Roma la pastiera napoletana di grano? Se non sei pratico puoi sempre chiedere consiglio a qualche nativo della zona oppure seguire uno dei tanti blog regionali di cucina sul Web. Immancabile e insostituibile invece l’uovo di cioccolato, artigianale o commerciale a seconda del gusto. Dopo aver scoperto la sorpresa non buttare la carta dell’uovo di Pasqua, 5 idee per riciclarla in modo creativo.